Informazioni sulle campagne discovery

Informazioni sull

Puoi utilizzare le campagne discovery per raggiungere fino a 3 miliardi di clienti nei feed Google e realizzare gli obiettivi di rendimento in Google Ads. Grazie agli indicatori di Google sul pubblico e sull'intenzione dei clienti, questo tipo di campagna ti consente di pubblicare esperienze pubblicitarie altamente personalizzate e stimolanti a livello visivo per utenti pronti a scoprire e interagire con il tuo brand, il tutto attraverso un'unica campagna Google Ads.

Questo articolo fornisce una panoramica sulle campagne discovery. Per iniziare, vai alla pagina Creare e gestire le campagne discovery.

Vantaggi

Puoi raggiungere i tuoi clienti ideali su larga scala con una singola campagna. Inserisci gli elementi fondamentali dei tuoi annunci, come titoli, immagini stimolanti e di alta qualità e loghi, e noi mostreremo i tuoi annunci ai clienti più interessati utilizzando l'obiettivo di offerta e il budget impostati.

Le campagne discovery includono le seguenti funzionalità:

  • Un'unica campagna pubblicitaria per raggiungere più utenti Google. Attraverso i feed della home page di YouTube e di Che cosa guardare dopo, le schede Promozioni e Social di Gmail e con Discover*, ora puoi entrare in contatto con un maggior numero di potenziali clienti, fino a tre miliardi di persone al mese, che utilizzano le principali proprietà di Google per cercare qualsiasi cosa, dalle ultime tendenze della moda ai nuovi video di ricette di cucina.

Dimostrazioni di vari annunci per dispositivi mobili nelle proprietà di Google in una singola campagna pubblicitaria

  • Annunci più ricchi e pertinenti per aumentare il coinvolgimento. Grazie agli strumenti unici di Google che consentono di comprendere l'intenzione del cliente, potrai mostrare agli utenti annunci più pertinenti e significativi quando sono maggiormente interessati e pronti a scoprire di più sui tuoi prodotti e servizi.

GIF animata rappresentano diversi formati dell

  • Annunci visivamente accattivanti visualizzati in formato nativo su tutte le proprietà di Google su larga scala. Progettati per essere visualizzati mentre i consumatori navigano tra i loro contenuti preferiti e le esperienze basate sui feed, i nostri formati dell'annuncio si affidano al machine learning per creare e mostrare efficacemente i tuoi asset su tutti i dispositivi; in questo modo, potrai attirare l'interesse dei clienti e indurli all'azione più rapidamente e con meno sforzo.

Dimostrazione di un annuncio visualizzato sulla Rete Google.

  • Opzioni di offerta automatica per raggiungere gli obiettivi di rendimento su diversi media. Puoi utilizzare l'offerta Massimizza le conversioni o i CPA target o i ROAS target per ottimizzare le offerte delle campagne e realizzare così i tuoi obiettivi di marketing su vari media. Puoi inoltre trarre vantaggio dal machine learning di Google in termini di rendimento del pubblico attivando il targeting ottimizzato.

Esempio di interfaccia utente che mostra le opzioni di offerta automatica disponibili: CPA target, ROAS target, Massimizza i clic, Massimizza le conversioni, Massimizza il valore di conversione, Quota impressioni target

Nota. Discover non è al momento disponibile per i consumatori in Francia e Germania

Quando utilizzarle

Le campagne discovery possono essere una buona soluzione quando vuoi:

  • Generare conversioni con i tuoi media su larga scala (attraverso un obiettivo di marketing supportato): ad esempio, puoi utilizzare gli annunci discovery per incrementare le vendite, le iscrizioni alle newsletter o le visite al sito web.
  • Raggiungere nuovi clienti con i tuoi media: con la condivisione di creatività del brand visivamente ricche e stimolanti nei feed delle proprietà di Google, le campagne discovery possono aiutarti a suscitare interesse in potenziali clienti quando sono disposti a provare nuovi brand. Ad esempio, puoi estendere una strategia basata sul pubblico di successo per campagne social o video a nuovi segmenti di pubblico nei feed di Google.
  • Ristabilire i contatti con i clienti di maggior valore: poiché nel tempo i consumatori ritornano sui feed di Google che preferiscono per cercare altri contenuti, le campagne discovery ti offrono maggiori opportunità di indurre all'azione gli utenti che conoscono meglio il tuo brand e con maggiori probabilità di interagire nuovamente, ad esempio se hanno già effettuato un acquisto, interagito con il tuo canale YouTube o visitato il tuo sito web.

Per poter configurare una campagna discovery, devi soddisfare i seguenti requisiti:

Sei un'agenzia digitale? Visita Create with Google per ulteriori informazioni su come gli annunci discovery possono aiutarti a generare coinvolgimento attraverso esperienze visive accattivanti sui feed di Google.

Impostazioni della campagna

Diverse impostazioni della campagna, come le offerte e il targeting, sono configurate in automatico per le campagne discovery per farti risparmiare tempo e consentire alla tua campagna di raggiungere un rendimento ottimale in base all'obiettivo di marketing, all'offerta e al budget selezionati. Inoltre, alcune funzionalità non sono supportate da questo tipo di campagna. Quando utilizzi le campagne discovery, non potrai modificare le seguenti impostazioni:

  • Strategie di offerta manuale
  • Metodo di pubblicazione
  • Targeting per dispositivo
  • Targeting per posizionamento (comprese le esclusioni)
  • Quota limite
  • Rotazione annunci
  • Targeting contestuale

Esclusione di contenuti

Google tiene molto alla sicurezza del brand. Il posizionamento degli annunci discovery è determinato dagli argomenti a cui un utente è attivamente interessato, in base a indicatori quali i video che guarda su YouTube o i contenuti che segue su Discover.

Le campagne discovery applicano automaticamente esclusioni per garantire la pubblicazione degli annunci accanto a contenuti idonei per gli inserzionisti; ad esempio, gli annunci discovery non vengono pubblicati su contenuti con linguaggio marcatamente volgare, contenuti di natura sessuale espliciti o violenza esplicita.

Dato che vengono visualizzati in relazione a contenuti basati sui feed nella home page di YouTube e in Che cosa guardare dopo, in Gmail e Discover, gli annunci discovery non utilizzano impostazioni di esclusione di contenuti a livello di account, che sono applicabili solo a siti web, pagine, video e app. Per garantire che i tuoi annunci vengano pubblicati con contenuti che ritieni adatti al tuo brand, applichiamo invece posizionamenti esclusi a livello di account al video principale nel feed di Che cosa guardare dopo di YouTube.

Link correlati

 

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73067
false