Suggerimenti per realizzare video di qualità

Caption: Ora puoi utilizzare la videocamera in Maps per condividere video

Ora puoi condividere video su Google Maps. Utilizza la videocamera integrata in Maps per girare un video di 10 secondi o caricane uno di 30 secondi dal tuo rullino. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Comunica l'atmosfera: offri agli spettatori l'effetto presenza, trasmettendo nel video le sensazioni suscitate dal design e dall'atmosfera di un luogo (esempio).
  • Cerca spazi ben illuminati: la luce può fare la differenza, mentre la scarsa luminosità può compromettere la qualità di un video. La luce naturale è la migliore (esempio) e questo vale anche per la fotografia.
  • Non dimenticare gli esterni: prova a fare riprese quando fa bel tempo. Soffermati sui dettagli, come la facciata di un edificio, un parcheggio o un giardino (esempio).
  • Concentrati sui particolari: mostra i servizi o i prodotti che un luogo può offrire. Cimentati nel primo piano di un particolare prodotto oppure riprendi qualcuno che afferra un oggetto, avendo cura di non mostrare direttamente il volto della persona. Limitati a un solo prodotto per video e non staccare mai l'obiettivo dal soggetto.
  • Cibo e bevande: metti in evidenza i piatti proposti dal ristorante, specialmente quelli tipici e di impatto visivo (esempio). Prova a girare un video di qualcuno che affonda la forchetta nel cibo, mantenendo l'obiettivo fisso sul piatto ma evitando di riprendere i volti dei clienti. Limitati a un piatto per video o riprendi dall'alto un intero tavolo con diversi piatti.
  • Recensione personale: una recensione personale di un particolare piatto o suggerimenti interessanti per i visitatori sono ottimi modi per mettere in evidenza un luogo (esempio). Aggiungi dettagli e informazioni a piacimento; anche la tua opinione va bene, ma ricordati che per i video valgono le stesse norme relative alle recensioni in forma scritta. Prima di iniziare, consulta anche le nostre nuove norme relative ai contenuti audio.