Funzioni di sicurezza di Google Wifi

Google Wifi ha diverse misure di sicurezza incorporate per proteggere te e il tuo mondo online.

Firewall

Il firewall di Google Wifi crea una barriera tra la tua rete Wi-Fi e Internet per proteggere i tuoi dati da connessioni o tentativi di connessione non richiesti. Si tratta di un firewall stateful che tiene traccia delle connessioni (stream TCP, comunicazione UDP) che lo attraversano. Soltanto i dati associati a una connessione attiva nota possono superare il firewall.

Nota: impostazioni come UPnP e port forwarding consentono ai dispositivi di aggirare il firewall e avere una connessione aperta, il che li rende potenzialmente vulnerabili.

Sicurezza WPA2

Google Wifi supporta WPA2, il più recente e più usato protocollo di crittografia Wi-Fi. Questo protocollo assicura che soltanto le persone in possesso della passphrase corretta possano accedere alla tua rete wireless.

Google Wifi non supporta protocolli precedenti quali WPA e WEP perché sono stati ritenuti non sicuri da Wi-Fi Alliance e da esperti del settore. Esistono inoltre attacchi noti e documentati contro WEP e WPA. Per motivi di sicurezza non è supportato neanche lo standard WPS, un meccanismo che consente ai dispositivi di collegarsi a una rete wireless senza inserire una password.

Aggiornamenti automatici

Google Wifi riceve aggiornamenti software automatici per offrirti sempre le misure di sicurezza più recenti. Questi aggiornamenti includono componenti open source e vengono sottoposti a diversi controlli rigorosi.

E la cosa migliore è che Google Wifi fa tutto autonomamente. Sa quando c'è un aggiornamento disponibile e lo applica automaticamente. Non è necessario visitare un sito web e scaricare un file ZIP o altri elementi perché Google Wifi comunica direttamente con Google.

Tutti gli aggiornamenti software sono firmati da Google. Google Wifi non può scaricare o eseguire software non firmato e verificato.

Puoi avere ulteriori informazioni sugli aggiornamenti software nelle note sulla versione.

TLS

Tutte le comunicazioni tra Google Wifi e Google sono protette tramite TLS (Transport Layer Security). Si tratta di un protocollo che assicura la privacy tra un dispositivo e un server, assicurandosi che nessun altro possa rilevare o manomettere il messaggio.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?