Non condividere l'indirizzo email e la password dell'account

Per accedere ai tuoi dispositivi Google Nest, devi usare le credenziali Google o Nest.

I partner di Google certificati potrebbero chiederti di accedere al loro servizio usando le loro credenziali di accesso o le credenziali dell'Account Google.

Se fornisci indirizzo email e password del tuo account ad app o siti web non autorizzati, potresti compromettere la sicurezza della tua casa e delle tue informazioni personali. Tieni presente che a nessun partner Hey Google servirà mai la tua password di Google. Presta attenzione a siti web o app che potrebbero cercare di carpire l'indirizzo email e la password del tuo account fingendosi partner "Funziona con l'Assistente Google", "Funziona con Hey Google" o "Works with Nest".

Sicurezza dei partner di Google

Alcune società collaborano con Google per l'integrazione con i prodotti Nest tramite l'Assistente Google usando l'API Smart Home e l'API/il programma Accesso ai dispositivi. Il programma Accesso ai dispositivi si fonda sui principi di privacy e sicurezza. I nostri utenti possono utilizzare i servizi dei partner che offrono soluzioni Nest integrate con la massima tranquillità, poiché sanno che verranno adottate le giuste misure di protezione dei dati, in linea con i nostri standard di privacy e sicurezza.

Le società che non dispongono di integrazioni certificate Funziona con Hey Google (o, in precedenza, Works with Nest), come Starling, potrebbero anche chiederti di usare i dati del tuo Account Google per accedere al loro servizio. Se attivi un'integrazione con una società che non fa parte del programma Funziona con Hey Google, non è possibile implementare le misure di protezione che adotteremmo negli altri casi ed esiste il rischio di compromissione di dati sensibili a causa di standard di sicurezza, privacy e protezione dei dati inadeguati. Potresti anche esporti ed esporre altre persone a ulteriori rischi di sicurezza usando funzionalità con modalità non previste. Le integrazioni non approvate potrebbero anche avere ulteriori conseguenze, in base alle violazioni dei Termini di servizio di Google, quali la limitazione dell'assistenza o della copertura della garanzia per i prodotti Google.

Che cosa fare se si inizia a riscontrare problemi dopo aver condiviso i dati dell'account

Se hai già condiviso indirizzo email e password con un'integrazione non autorizzata, potresti riscontrare una o più dei seguenti problemi:

  • Siti web, persone o app non autorizzati potrebbero accedere alla tua casa e assumere il controllo dei tuoi prodotti Nest.
  • I prodotti installati in casa tua potrebbero comportarsi in modo imprevisto.
  • L'app Nest o Google Home potrebbe funzionare in modo anomalo.
  • La verifica in due passaggi di Nest potrebbe non funzionare correttamente. Inoltre, potresti ricevere una serie di SMS imprevisti sul telefono quando il servizio di terze parti tenta di usare i tuoi dati per accedere.
  • Potresti ricevere email non richieste.

È consigliabile contattare la società di terze parti e richiedere la rimozione delle tue informazioni dal loro sistema. Google non ha accesso ai sistemi gestiti da società di terze parti. Dovrai contattare le singole società direttamente.

In alcuni casi potrebbe non essere possibile rimuovere i dati del tuo account dai sistemi di terze parti. Tuttavia, puoi sempre cambiare la password del tuo account.

Articoli correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Prova i passaggi successivi indicati di seguito:

true
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
1633396
false