Distribuire un'app istantanea

Tutte le nuove app istantanee devono essere pubblicate con un app bundle abilitato per Google Play Instant su Google Play. Nella seconda metà del 2021, sarà anche necessario aggiornare le app istantanee esistenti affinché possano essere pubblicate con un app bundle abilitato per Google Play Instant.

Per ulteriori dettagli, leggi questo post sul Blog per sviluppatori Android.

Dopo aver creato un'app che supporta la versione istantanea, puoi usare Play Console per distribuire l'app agli utenti.

Nota: per le app del programma Per la famiglia non è possibile pubblicarne una versione istantanea.

Suggerimento: se usi l'Android App Bundle per creare la tua app, devi creare, firmare e caricare un singolo elemento soltanto una volta per supportare la versione installata e la versione istantanea dell'app.

Passaggio 1: attiva le app istantanee

Innanzitutto, devi aggiungere Google Play Instant come tipo di release e assicurarti che sia attivo.

  1. Apri Play Console e vai alla pagina Impostazioni avanzate (Release > Configurazione > Impostazioni avanzate).
  2. Seleziona la scheda Tipi di release
  3. Fai clic su + Aggiungi tipo di release e seleziona Google Play Instant.

Dopo aver completato questi passaggi, "Google Play Instant" sarà elencato tra i tipi di release. Dovresti anche visualizzare lo stato "Attivo" e un segno di spunta verde.

Passaggio 2: crea una release

Una release è una combinazione di uno o più elementi della build che preparerai prima di implementare un'app o un aggiornamento dell'app. Puoi creare una release istantanea nei seguenti canali:

  • Test interno: le release di test interno sono disponibili per un massimo di 100 tester scelti da te.
  • Test chiuso: le release di test chiuso sono disponibili per un numero limitato di tester scelti da te, che possono eseguire il test di una versione di pre-release della tua app e inviare feedback.
  • Produzione: le release di produzione sono disponibili per tutti gli utenti di Google Play nei paesi scelti da te.

Importante: per creare una nuova release, devi disporre dell'autorizzazione Rilascio di app per i canali di test.

Per creare la release dell'app istantanea:

  1. Apri Play Console e vai al canale su cui vuoi avviare la release: 
    • Test chiuso (ReleaseTest > Test chiuso)
      • Nota: per creare una release su un canale di test chiuso esistente, seleziona Gestisci canale. Per creare un nuovo canale, fai clic su Crea canale.
    • Test interno(ReleaseTest > Test interno)
    • Produzione (Release > Produzione)
  2. In alto a destra nella pagina è presente un filtro per il tipo di release con l'opzione Standard selezionata per impostazione predefinita. Fai clic sulla Freccia giù per visualizzare i tipi di release e seleziona Solo app istantanee.
  3. La creazione di una release istantanea è leggermente diversa a seconda del canale su cui stai creando una release:
    • Per le release di test interno e di produzione: fai clic su Crea nuova release nella parte in alto a destra della pagina.
    • Per le release di test chiuso: fai clic su Gestisci canale accanto al canale "Alpha" e seleziona Crea nuova release.
      • Nota: se l'opzione Crea nuova release è disattivata, potresti avere attività di configurazione in sospeso da completare. Questi elenchi potrebbero essere indicati nella pagina Dashboard.

Per scoprire di più sulla configurazione di ogni tipo di canale, seleziona la sezione pertinente di seguito. Per scoprire di più sui test in generale, consulta la pagina Configurare un test aperto, chiuso o interno.

Dettagli canale

Test interno e chiuso

Aggiungere tester

Segui le istruzioni nell'articolo relativo ai test per creare elenchi di tester e invitare i tester a utilizzare la tua app, nonché per distribuire la tua app istantanea al canale di test interno o di test chiuso

Prima di condividere il link dell'app con i tester, tieni presente quanto segue:

  • Le configurazioni dei tester vengono applicate al canale dell'app installata e istantanea corrispondente. Ad esempio, se aggiungi un elenco di tester a un canale di test chiuso per la tua app installata, lo stesso elenco viene applicato al canale di test chiuso per l'app istantanea. 
  • I tester possono testare un solo canale di release dell'app istantanea alla volta. Questo significa che se un tester sta provando la release di test interno dell'app e poi decide di attivare la release di test chiuso, tale utente viene rimosso automaticamente dalla release di test interno.
Produzione

Durante la creazione di una release di produzione, puoi modificare i paesi in cui è disponibile la tua app istantanea. Per impostazione predefinita, saranno selezionati i paesi in cui offri l'app installata. 

Puoi scegliere come target aree geografiche e paesi selezionati per la tua app standard in fase di produzione o di preregistrazione. Per modificare i paesi di distribuzione dell'app, seleziona la scheda Paesi/aree geografiche nella pagina Produzione  della versione dell'app istantanea (Release > Produzione).

Passaggio 3: prepara la release dell'app istantanea

  1. Segui le istruzioni sullo schermo per aggiungere gli APK dell'app istantanea e assegnare un nome alla release. 
    • Il nome della release viene utilizzato solo in Play Console e non è visibile dagli utenti.
    • Il campo verrà compilato automaticamente con il nome della versione nel file manifest.
    • Per rendere più semplice l'identificazione della release in Play Console, aggiungi un nome di release per te significativo, ad esempio la versione della build ("3.2.5 - RC2") o un nome in codice interno ("Banana").
  2. Per salvare le modifiche che apporti alla tua release, seleziona Salva.
  3. Una volta preparata la release, seleziona Controllo della release.

Passaggio 4: esamina e implementa la release

Prerequisito: per poter implementare la release, devi assicurarti di aver completato la scheda dello Store e le sezioni di classificazione dei contenuti dell'app e di impostare i prezzi dell'app

Se hai compilato queste sezioni per la versione installata dell'app, le stesse informazioni verranno applicate per la versione istantanea. Tieni presente che la disponibilità della versione istantanea è definita dal relativo file manifest e non dalle esclusioni di dispositivi dell'app. 

Quando vuoi implementare l'app istantanea, puoi seguire le istruzioni per rivedere e implementare la tua release.

Passaggio 5: esamina i dettagli della release

Una volta creata una release, verranno visualizzate le informazioni relative all'ultima versione dell'app che hai implementato nella pagina relativa a Test chiuso, Test internoProduzione. Utilizza il filtro per il tipo di release (Standard è selezionato per impostazione predefinita) per selezionare Solo app istantanee, trova la tua release e visualizza le seguenti informazioni:

  • Nome della release: nome che identifica la release solo in Play Console, ad esempio un nome in codice interno o la versione della build.
  • Dettagli implementazione: un timestamp che indica l'ultimo evento di implementazione relativo a ogni versione.
  • Dettagli APK: un elenco di codici versione attivi aggiunti nelle versioni correnti e precedenti.
  • Cronologia implementazioni: una cronologia in cui vengono riportati timestamp che indicano quando una versione dell'app è stata interrotta o ripresa.
  • Cronologia release: un elenco di tutte le release precedenti con informazioni dettagliate sul codice versione, cronologia delle implementazioni e note di rilascio.

Puoi anche trovare la tua release istantanea cercandola nella pagina Panoramica delle release  (Release > Panoramica delle release).

Indirizzare gli utenti al Web mobile

Solo una percentuale di utenti

Se ti interessa testare le prestazioni del Web mobile rispetto all'app istantanea, puoi indirizzare una percentuale del traffico al Web mobile. Questa operazione è nota come "holdback su dispositivi mobili".

Per impostare l'holdback su dispositivi mobili:

  1. Apri Play Console e seleziona un'app. 
  2. Vai alla pagina del canale della release istantanea che vuoi modificare (Test chiuso, Test internoProduzione) oppure cercala nella pagina Panoramica delle release (Release > Panoramica delle release).
  3. In alto a destra nella pagina, fai clic sul filtro per il tipo di release (Standard è selezionato per impostazione predefinita) e seleziona Solo app istantanee.
  4. Seleziona la scheda Web mobile.
  5. Accanto a "Utenti da indirizzare al Web mobile", inserisci la percentuale di utenti che vuoi indirizzare al Web mobile. Ad esempio, se inserisci 0,95, il 95% del traffico idoneo per l'app istantanea verrà inviato al Web mobile. Il restante 5% verrà inviato all'app istantanea.
  6. Salva le modifiche.
Tutti gli utenti

Se hai riscontrato un problema con la tua app istantanea e vuoi reindirizzare tutti i tuoi utenti (di tutti i canali) al Web mobile:

  1. Apri Play Console e vai alla pagina Impostazioni avanzate (Release > Configurazione > Impostazioni avanzate).
  2. Scorri verso il basso fino alla sezione "Google Play Instant" e fai clic su Gestisci.
  3. Deseleziona la casella di controllo App istantanea attiva.
  4. Fai clic su Salva.

Correggere un errore

Se ricevi un errore che segnala APK divisi, visita il sito degli sviluppatori Android per avere ulteriori informazioni.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema