Informazioni sull'importazione delle conversioni offline di Zapier per Google Ads

L'importazione delle conversioni offline di Zapier per Google Ads ti consente di automatizzare le informazioni sul monitoraggio delle conversioni offline dal sistema di gestione dei rapporti con i clienti (CRM) a Google Ads. L'importazione delle conversioni offline di Zapier misura i clic sugli annunci che generano vendite offline o altre azioni redditizie dei clienti importando automaticamente i dati sulle conversioni offline in Google Ads. Questa integrazione tra Zapier e Google Ads ti aiuta a capire meglio il ritorno sull'investimento (ROI) di Google Ads e a ottimizzare le campagne per generare i risultati più importanti per la tua attività.

Nel seguente articolo, esamineremo i vantaggi offerti da questa funzionalità e le nozioni di base sul funzionamento del processo. Quando è tutto pronto, puoi leggere come configurare e importare le conversioni da Zapier.

Vantaggi

  • Procedura semplificata per collegare il tuo sistema CRM a Google Ads. 
  • Le azioni di conversione e i valori vengono inviati in tempo reale, il che significa che puoi misurare rapidamente i risultati e ottimizzare le tue campagne di marketing.
  • Consente di eliminare i costi generali della formattazione manuale delle conversioni e della loro importazione in un formato leggibile da Google Ads.

Come funziona

Il monitoraggio delle conversioni offline permette di inviare a Google Ads i dati sulle conversioni offline dei clienti e di abbinarli ai clic Google Ads. Ciò significa che puoi prendere decisioni più consapevoli e ottimizzare in modo da favorire le azioni che generano vendite effettive.

Questa procedura richiede che l'inserzionista memorizzi gli ID clic Google (GCLID) con i relativi lead nei propri database CRM. Con Zapier, puoi caricare automaticamente i GCLID in Google Ads insieme alle informazioni sui lead ogni volta che si verifica una conversione, ad esempio quando un lead diventa qualificato o cliente. Questo aspetto è importante perché ti aiuta a capire l'impatto aziendale dei tuoi investimenti di marketing e ti consente di utilizzare Smart Bidding per ottimizzare le campagne in modo da generare conversioni.

Prima di iniziare

Prima di poter configurare l'importazione delle conversioni offline di Zapier, devi assicurarti di utilizzare uno dei tanti sistemi CRM supportati da Zapier. Esistono otto sistemi CRM in cui la procedura di integrazione con Google Ads è semplificata, grazie agli appositi modelli già incorporati che offrono la precompilazione di alcune informazioni: 

  • Pipedrive
  • HubSpot CRM
  • Salesforce Sales Cloud
  • Agile CRM
  • Streak
  • Copper
  • Close
  • amoCRM

Se utilizzi un sistema CRM diverso, puoi consultare l'elenco completo dei sistemi CRM supportati da Zapier

Cosa dovrai fare

Per configurare l'importazione delle conversioni offline di Zapier, consulta Importare le conversioni da Zapier.

Che cosa viene considerato come conversione?

Una conversione è un'azione intrapresa da un cliente o potenziale cliente, che vuoi monitorare. Queste azioni possono essere configurate nel monitoraggio delle conversioni di Google Ads e puoi indicarci quando si verificano,in modo tale che tu possa misurare e ottimizzare le tue campagne pubblicitarie.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema