Informazioni sull'arresto d'emergenza

Quando Google Nest Protect rileva livelli pericolosi di monossido di carbonio (CO), il termostato Nest può spegnere automaticamente l'impianto di riscaldamento per aiutarti a proteggere casa tua e le persone che ci vivono.

L'arresto d'emergenza consente a Nest Protect di comunicare al termostato Nest che c'è un'emergenza in casa. Durante un allarme d'emergenza causato dalla presenza di monossido di carbonio, il termostato Nest spegne per sicurezza l'impianto di riscaldamento alimentato a combustibili fossili, come gas o petrolio.

Cosa occorre per il funzionamento dell'arresto d'emergenza

L'arresto d'emergenza è basato sul tipo di impianto selezionato durante la configurazione del termostato. L'arresto a causa della presenza di monossido di carbonio funziona soltanto con gli impianti alimentati a gas, petrolio o altri combustibili fossili. Se hai un impianto elettrico o di altro tipo, non troverai l'arresto d'emergenza tra le opzioni dell'app Nest o sul termostato Nest.

Importante: l'arresto d'emergenza funziona se nell'app Nest è presente un account attivo a cui sono associati un dispositivo Nest Protect e un termostato Nest Learning Thermostat. In casa tua devi avere inoltre un servizio Internet funzionante e una connessione Wi-Fi per Nest Protect e Nest Learning Thermostat. Il segnale viene trasmesso tramite Internet e soltanto se le connessioni a Internet e Wi-Fi di casa tua funzionano.

Come accedere a Nest Protect con l'app

Quando si riaccende l'impianto di riscaldamento dopo un'emergenza

Quando rileva che un'emergenza per la presenza di monossido di carbonio è terminata e che l'aria in casa tua è pulita, il dispositivo Nest Protect lo comunica al termostato Nest. Dovrai riaccendere manualmente l'impianto di riscaldamento. Contatta un tecnico professionista per stabilire cosa abbia attivato l'allarme per presenza di monossido di carbonio.

Cosa fare se viene rilevata la presenza di monossido di carbonio in casa

Importante: Nest non può capire in alcun modo se è stata la caldaia a causare l'allarme d'emergenza per la presenza di monossido di carbonio, pertanto non dovresti fare affidamento su questa funzionalità. Rivolgiti a un tecnico professionista per stabilire dove si è verificata la perdita di monossido di carbonio. Anche se viene attivato l'arresto d'emergenza, devi uscire immediatamente dall'abitazione e non rientrare fino alla disattivazione dell'allarme o all'arrivo del servizio di emergenza. Se gli allarmi per la presenza di monossido di carbonio persistono, contatta un tecnico qualificato per effettuare accertamenti.

Informazioni sulla presenza di monossido di carbonio in casa

Il termostato mantiene le Temperature di sicurezza anche durante un'emergenza per la presenza di monossido di carbonio. Di conseguenza, se durante un allarme d'emergenza la temperatura interna cala a sufficienza, Nest Thermostat ignora l'arresto d'emergenza e riaccende il riscaldamento per evitare che le tubature si rompano. Dato che l'arresto d'emergenza e le Temperature di sicurezza funzionano insieme, assicurati che queste ultime siano attive e impostate sulle temperature desiderate.

Nota: se la rete Wi-Fi non è disponibile prima dell'attivazione di un allarme, Nest Protect non potrà comunicare a Nest Thermostat che si è verificato un arresto d'emergenza o che un evento di emergenza è terminato finché la rete Wi-Fi domestica non riprenderà a funzionare. I dispositivi Nest Protect continueranno a provare a comunicare tra loro, poiché per questa comunicazione non è necessaria la tua rete Wi-Fi domestica. Per ulteriori informazioni, visita la pagina relativa a Nest Weave.

Attivare o disattivare l'arresto d'emergenza

Per impostazione predefinita, l'arresto d'emergenza per la presenza di monossido di carbonio è attivo. Puoi modificare l'arresto d'emergenza nell'app Nest o sul termostato Nest.

Con l'app Nest

  1. Apri l'app Nest.
  2. Tocca il tuo dispositivo Nest Protect.
  3. Tocca Impostazioni icona delle impostazioni Nest.
  4. Tocca Compatibile con Protect.
  5. Attiva o disattiva l'arresto d'emergenza per gli allarmi per la presenza di monossido di carbonio.

Sul termostato Nest

  1. Vai alle Impostazioni icona delle impostazioni Nest.
  2. Seleziona Nest Protect.
  3. Seleziona per attivare questa funzionalità oppure No per disattivarla.
  4. Scegli Fine.

Nota: questa opzione è disponibile nel menu Impostazioni soltanto se hai aggiunto un dispositivo Nest Protect al tuo account nell'app.

L'arresto d'emergenza viene disattivato se viene impostata la modalità Fuori manualmente oppure automaticamente. Questo consente di evitare danni dovuti a temperature estreme se non c'è nessuno in casa che possa disattivare un falso allarme.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Prova i passaggi successivi indicati di seguito: