Ritenuta fiscale

A causa dei requisiti di alcuni mercati locali, possono essere applicate delle ritenute fiscali per gli sviluppatori che offrono app e la possibilità di effettuare acquisti in-app sul Google Play Store in questi paesi.

Consigliamo vivamente agli sviluppatori di rivolgersi a un consulente fiscale professionista per comprendere le proprie implicazioni fiscali nei mercati coinvolti e per avere indicazioni sul potenziale impatto sulla tua attività commerciale.

Linee guida per aree geografiche e paesi specifici

Brasile

Se offri ai clienti del Brasile la possibilità di acquistare app ed effettuare acquisti in-app sul Google Play Store tramite qualsiasi forma di pagamento disponibile, Google o i suoi elaboratori dei pagamenti partner detrarranno il costo totale delle ritenute fiscali brasiliane, pari al 25% del prezzo di acquisto applicato ai clienti, dai pagamenti relativi alla tua quota di compartecipazione alle entrate.

Le ritenute fiscali sono applicabili solo agli sviluppatori non locali, ma se sei uno sviluppatore brasiliano che viene pagato in valuta diversa dal real brasiliano, le ritenute fiscali verranno detratte dai pagamenti relativi alla tua quota di compartecipazione alle entrate. Puoi eseguire la migrazione a un account in real brasiliano svolgendo la procedura descritta qui, nonché trovare ulteriori informazioni sul supporto del real brasiliano e sulle imposte obbligatorie.

Nell'ambito del servizio offerto agli sviluppatori, Google monitora costantemente le modifiche alla normativa fiscale e modifica di conseguenza il proprio approccio informando gli sviluppatori dei cambiamenti apportati.

Egypt

If you offer Google Play Store app and in-app purchases made via direct carrier billing (DCB) by customers in Egypt, beginning March 2020, Google or its payment processor partners will deduct up to 20% of withholding tax (WHT).

India

Dal 1° dicembre 2020, se ti trovi in India e offri app e acquisti in-apps su Google Play Store, Google dedurrà le ritenute fiscali per l'India dai tuoi proventi e depositi come le ritenute fiscali con il governo indiano. L'importo delle ritenute fiscali equivale alle seguenti percentuali:

  • L'1% (valore temporaneamente calato allo 0,75% fino al 31 marzo 2021) del prezzo di acquisto del cliente (esclusa la GST per l'India) dai proventi emessi in tuo favore da Google, se hai fornito il tuonumero di conto bancario permanente (PAN) a Google; oppure 
  • Il 5% del prezzo di acquisto del cliente (esclusa la GST per l'India) dai proventi emessi in tuo favore da Google, se non hai fornito il tuo PAN a Google. 

Per applicare l'aliquota della ritenuta fiscale corretta, Google è tenuta a raccogliere il tuo PAN per l'India. Ecco come puoi fornire a Google il tuo PAN:

  1. Accedi a Play Console.
  2. Nel menu a sinistra, fai clic su Impostazioni Impostazioni > Impostazioni di pagamento.
  3. Nella sezione "Impostazioni", fai clic su Gestisci impostazioni.
  4. Scorri verso il basso fino a Dati fiscali per l'India e fai clic su Modifica Icona matita/icona di modifica.
  5. Inserisci o aggiorna il tuo PAN.
  6. Fai clic su Salva.
Kuwait

Se offri ai clienti in Kuwait app e acquisti in-app sul Google Play Store mediante fatturazione diretta con l'operatore, a partire dal 1° agosto 2019, Google o i suoi partner elaboratori dei pagamenti dedurranno fino al 5% della ritenuta fiscale.

Arabia Saudita

Se offri ai clienti in Arabia Saudita app e acquisti in-app sul Google Play Store mediante fatturazione diretta con l'operatore, a partire dal 1° agosto 2019, Google o i suoi partner elaboratori dei pagamenti dedurranno fino all'8% della ritenuta fiscale.

A partire dal 1° dicembre 2019, Google o i suoi elaboratori dei pagamenti partner hanno smesso di detrarre qualsiasi ritenuta fiscale dagli acquisti effettuati tramite fatturazione diretta con l'operatore in Arabia Saudita. Eventuali importi detratti relativi a dicembre 2019 e ai mesi successivi sono stati riaccreditati agli sviluppatori a ottobre 2020.

Sri Lanka

Se offri ai clienti nello Sri Lanka app e acquisti in-app sul Google Play Store mediante fatturazione diretta con l'operatore, a partire dal 1° agosto 2019, Google o i suoi partner elaboratori dei pagamenti dedurranno fino al 10% della ritenuta fiscale.

Taiwan

Ai sensi della legislazione fiscale locale di Taiwan, Google è tenuta a trattenere le imposte sui pagamenti effettuati a tuo favore, qualora tali pagamenti siano associati a vendite effettuate agli utenti finali di Taiwan tramite il Play Store. La sentenza, emessa nel gennaio 2018, era valida retroattivamente dal 1° gennaio 2017. Google ha coinvolto attivamente le autorità fiscali di Taiwan in merito a questa sentenza e ha ricevuto chiarimenti solo di recente. Finora non abbiamo applicato alcuna ritenuta fiscale di Taiwan ai nostri pagamenti a tuo favore, in attesa di chiarimenti da parte delle autorità fiscali di Taiwan. 

Questo vale per gli sviluppatori che non dispongono di:

  • Una partita IVA di Taiwan (numero di 8 cifre)
  • Oppure un codice TIN straniero registrato a Taiwan.

Se non sei in grado di fornire una partita IVA o un codice TIN di Taiwan, Google è tenuta ad applicare una ritenuta fiscale del 3% sui pagamenti effettuati a tuo favore per tutte le tue transazioni con utenti di Taiwan. Inoltre, se viene applicata la ritenuta fiscale, Google non potrà fornire un certificato di ritenuta fiscale specifico rilasciato dalle autorità fiscali di Taiwan a tuo nome.

A partire da agosto 2020, Google detrarrà una ritenuta fiscale del 3% sulla tua quota di entrate generate dalla vendita agli utenti finali di Taiwan. Per ulteriori informazioni, consulta la tabella riportata di seguito.

Periodo entrate

Come verrà applicata la detrazione?

Come si rifletterà in Google Play Console?
Gennaio 2017 - Dicembre 2019

Importo aggregato da detrarre in parti uguali per massimo 6 mesi a partire dal pagamento di agosto per ridurre al minimo l'impatto sul flusso di cassa

Ritenuta fiscale di Taiwan (2017-2019)

Gennaio 2020 - Luglio 2020 Importo aggregato da detrarre in parti uguali per un massimo di 6 mesi a partire dal pagamento di agosto per ridurre al minimo l'impatto sul flusso di cassa

Ritenuta fiscale di Taiwan (gennaio-luglio 2020)

Da agosto 2020 in poi

Detrazione dal pagamento mensile

Ritenuta fiscale di Taiwan

 

Per eventuali domande o assistenza, puoi contattare l'assistenza per gli sviluppatori di Google Play.

Documenti relativi alle ritenute fiscali

I seguenti documenti relativi alle ritenute fiscali sono disponibili per il download dalla pagina Scarica rapporti finanziari (Scarica i rapporti > Dati finanziari) in Play Console. Devi disporre dell'autorizzazione Visualizzazione di dati finanziari, ordini e risposte del sondaggio sull'annullamento.

Informative sulle ritenute fiscali 

Google ha preparato un'informativa sulle ritenute fiscali per l'anno che si è chiuso il 31 dicembre 2020, che rispecchia l'aliquota della ritenuta e l'importo detratto dai tuoi proventi per paese. Abbiamo preparato anche lo storico delle informative relative alle vendite a clienti con indirizzi delle sedi legali a Taiwan per gli anni 2017-2019. 

Queste informative non sono documenti governativi ufficiali e sono state preparate da Google esclusivamente a scopo informativo. Non devono essere intese come consulenza fiscale, legale o contabile e non si deve fare affidamento su queste informative per tali consulenze. Non è garantito il tuo diritto di richiedere un credito fiscale, la detrazione o il rimborso del valore totale o parziale degli importi detratti. Rivolgiti al tuo consulente fiscale per consigli specifici sull'informativa.

Per ottenere una copia di queste informative, scaricale direttamente da Google Play Console. Vai alla pagina Scarica rapporti finanziari (Scarica i rapportiDati finanziari) e scorri fino alla sezione "Informative sulle ritenute fiscali".

Certificazioni delle ritenute fiscali per l'India (modulo 16A) 

Le certificazioni delle ritenute fiscali per l'India (modulo 16A) vengono fornite trimestralmente per gli sviluppatori con un account commerciante registrato in India. I dettagli (ad esempio l'identificatore PAN, il nome completo del titolare PAN e così via) forniti nel tuo profilo pagamenti devono essere corretti.

Questi certificati saranno disponibili 15 giorni dopo la data di presentazione per il trimestre. Ad esempio, la data di presentazione per il quarto trimestre 2020 è il 31 gennaio 2021, per cui i certificati saranno accessibili a partire dal 15 febbraio 2021.

Domande frequenti

Domande a livello globale

Perché lo sviluppatore è responsabile di questi addebiti?

Le ritenute fiscali sono tasse sulle entrate degli sviluppatori derivanti dalle vendite agli utenti in questi mercati locali.

Se Google o i suoi partner elaboratori dei pagamenti deducono le ritenute fiscali da app e dagli acquisti in-app sul Google Play Store effettuati tramite fatturazione diretta con l'operatore, la ritenuta fiscale viene visualizzata come elemento pubblicitario nei miei rapporti? Dove posso vederla?

Sì. Verrà indicata come elemento pubblicitario nel Rapporto sulle entrate dello sviluppatore. Le ritenute fiscali verranno mostrate come:

  • Transazioni relative alla fatturazione diretta con l'operatore in Arabia Saudita, Sri Lanka, Kuwait ed Egitto: "Ritenuta fiscale della fatturazione diretta con l'operatore" 
  • Tutte le transazioni relative alla forma di pagamento in Brasile: "BRAZIL_IRRF" e "BRAZIL_CIDE"
  • Tutte le transazioni relative alla forma di pagamento a Taiwan: "TAIWAN_WITHHOLDING_TAX_2017_2019", "TAIWAN_WITHHOLDING_TAX_2020" e "TAIWAN_WITHHOLDING_TAX"
Se Google o i suoi partner elaboratori dei pagamenti deducono le ritenute fiscali da app e dagli acquisti in-app sul Google Play Store effettuati tramite fatturazione diretta con l'operatore, devo restituire a Google la somma delle ritenute che Google ha coperto nel tempo?

No.

Posso disattivare la ritenuta fiscale?

No. Queste imposte sono dovute per il fatturato derivato dalle vendite agli utenti in questo paese o area geografica.

Domande specifiche per l'India

Cos'è l'identificatore PAN?

Il PAN (Permanent Account Number) è un identificatore alfanumerico di dieci cifre rilasciato dal Dipartimento delle imposte sul reddito indiano. È considerato il numero di identificazione fiscale per le imposte sul reddito/dirette.

Perché il nome riportato sulle ritenute fiscali/sul modulo 16A è diverso dal nome che ho fornito a Google?

Tieni presente che il nome del certificato di ritenuta fiscale/il modulo 16A si basa sul nome associato al PAN che hai fornito a Google, in quanto disponibile presso il Dipartimento delle imposte sul reddito indiano. Google non può modificare il nome visualizzato sul certificato, che viene generato sulla base dei dati del Dipartimento delle imposte sul reddito indiano.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema