Risoluzione dei problemi e domande frequenti su Android Performance Tuner

Le informazioni riportate di seguito possono essere utili se hai difficoltà a integrare, utilizzare o comprendere Android Performance Tuner.

Problemi comuni quando si inizia

Android Performance Tuner non è ancora completamente integrato.

Se la pagina Informazioni sulle prestazioni riporta un messaggio introduttivo con l'intestazione "Ricevi informazioni sulle prestazioni con Android Performance Tuner", l'integrazione è incompleta.

Completa l'integrazione e carica il gioco in Play Console, come descritto nel sito degli sviluppatori Android.

Android Performance Tuner è completamente integrato, ma la tua app non è ancora stata rilasciata.

Se nella pagina Informazioni sulle prestazioni è presente la richiesta di creare una release, Android Performance Tuner è completamente integrato, ma devi pubblicare la tua app.

Rilascia la tua app in un gruppo release di test o pubblicala su Google Play. Per ulteriori informazioni sul rilascio, consulta Preparare e implementare una release.

La tua app riceve messaggi di errore al momento del caricamento.

Quando carichi l'app su Google Play vengono eseguiti alcuni controlli finali per convalidare la configurazione. Se ricevi un messaggio di avviso, esamina i dettagli assicurandoti di aver completato l'elenco di controllo per il percorso di integrazione pertinente.

L'app è stata rilasciata ma i dati sono insufficienti.

La quantità di dati raccolti deve raggiungere una soglia minima prima che vengano visualizzati in Play Console. Tuttavia, se rilasci il tuo app bundle o APK in un gruppo release di test interno, questa soglia minima non si applica. Ciò significa che puoi convalidare la configurazione internamente prima di pubblicare l'app su Google Play.

Domande frequenti

In che modo Android Performance Tuner influisce sulla distribuzione della frequenza frame? Potrebbe rallentarla? È possibile che il plug-in l'abbia modificata?

I nostri test indicano che Android Performance Tuner ha un impatto trascurabile (<1%) sulle prestazioni della durata frame. Se utilizzi l'API Frame Pacing per fornire le durate frame per Android Performance Tuner, noterai che tali durate sono diventate molto più coerenti: questo è positivo, in quanto riduce il micro-stuttering. Il numero di frame lenti dovrebbe rimanere in gran parte invariato.

Posso utilizzarlo prima del lancio?

Sì, se rilasci la tua app in un gruppo release di test interno (che supporta fino a 100 utenti), i dati sulle prestazioni saranno disponibili in Android vitals. Tieni presente che quando la tua app si trova in un gruppo release di test interno, mostriamo tutti i dati indipendentemente dal numero di sessioni. Tuttavia, quando la tua app passa nella fase di test chiusi, aperti o di produzione, mostriamo i dati solo dopo che hai raggiunto un conteggio delle sessioni statisticamente significativo. Ciò significa che, quando la tua app passa dalla fase di test in produzione, potrebbe esserci un breve periodo di tempo in cui non vedrai alcun dato prima che l'app in produzione raggiunga il livello di adozione necessario.

Se modifico la frequenza frame target perderò dati?

Le metriche dei frame lenti e veloci sono legate alla frequenza frame target; se questa frequenza cambia, cambiano anche i problemi e le opportunità. Tuttavia, i dati alla base della durata frame non cambiano.

Posso disattivare la raccolta dei dati?

No, non è possibile disattivare la raccolta dei dati in Play Console.

Definisco le impostazioni di qualità in fase di esecuzione per i miei utenti. In che modo questo influisce sui dati visualizzati?

Ci basiamo sui dati riportati da te in relazione alla precisione delle impostazioni di qualità in fase di esecuzione e al loro allineamento con i livelli qualitativi definiti durante l'integrazione. Se questi dati non sono corretti, le sessioni verranno classificate come livello qualitativo "sconosciuto".

Consento ai miei utenti di sostituire le impostazioni di qualità. In che modo questo influisce sui dati visualizzati?

Al momento non monitoriamo le modifiche effettuate dagli utenti, ma prevediamo di farlo in futuro. Fino ad allora, queste modifiche potrebbero essere visualizzate in due modi diversi, a seconda che le impostazioni selezionate dagli utenti facciano parte dei livelli qualitativi preconfigurati o meno. Nel primo caso, le sessioni verranno segnalate al livello qualitativo appropriato. Nel secondo caso, verranno visualizzate come livello qualitativo "sconosciuto". Una possibile conseguenza è che alcuni modelli di dispositivi potrebbero essere segnalati a più livelli qualitativi.

Che cosa succede se un modello di dispositivo viene eseguito su più livelli qualitativi?

Un modello di dispositivo può essere visualizzato più volte nel grafico e nelle tabelle, se le sessioni relative sono segnalate a più livelli qualitativi.

Perché un modello di dispositivo dovrebbe essere eseguito su più livelli qualitativi?

Ciò potrebbe verificarsi se: 

  • L'utente ha modificato il livello qualitativo
  • Il livello qualitativo era impostato dinamicamente a un livello più granulare rispetto al modello del dispositivo 
  • Il livello qualitativo è stato modificato da remoto senza una nuova release.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema