Uso delle etichette

Le etichette ti consentono di organizzare i messaggi in categorie, ad esempio lavoro, famiglia, attività, leggi dopo, barzellette, ricette e qualsiasi altra categoria desideri. Le etichette funzionano allo stesso modo delle cartelle, ma hanno una caratteristica speciale: puoi aggiungerne più di una a un messaggio.

Solo tu puoi vedere le tue etichette, quindi anche se contrassegni un messaggio con "Migliore amico" o "Leggi dopo", il mittente non lo saprà mai.

Crea un'etichetta

Per creare un'etichetta che puoi aggiungere a qualsiasi messaggio, procedi nel seguente modo:
  1. Sul lato sinistro della pagina, fai clic su Altro in fondo all'elenco delle etichette. Se non vedi "Altro", trascina verso il basso con il mouse la riga di divisione grigia per visualizzare altre etichette.
  2. Fai clic su Crea nuova etichetta.
  3. Digita il nome della nuova etichetta e fai clic su Crea.

Puoi anche creare una nuova etichetta per un messaggio nella Posta in arrivo selezionando la casella accanto al messaggio, facendo clic sul pulsante Etichette sopra l'elenco dei messaggi e facendo quindi clic su Crea nuova.

Applicazione di un'etichetta

Esistono diversi modi per aggiungere un'etichetta ai messaggi:
  • Quando visualizzi la Posta in arrivo, seleziona la casella di controllo accanto ai messaggi, fai clic sul pulsante Etichette e quindi sull'etichetta desiderata. In alternativa puoi selezionare le caselle accanto a diverse etichette e fare clic su Applica.
  • Quando visualizzi un messaggio, fai clic sul pulsante Etichette per aggiungere un'etichetta al messaggio. Puoi anche fare clic e trascinare un'etichetta dal lato sinistro, quindi rilasciarla sul messaggio.
  • Quando scrivi un nuovo messaggio, fai clic su More options drop-down arrow Altre opzioni nell'angolo in basso a destra della finestra di composizione, quindi fai clic su Etichetta e seleziona una delle etichette.
Quando aggiungi un'etichetta a una conversazione, l'etichetta viene applicata solo ai messaggi già in quella conversazione, non ai messaggi inviati dopo. Quando cerchi dei messaggi con un'etichetta, verranno visualizzati i messaggi che corrispondono all'etichetta, insieme al relativo thread di conversazione. Tuttavia non potrai cercare un messaggio singolo nel thread senza quell'etichetta.

Organizzazione delle etichette

Come modificare o eliminare un'etichetta

Passa il cursore sull'etichetta sul lato sinistro della pagina di Gmail e fai clic sulla freccia rivolta verso il basso che viene visualizzata accanto all'etichetta. Viene visualizzato un menu in cui puoi cambiare il colore dell'etichetta e modificarne le impostazioni oppure fare clic su Modifica per modificare il nome dell'etichetta. In questo menu puoi anche fare clic su Rimuovi etichetta per eliminare l'etichetta dall'elenco e rimuoverla da tutti i messaggi che erano contrassegnati con quell'etichetta. Puoi anche modificare ed eliminare le etichette nella scheda Etichette delle impostazioni di Gmail.

Crea sotto-etichette:

Puoi aggiungere una sotto-etichetta sotto un'etichetta per creare una gerarchia. Ad esempio, se hai un'etichetta relativa alle vacanze e desideri crearne un'altra specifica per un viaggio alle Hawaii, puoi inserire l'etichetta "Hawaii" all'interno dell'etichetta "Vacanze". Quando crei una nuova etichetta, puoi renderla una sotto-etichetta di un'altra etichetta già presente nell'account selezionando la casella accanto a "Nidifica etichetta in" e scegliendo l'etichetta alla quale collegarla. Puoi creare sotto-etichette anche passando il cursore su un'etichetta esistente sul lato sinistro della pagina di Gmail: fai clic sulla freccia rivolta verso il basso visualizzata accanto a quell'etichetta e seleziona "Aggiungi sotto-etichetta".

Come modificare le impostazioni delle etichette

Puoi controllare alcune delle impostazioni delle tue etichette dalla scheda Etichette. Per visualizzarla, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio , seleziona Impostazioni, quindi Etichette. Ecco alcuni esempi:

Scegli le etichette da visualizzare nell'elenco a sinistra: nella colonna "Mostra in elenco etichette", fai clic sul link "mostra" o "nascondi" accanto a ogni etichetta per scegliere se deve essere visualizzata o meno nel riquadro a sinistra delle pagine di Gmail. Puoi anche impostare le etichette in modo che siano visibili solo quando contengono messaggi non letti e restino nascoste in caso contrario.

Scegli le etichette da visualizzare nei messaggi: nella colonna "Mostra in elenco messaggi", puoi scegliere se mostrare o nascondere le singole etichette accanto alla riga dell'oggetto del messaggio. Fai clic su nascondi se non vuoi vedere il nome di quell'etichetta quando guardi i messaggi che contiene.

Elimina etichette: se vedi un'etichetta che non vuoi più utilizzare, fai clic su rimuovi nella colonna "Rimuovi etichetta". Dovrai quindi fare clic su Elimina per confermare la rimozione dell'etichetta.

Suggerimento. Per mantenere organizzata la posta, alcune persone preferiscono etichettare e rimuovere automaticamente i messaggi in arrivo dalla Posta in arrivo per poterli leggere successivamente con più tranquillità. Se vuoi farlo anche tu, crea un filtro.

Nota. Gmail supporta un massimo di 5.000 etichette, tra cui sotto-etichette e parole chiave IMAP. Se superi questo limite, potresti riscontrare una diminuzione della velocità di Gmail e persino messaggi di errore. Ti suggeriamo di rimuovere le etichette che non usi più (cancellando le etichette non cancellerai i messaggi).

Hai trovato utile questo articolo?