Modifiche ai requisiti di fatturazione di Google Play per gli sviluppatori che si rivolgono agli utenti in Corea del Sud

In seguito alla recente legislazione, stiamo offrendo a tutti gli sviluppatori la possibilità di fornire un sistema di fatturazione in-app alternativo a quello di Google Play per gli utenti di dispositivi mobili in Corea del Sud. Se un utente paga tramite un sistema di fatturazione alternativo, la commissione di servizio di Google Play verrà ridotta del 4%. Per maggiori informazioni, leggi questo post del blog e le norme relative ai pagamenti aggiornate.

Se non intendi offrire un sistema di pagamento in-app alternativo, non è richiesta alcuna azione da parte tua.

Integrazione di un sistema di fatturazione in-app

Per garantire un'esperienza utente sicura e coerente, gli sviluppatori dovranno soddisfare diversi requisiti. Gli sviluppatori che vogliono aggiungere un sistema di fatturazione alternativo nel breve termine dovranno intraprendere una serie di passaggi provvisori; stiamo infatti creando API che semplificheranno l'integrazione nel 2022.

Se vuoi offrire agli utenti della Corea del Sud la possibilità di scegliere un altro sistema di pagamento in-app oltre a quello di Google Play, devi completare questa procedura provvisoria:

  1. Informa Google compilando il modulo di dichiarazione del sistema di fatturazione in-app aggiuntivo.
  2. Rispetta i requisiti di attendibilità e sicurezza certificando la conformità a PCI DSS e offrendo agli utenti un modo per segnalare le transazioni fraudolente.
  3. Segui i nostri requisiti per l'esperienza utente provvisori per assicurarti che la scelta dei sistemi di fatturazione risulti chiara e coerente e gli utenti comprendano la scelta che fanno.
  4. Ogni mese, segnala manualmente a Google Play l'importo di tutte le transazioni a pagamento effettuate da utenti nella Corea del Sud finché le nostre API non saranno disponibili. Ti invieremo un'email con le istruzioni dopo che ci avrai comunicato la tua decisione. 
  5. Paga una commissione di servizio di Google Play ridotta per le transazioni fatturate che utilizzano un sistema di fatturazione in-app alternativo al di fuori di Google Play.

Una volta compilato il modulo di dichiarazione del sistema di fatturazione in-app aggiuntivo, segui le istruzioni che ti verranno inviate via email e che ti indicheranno quali informazioni devi inviare a Google e quali pagamenti devi versare per le commissioni di servizio e le tasse. 

In alternativa, gli sviluppatori possono attendere ed eseguire l'implementazione delle nostre API non appena saranno disponibili nel 2022. Tali API semplificheranno l'implementazione e la manutenzione di schermate di scelta degli utenti, fatture e report. Gli sviluppatori che scelgono di eseguire l'implementazione prima della disponibilità delle API dovranno passare alle nostre API automatizzate non appena diventeranno disponibili nel 2022.

Per eventuali altre domande, puoi contattare il nostro team di assistenza qui.

Apri modulo di dichiarazione

Domande frequenti

Perché è comunque richiesto il sistema di fatturazione di Google Play oltre a quello degli sviluppatori?

I consumatori sudcoreani apprezzano la sicurezza e le funzionalità dell'ecosistema di fatturazione di Google Play e riteniamo fondamentale continuare a offrire loro la possibilità di utilizzarlo.

I sistemi di fatturazione alternativi potrebbero non offrire le stesse protezioni o le stesse opzioni e funzionalità di pagamento del sistema di Google Play, ad esempio la funzione Controllo genitori, i metodi di pagamento del gruppo Famiglia, la gestione degli abbonamenti, le carte regalo Google Play e il programma Play Points.

Di fatto, solo quest'anno più di 1,5 milioni di utenti sudcoreani hanno utilizzato le carte regalo Google Play. Inoltre, più di 12 milioni di utenti in Corea del Sud si sono registrati a Play Points, accumulando collettivamente oltre 20 miliardi di punti nei loro account, che non sono in grado di utilizzare su sistemi di fatturazione alternativi.

Perché è comunque richiesta una commissione di servizio?
La commissione di servizio di Google Play non è mai stata una semplice commissione per l'elaborazione dei pagamenti. Rispecchia il valore offerto da Android e Google Play e ci permette di sostenere i nostri continui investimenti per Android e Google Play, consentendo di creare funzionalità per gli utenti su cui le persone fanno affidamento. Anche se le commissioni di servizio per la distribuzione di app tramite Android e Google Play continueranno a essere basate sulle vendite digitali sulla piattaforma, riconosciamo che gli sviluppatori dovranno sostenere dei costi per supportare il proprio sistema di fatturazione, pertanto se un utente selezionerà la fatturazione alternativa, ridurremo la commissione di servizio dello sviluppatore del 4%.
Per quali tipi di prodotti posso offrire agli utenti sudcoreani la possibilità di scegliere un altro sistema di fatturazione in-app?

È possibile utilizzare sistemi di fatturazione in-app alternativi per gli acquisti in-app e gli abbonamenti venduti agli utenti di dispositivi mobili. Per maggiori informazioni, consulta le norme relative ai pagamenti aggiornate.

Qual è la commissione di servizio per le transazioni digitali effettuate con un altro sistema di fatturazione in-app?

Per gli utenti che scelgono un sistema di fatturazione in-app alternativo, la commissione di servizio sarà pari alla tua attuale commissione ridotta del 4%. Per gli utenti che scelgono il sistema di fatturazione di Google Play, la commissione di servizio rimarrà quella attualmente in vigore. La commissione di servizio rimarrà la stessa per gli sviluppatori che continueranno a utilizzare solo i sistemi di fatturazione di Google Play. Il 99% degli sviluppatori ha i requisiti per l'assegnazione di una commissione di servizio del 15% o inferiore.

Come faccio a inviare le transazioni effettuate tramite un altro sistema di fatturazione in-app?

Una volta compilato il modulo di dichiarazione del sistema di fatturazione in-app aggiuntivo, esamineremo le tue informazioni e ti invieremo istruzioni dettagliate su come inviare l'importo delle transazioni a pagamento.

Come viene calcolata e fatturata la commissione di servizio per le transazioni effettuate tramite un altro sistema di fatturazione in-app?

La commissione di servizio viene calcolata in base alle transazioni a pagamento di utenti di dispositivi mobili in Corea del Sud. Riceverai una fattura con una data di scadenza e le istruzioni di pagamento.

Quando devono essere inviati i report per le transazioni effettuate tramite un altro sistema di fatturazione in-app?

Nel breve periodo, gli sviluppatori dovranno inviare manualmente i report relativi all'importo delle transazioni a pagamento entro il quinto giorno lavorativo di ogni mese. Ad esempio, la scadenza per la ricezione del report relativo alle transazioni effettuate a dicembre 2021 è il 7 gennaio 2022. Nel 2022 saranno disponibili API per gestire e inviare in modo più semplice le transazioni effettuate utilizzando altri sistemi di fatturazione.

È necessario mostrare gli stessi prezzi in un sistema di fatturazione in-app alternativo e in quello di Google Play?

 No, gli sviluppatori possono impostare prezzi diversi per ogni sistema di fatturazione.

Se ho intenzione di offrire un sistema di fatturazione in-app alternativo o l'ho già fatto, quando devo soddisfare i requisiti descritti in questa pagina?

Le norme relative ai pagamenti aggiornate entreranno in vigore il 18 dicembre 2021. In altre parole, se vuoi offrire un sistema di fatturazione in-app alternativo per gli utenti nella Corea del Sud a partire dal 18 dicembre 2021, devi rispettare tutti i requisiti previsti dalle norme relative ai pagamenti dalla data in cui metti a disposizione il sistema. Tuttavia, per dare agli sviluppatori il tempo necessario per implementare le linee guida provvisorie per l'esperienza utente, questi avranno tempo fino al 18 gennaio 2022 per assicurarsi che l'UI del sistema di fatturazione alternativo soddisfi i requisiti indicati qui

Gli sviluppatori possono promuovere un sistema di fatturazione alternativo nelle proprie app?

Sì, gli sviluppatori che usano un sistema di fatturazione alternativo possono promuoverlo all'interno della propria app, ma devono anche rispettare le nostre linee guida per l'esperienza utente per assicurarsi che gli utenti comprendano la scelta offerta e abbiano un'esperienza utente coerente.

Google Play consentirà gli outlink per gli acquisti di contenuti digitali in Corea del Sud?

Sì, Google Play consentirà agli sviluppatori di creare link che reindirizzano gli utenti all'esterno dell'app, su sistemi di pagamento basati sul Web. Questo per offrire un metodo di pagamento alternativo agli utenti con dispositivi mobili in Corea del Sud. Come succede per altri metodi di pagamento alternativi, anche questo sarebbe soggetto ai requisiti per l'integrazione di un sistema di fatturazione in-app alternativo elencati in questa pagina.

È importante tenere presente che i pagamenti tramite outlink sono semplicemente pagamenti basati sul Web e gestiti tramite un'interfaccia web. È necessario che l'opzione relativa all'outlink venga mostrata all'interno dell'app dello sviluppatore tramite una WebView incorporata che offre un'esperienza utente più coerente, comprensibile e sicura.

È inoltre necessario che gli sviluppatori rispettino i nostri requisiti relativi a esperienza utente, sicurezza e attendibilità, come approfondito nelle nostre linee guida per l'esperienza utente. Come abbiamo già annunciato, agli sviluppatori viene concessa una riduzione della commissione di servizio del 4% per le transazioni per cui gli utenti in Corea del Sud scelgono di pagare usando un metodo di pagamento alternativo tramite outlink.

Consulta il nostro articolo del Centro assistenza per maggiori informazioni su come comunicare agli utenti le modalità di pagamento alternative.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
92637
false
false