Requisiti per le app che divulgano informazioni governative

Recentemente abbiamo chiarito le nostre norme sulle dichiarazioni ingannevoli nel contesto della divulgazione di informazioni governative. Se la tua app divulga informazioni governative, Google Play ti aiuterà a garantire trasparenza ai tuoi utenti e a fornire loro informazioni civiche provenienti da fonti affidabili e specificate in modo chiaro. 

Nota: questo articolo non sostituisce il testo effettivo delle norme, ma viene fornito per facilitarne il ripasso.

Modifiche alle nostre norme sulle dichiarazioni ingannevoli

Per promuovere la trasparenza in merito alle fonti delle informazioni governative divulgate tramite le app del Google Play Store, abbiamo chiarito le nostre norme sulle dichiarazioni ingannevoli nel contesto della divulgazione di informazioni governative.

Non sono ammesse app contenenti affermazioni e informazioni false o fuorvianti, neanche nella descrizione, nel titolo, nell'icona e negli screenshot. Sono incluse le app che dichiarano, contrariamente al vero, di essere affiliate a un'entità governativa o di offrire o facilitare servizi governativi per i quali non sono autorizzate.

App non affiliate che divulgano informazioni governative

Le app che divulgano informazioni governative ma che non sono affiliate a nessuna entità governativa devono garantire trasparenza in merito alle fonti di tali informazioni:

  • Comunicando chiaramente agli utenti le fonti nella descrizione dell'app; e
  • Specificando chiaramente che l'app non rappresenta un'entità governativa o politica.

Le fonti fornite devono consentire agli utenti di verificare facilmente le informazioni trovate nell'app, come il dominio di un'organizzazione governativa di primo livello. Ad esempio, se l'app divulga informazioni relative a organizzazioni governative con sede negli Stati Uniti, la fonte di queste informazioni potrebbe avere un URL o altre informazioni di contatto registrate in un dominio .gov (pubblicate dal governo degli Stati Uniti) in modo che gli utenti possano verificare facilmente l'accuratezza delle informazioni divulgate. Allo stesso modo, se un'app divulga informazioni relative al governo giapponese o a un ente statale giapponese, le fonti di queste informazioni potrebbero avere un URL registrato in un dominio .go.jp.

App affiliate al governo

I governi sono incoraggiati a utilizzare indirizzi email ufficiali governativi per creare account sviluppatore, a fornire un elenco di app approvate e/o fornire agli sviluppatori autorizzati la documentazione che ne confermi la legittimità a creare app per conto del governo. Collaboreremo con gli enti statali per verificare la legittimità delle app affiliate.

Prima di essere approvate, le app di terze parti ufficialmente autorizzate a facilitare un processo governativo, come il voto o la convalida di un documento di identità, potrebbero essere tenute a dimostrare di disporre dell'autorizzazione necessaria. Tale documentazione deve essere presentata dal governo o dall'entità governativa competente.

Gli sviluppatori o le entità governative possono dimostrare di disporre dell'autorizzazione inviando la documentazione scritta, che include le informazioni di contatto governative pertinenti per la convalida. Informazioni sull'invio di preavvisi al team responsabile dell'esame delle app di Google Play.

Contenuti correlati

  • Guarda PolicyByte per comprendere gli aggiornamenti di novembre 2019 delle norme e vedere alcuni esempi e best practice.
  • Visita l'Academy for App Success di Google Play per ottenere informazioni contestuali relative alle norme di Google Play.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema