Riprodurre i contenuti di YouTube TV tramite l'altoparlante e il display Google Nest o Home e Chromecast

Vuoi iniziare a fruire dei contenuti con il tuo display o altoparlante Google Nest o Google Home e YouTube TV? Scopri come configurare e usare YouTube TV con il tuo dispositivo. Questa funzionalità è disponibile solo negli Stati Uniti. 

Prima di iniziare: se non l'hai già fatto, assicurati di aver sottoscritto un abbonamento a YouTube TV.

Use your Google Home to control YouTube TV | US only

Passaggio 1: configura Chromecast e il tuo dispositivo Google Nest o Google Home

  1. Configura Chromecast.
  2. Configura Google Home, Google Nest Mini (seconda generazione), Google Home Mini (prima generazione), Google Home Max, Google Nest Hub, Google Nest Hub Max. 

Passaggio 2: collega Chromecast utilizzando l'app Google Home

Collegare la TV all'altoparlante o al display

Nota: i passaggi che seguono sono facoltativi. Se hai diversi dispositivi Chromecast e TV, puoi svolgere questi passaggi per collegare tutti i tuoi dispositivi e scegliere una TV predefinita da usare per la riproduzione di video dall'altoparlante o dal display.

  1. Assicurati che il dispositivo mobile o il tablet sia collegato alla stessa rete Wi-Fi o allo stesso account del dispositivo Chromecast o dell'altoparlante o del display Nest.
  2. Apri l'app Google Home Google Home app.
  3. Tocca il tuo account in alto a destra.
  4. Verifica che l'Account Google mostrato sia quello collegato al tuo dispositivo Google Home o Google Nest. Per cambiare account, tocca un altro account oppure Aggiungi un altro account.
  5. Tocca Impostazioni assistente  Dispositivi   Aggiungi…
  6. L'app Google Home cercherà i dispositivi remoti sulla stessa rete Wi-Fi del tuo altoparlante o display. Nota: potresti vedere un elenco di dispositivi che non supportano i comandi vocali. Al momento non possono essere collegati all'altoparlante o al display, ma saranno disponibili a breve.
  7. Per aggiungere un dispositivo, tocca la casella accanto al nome. Puoi selezionare più dispositivi. Tocca Aggiungi.
  8. Vedrai i dispositivi remoti collegati nella sezione TV e altoparlanti dell'app Google Home Google Home app.

Nota: se viene visualizzato il messaggio "Errore durante il collegamento del dispositivo", devi ripristinare i dati di fabbrica del dispositivo Chromecast.

Passaggio 3: controlla YouTube TV utilizzando i comandi vocali

Una volta collegati i tuoi dispositivi, potrai iniziare a utilizzare i comandi vocali per controllare YouTube TV.

Note importanti:

  • Per utilizzare insieme YouTube TV e il tuo altoparlante o display, accedi allo stesso Account Google su YouTube TV e sul tuo dispositivo. 
  • Se fai parte di un piano Famiglia YouTube TV o condividi il tuo altoparlante o display con altri membri di YouTube TV, assicurati di accedere al tuo Account Google personale sul dispositivo per poter utilizzare la tua raccolta YouTube TV e le preferenze di visualizzazione. Ulteriori informazioni sul collegamento del tuo Account Google e della tua voce al dispositivo.

Comandi vocali comuni

Vuoi guardare qualcosa? Ecco alcuni esempi di ciò che puoi dire all'Assistente Google sul tuo dispositivo:
 

Per Di' "Ok Google", poi…
Guardare un canale TV in diretta "Fammi vedere MSNBC su YouTube TV"

Guardare un programma TV
Guardare la puntata più recente di un programma TV

"Fammi vedere This Is Us su YouTube TV"
"Fammi vedere la puntata più recente di Grey's Anatomy su YouTube TV"
Guardare un film "Fammi vedere <film> su YouTube TV"
Seguire un evento sportivo "Fammi vedere <partita MLB> su YouTube TV"
"Fammi vedere la partita della squadra <squadra> su YouTube TV"
Registrare un programma "Registra Empire"
Mettere in pausa/riprendere/interrompere "Metti in pausa"
"Riprendi" "Interrompi"
Disattivare i sottotitoli "Disattiva i sottotitoli"
Tornare indietro o andare avanti "Vai indietro di [xx minuti yy secondi]"
"Vai avanti velocemente di [xx minuti yy secondi]"

Suggerimenti utili per guardare contenuti sulla TV 

Risolvere i problemi relativi ai comandi vocali

Se il tuo dispositivo presenta problemi di precisione, prova a formulare richieste più specifiche. Ad esempio, prova a dire il nome completo di un programma o un servizio (ad esempio "…su YouTube TV") oppure il nome del tuo dispositivo (ad esempio, "…sul Chromecast").

Semplici modi per controllare i contenuti multimediali tramite comandi vocali
Quando inizi a riprodurre un programma TV o un film ricorrendo a un comando vocale, ad esempio "Ok Google. Fammi vedere This Is Us", tutti i seguenti comandi di controllo (metti in pausa, vai avanti e così via) controlleranno quella TV. Non dovrai continuare a specificare la TV dopo l'inizio della sessione di riproduzione.
Utilizzare la voce per controllare i contenuti multimediali che stai trasmettendo dal telefono o tablet
Se trasmetti su una TV dal tuo telefono o tablet, devi dire "su [nome dispositivo]" (ad esempio, "Metti in pausa il gioco The Warriors sulla TV del salotto"). Dopo aver specificato il dispositivo per la prima volta, non dovrai più dire "sulla TV del salotto". 
Controllare la TV quando i contenuti multimediali sono in riproduzione sul tuo altoparlante o display
Quando i contenuti multimediali vengono riprodotti su dispositivi Nest o Home contemporaneamente alla loro riproduzione sul tuo dispositivo remoto, tutti i comandi controlleranno il tuo altoparlante o display, non i dispositivi remoti. Per controllare il tuo dispositivo remoto, devi sempre specificare "Ok Google, [fai X] su [dispositivo]".

Se vuoi interrompere la riproduzione dei contenuti sul tuo altoparlante o display, di' "Ok Google, interrompi". Se vuoi iniziare a controllare il dispositivo remoto su cui sono in riproduzione i contenuti, devi prima dire "su [dispositivo]" per il comando successivo che dirai per il dispositivo remoto. Ad esempio: "Ok Google, video successivo sulla TV".
Inviare feedback su questa esperienza
Cerchiamo sempre di migliorare i nostri prodotti e il tuo feedback è importante per noi. Scopri come condividere il tuo feedback su Google Nest o su YouTube TV.  
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?