Partecipare al Programma relativo agli annunci per la famiglia

Google si impegna a offrire un'esperienza eccezionale alle famiglie su Google Play e vuole assicurarsi che gli annunci mostrati ai bambini siano appropriati e conformi alle sue norme. Leggi le nostre norme relative agli annunci e alla monetizzazione nel Centro norme per gli sviluppatori.

Se il pubblico di destinazione dell'app include i bambini e gli annunci vengono pubblicati utilizzando un SDK di annunci, devi utilizzare uno degli SDK di annunci indicati di seguito. I seguenti SDK di annunci sono provvisti di autocertificazione che ne attesta la conformità ai requisiti del Programma relativo agli annunci per la famiglia di Play.

 

 

Le app che fanno parte del programma Per la famiglia devono utilizzare soltanto SDK di annunci certificati e tutti gli annunci pubblicati devono essere appropriati per tutti i segmenti di pubblico. Le app che non fanno parte del programma Per la famiglia ma hanno un pubblico di destinazione che comprende bambini e adulti possono usare SDK di annunci non certificati per mostrare annunci soltanto agli utenti di età superiore a 13 anni. Ad esempio, per garantire la conformità delle app con entrambi i segmenti di pubblico e che non fanno parte del programma Per la famiglia è possibile implementare un filtro di controllo dell'età. Per le app che non sono rivolte ai bambini (ad esempio le app con classificazione dei contenuti "T" o "MA") o per le app in cui non vengono mostrati annunci ai bambini non è richiesto l'uso di un SDK di annunci certificati.

Importante: tieni presente che è tua responsabilità garantire che ogni SDK che implementi nella tua app sia conforme a tutte le norme, leggi locali e normative vigenti. Google non fornisce alcuna dichiarazione o garanzia in merito all'esattezza delle informazioni fornite dagli SDK di annunci durante la procedura di autocertificazione. 

Se Google scopre che l'SDK di annunci ha violato i requisiti del Programma relativo agli annunci per la famiglia di Play, tale SDK viene rimosso dall'elenco. Gli sviluppatori di app sono invitati a leggere questa pagina prima di pubblicare nuove app o aggiornare app per verificare lo stato di certificazione degli SDK di annunci usati nelle app.

L'utilizzo di SDK di annunci certificati è necessario solo se la tua adotta SDK di annunci di terze parti. I seguenti sono consentiti senza obbligo di certificazione, tuttavia, i publisher di app sono responsabili di tutti gli annunci pubblicati nelle rispettive. Gli annunci devono essere appropriati per tutti gli utenti e che l'eventuale raccolta di dati sia conforme alle nostre norme per il trattamento dei dati:

  • Annunci autopromozionali, inclusa la promozione incrociata che i publisher di app gestiscono usando SDK per le proprie app o per altri media e merchandising di proprietà

  • Direct deal con inserzionisti e che usano unicamente SDK di annunci per la gestione dell'inventario  

Se usi soluzioni come le offerte in tempo reale, devi assicurarti che tutte le creatività di annunci da visualizzare vengano esaminate e classificate prima di essere pubblicate per gli utenti oppure devi accertarti di collaborare soltanto con origini annunci certificate (vedi l'elenco precedente).

Per poter essere incluso nell'elenco precedente, l'SDK di annunci deve autocertificare la propria conformità alle norme del Programma relativo agli annunci per la famiglia di Play, nonché a tutte le normative e leggi locali vigenti. Se vuoi che un SDK di annunci venga inserito nel programma di autocertificazione, condividi questo modulo per la dichiarazione di interesse con il programma. La compilazione di questo modulo non assicura la certificazione dell'SDK di annunci. Una rete pubblicitaria non sarà considerata certificata finché non verrà aggiunta a questo elenco. Consulta periodicamente questo elenco per verificare la presenza di eventuali cambiamenti dello stato di certificazione degli SDK di annunci che potresti usare. 

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?