ID pubblicità

Per offrire maggiori possibilità di controllo all'utente, Google Play ha introdotto l'ID pubblicità per le app, un identificatore reimpostabile per la pubblicità e l'analisi. Le agenzie pubblicitarie possono utilizzare questo identificatore per molte attività, ad esempio per personalizzare gli annunci e acquisire informazioni sull'utilizzo delle app.

Gli utenti con profili senza restrizioni possono reimpostare il proprio identificatore in qualsiasi momento facendo clic su "Reimposta ID pubblicità". In questo modo viene eliminato l'identificatore corrente e viene generato un nuovo ID casuale.

Questi utenti possono anche scegliere di disattivare la personalizzazione degli annunci. Le app riceveranno l'istruzione di non utilizzare l'ID pubblicità per creare profili a scopi pubblicitari o per mostrare all'utente annunci personalizzati.

Fintanto che tutte le reti pubblicitarie non saranno passate all'utilizzo dell'ID pubblicità, potresti continuare a ricevere annunci personalizzati da alcune reti anche in seguito alla disattivazione.

Nota: sui tablet, i profili con restrizioni non hanno accesso a Impostazioni Google e l'opzione "Disattiva Personalizzazione annunci" è attivata automaticamente.

Individuare i controlli dell'ID pubblicità su Android 6.0 e versioni successive

  1. Apri l'app Impostazioni App Impostazioni sul dispositivo mobile.
  2. Tocca Google quindi Annunci.

Individuare i controlli dell'ID pubblicità su Android 5.2 e versioni precedenti

  1. Apri l'app Impostazioni Google Google Settings sul dispositivo mobile.
  2. Tocca Annunci.

Impostazioni dell'Account Google e del browser

Puoi gestire le impostazioni relative agli annunci per il tuo browser e per l'Account Google dalla pagina Impostazioni annunci (google.com/settings/ads).

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?