Domande frequenti sull'email di reimpostazione della password di Nest

Nest ha identificato alcuni account che potrebbero essere vulnerabili ad accessi non autorizzati. Se hai ricevuto una di queste email, dovresti cambiare la password immediatamente. Per una maggiore sicurezza, attiva la verifica in due passaggi sul tuo account. Leggi di seguito ulteriori consigli su come verificare le impostazioni e le opzioni nell'app.

Per i clienti che hanno ricevuto un'email per la modifica della password a partire dal 19 dicembre 2018, il mittente dell'email ricevuta è accounts-noreply@nest.com.

Per i clienti che hanno ricevuto un'email prima del 19 dicembre 2018, il mittente dell'email ricevuta è news@nest-email.com. Nest utilizza questo indirizzo per annunci di prodotti, promozioni e altre comunicazioni.

Perché ho ricevuto questa email?

Abbiamo trovato l'indirizzo email e la password del tuo account Nest in una lista pubblica di credenziali in seguito a violazioni dei dati.

Nessuna di queste violazioni ha coinvolto Nest. Tuttavia, Potresti aver utilizzato lo stesso indirizzo email e la stessa password per accedere a un altro account o un altro sito web, compromettendo le credenziali.

Come hai trovato le mie credenziali online?

Nest monitora proattivamente i database che elencano le password divulgate al pubblico e verifica se ci sono corrispondenze con le credenziali del tuo account Nest.

Se hai ricevuto un'email da Nest, significa che la password che utilizzi per accedere al tuo account Nest è stata trovata in uno di questi database pubblici.

Dove posso verificare questa informazione?

Siti web di terze parti, ad esempio haveibeenpwned.com, consentono agli utenti di verificare il loro indirizzo email e visualizzare una lista di violazioni dei dati.

I dati di Nest sono stati violati? Il mio account è stato compromesso?

Investiamo numerose risorse nella sicurezza dei dati e, per quel che ne sappiamo, l'infrastruttura Nest non è stata violata.

Se stai utilizzando le stesse credenziali per accedere all'account Nest e ad altri siti web, uno di questi altri siti potrebbe essere stato compromesso e la tua password potrebbe essere stata rubata. Le cause comuni del furto di password includono email o siti web di phishing, malware e l'utilizzo di una password su un sito web che è stato compromesso. Qualsiasi sito web o account che utilizza le stesse credenziali potrebbe essere vulnerabile ad accessi non autorizzati.

Come devo procedere?

Proteggi il tuo account Nest

  1. Cambia la password del tuo account Nest immediatamente.
  2. Per una maggiore sicurezza, attiva la verifica in due passaggi.

Verificare le impostazioni e le opzioni nell'app Nest

  1. Nella schermata Home dell'app, seleziona Impostazioni Icona delle impostazioni Nest e verifica che non sia cambiato nulla.
  2. Assicurati che nessun account indesiderato sia stato aggiunto come membro degli Account famiglia. Per ulteriori informazioni sugli Account famiglia, incluse le istruzioni per rimuovere l'accesso di un utente da casa, leggi il seguente articolo: Informazioni sugli Account famiglia e su come condividere l'accesso alla tua casa Nest.
  3. Assicurati di riconoscere tutte le connessioni di Works With Nest in ogni casa del tuo account. Per ulteriori informazioni su Works With Nest, incluse le istruzioni per la rimozione di una connessione Works With Nest, leggi il seguente articolo: Ulteriori informazioni su Works with Nest.

Aggiornare le credenziali di altri siti web e account

  1. Cambia la password di ogni account che utilizza le stesse credenziali del tuo account Nest.
  2. Se gli altri account forniscono opzioni per una maggiore sicurezza, ad esempio la verifica in due passaggi, approfittane.

Suggerimenti per una password sicura

  • Utilizza una password univoca per ogni sito web e account.
  • Cambia la tua password regolarmente.
  • Utilizza password efficaci (almeno 8 caratteri, con maiuscole, numeri e simboli).
  • Uno strumento di gestione delle password come Smart Lock di Google può aiutarti a tenere sotto controllo le tue password attuali.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?