Come funziona il Knowledge Graph di Google

I risultati di ricerca di Google a volte mostrano informazioni provenienti dal Knowledge Graph, il nostro database che contiene miliardi di informazioni su persone, luoghi e cose. Il Knowledge Graph ci consente di rispondere a domande fattuali quali "Quanto è alta la Torre Eiffel?" o "Dove si sono svolte le Olimpiadi estive del 2016?". Il nostro obiettivo relativamente al Knowledge Graph è consentire ai nostri sistemi di scoprire e mostrare informazioni fattuali note pubblicamente quando riteniamo che siano utili.

Da dove provengono le informazioni del Knowledge Graph?

Le informazioni nel Knowledge Graph provengono da varie fonti che raccolgono informazioni fattuali. Oltre alle fonti pubbliche, concediamo in licenza dati per fornire informazioni quali risultati sportivi, quotazioni azionarie e previsioni meteo. Inoltre, riceviamo informazioni fattuali direttamente dai proprietari dei contenuti in vari modi, ad esempio da coloro che suggeriscono modifiche alle schede informative che hanno rivendicato.

In che modo Google corregge o rimuove le informazioni del Knowledge Graph?

Google elabora miliardi di ricerche al giorno. L'automazione è l'unica soluzione per gestire così tante ricerche. Questo significa che il modo più appropriato per migliorare i risultati è ottimizzare i nostri sistemi automatici, ovvero gli algoritmi di ricerca.

Questi sistemi lavorano in automatico per evitare di mostrare informazioni che violerebbero le nostre norme elencate di seguito. Tuttavia, la quantità di ricerche è così ingente che nessun sistema può essere perfetto. Per questo motivo, forniamo sistemi di segnalazioni pubbliche.

Analizziamo attentamente i dati acquisiti tramite i nostri sistemi di segnalazioni pubbliche e ci impegniamo per rimuovere i contenuti che violano le nostre norme. Questi dati vengono utilizzati anche per attuare miglioramenti ai nostri algoritmi. Inoltre, quando ne veniamo a conoscenza, rimuoviamo manualmente le informazioni che violano le norme, in particolare dando la priorità alle questioni relative ad argomenti di interesse pubblico come questioni civiche, mediche, scientifiche e storiche o dove sia presente il rischio di danni gravi e immediati.

Come richiedere una modifica della scheda informativa o segnalare un problema relativo al Knowledge Graph

Le informazioni del Knowledge Graph su persone, luoghi o cose vengono spesso presentate all'interno di schede informative.

Se sei il soggetto rappresentato o un rappresentante ufficiale di un'entità rappresentata in una scheda informativa, puoi reclamarne la proprietà e suggerire modifiche. Per ulteriori informazioni su queste procedure, consulta i seguenti articoli:

Le attività dispongono di speciali riquadri del profilo dell'attività e devono utilizzare Google My Business per creare, rivendicare e fornire suggerimenti relativi a tali riquadri.

Oltre alle entità ufficiali, chiunque può inviare feedback su problemi relativi alle schede informative, ai profili delle attività o alle informazioni del Knowledge Graph in generale. Tali riquadri con le informazioni in evidenza dispongono di opzioni per inviare un feedback.

  • Su computer desktop, seleziona Feedback sotto il riquadro per inviare un feedback.
  • Sui dispositivi mobili, seleziona Feedback sotto il riquadro oppure usa l'opzione di menu con tre puntini verticali in alto per inviare un feedback.

Norme relative al Knowledge Graph

Per garantire che il Knowledge Graph e le visualizzazioni simili siano un'esperienza utile per tutti, disponiamo di sistemi in grado di evitare di mostrare i contenuti che violano le norme generali della Ricerca Google o queste norme relative alle funzionalità della Ricerca:

  • Pubblicità
  • Contenuti pericolosi
  • Pratiche ingannevoli
  • Contenuti molesti
  • Contenuti che incitano all'odio
  • Contenuti multimediali manipolati
  • Tematiche mediche
  • Prodotti regolamentati
  • Contenuti sessualmente espliciti
  • Contenuti di natura terroristica
  • Violenza e spargimenti di sangue
  • Linguaggio volgare e blasfemo

Scopri di più su queste norme relative ai contenuti per la Ricerca Google.

Le visualizzazioni del Knowledge Graph sono soggette anche alle seguenti norme specifiche relative alle funzionalità:

Informazioni errate

Informazioni che sono palesemente false o obsolete, come dimostrato da, a titolo esemplificativo, documenti legali, consenso di esperti o altre fonti primarie attendibili. Potremmo rifiutarci di intraprendere azioni sulla base di informazioni ragionevolmente contestate o senza prove dimostrative.

Informazioni non rappresentative

Nomi, titoli, descrizioni e immagini di argomenti, se supportati da solide prove che i nostri sistemi automatici non hanno compiuto la scelta più rappresentativa.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
5068804
false