Che cosa sono gli insiemi di azioni di conversione?

Puoi creare insiemi di azioni di conversione da utilizzare nelle impostazioni della campagna per selezionare le conversioni da ottimizzare e conteggiare nella colonna "Conversioni" a livello di campagna. Questi insiemi di azioni di conversione possono essere anche condivisi in un gruppo di campagne, tutte finalizzate a promuovere le stesse azioni.

Prima di poter utilizzare gli insiemi di azioni di conversione, devi impostare il monitoraggio delle conversioni.

Vantaggi

Puoi utilizzare gli insiemi di azioni di conversione per:

  • Specificare le azioni di conversione da segnalare nella colonna "Conversioni" e da ottimizzare con i modelli Smart Bidding per una singola campagna o per un gruppo di campagne
  • Raggruppare le conversioni destinate a generare le stesse azioni in più campagne
  • Migliorare il rendimento grazie allo sviluppo di modelli di offerta basati su un insieme più ampio di azioni di conversione, dato che conviene sempre utilizzare lo stesso insieme nelle varie campagne o, se possibile, l'impostazione Includi in "Conversioni" a livello di account
  • Promuovere azioni di conversione specifiche in una campagna o in un gruppo di campagne, senza separare queste ultime in account diversi
Devi impostare almeno due azioni di conversione per poter creare un insieme di azioni di conversione.

Funzionamento degli insiemi di azioni di conversione

Gli insiemi di azioni di conversione consentono di impostare obiettivi di conversione da utilizzare in più account o campagne. In questo modo puoi modificare una sola volta gli obiettivi di conversione, ma applicarli a tutte le campagne o a tutti gli account che ti interessano per risparmiare tempo prezioso. 

Puoi creare o modificare solo insiemi di azioni di conversione per le azioni attivate nel tuo account di monitoraggio delle conversioni. Ad esempio, se utilizzi il monitoraggio dell'account amministratore Google Ads, puoi creare insiemi con azioni di conversione dell'account amministratore perché sono le uniche attive.

Esempio: supponiamo che un gruppo di hotel abbia budget per il marketing separati per catene alberghiere diverse, nonché campagne differenti che hanno come target le prenotazioni online relative alle varie catene di hotel. Con gli insiemi di azioni di conversione, questo gruppo di hotel può specificare insiemi di conversioni per ciascuna catena alberghiera. Potrebbe includere conversioni legate alle prenotazioni di camere e ai pacchetti spa per la catena alberghiera X in un determinato insieme e aggiungere in un altro insieme le stesse azioni di conversione per la catena alberghiera Y. In seguito, questi insiemi possono essere utilizzati per ottimizzare selettivamente l'azione di conversione corrispondente per ogni catena, in modo da garantire che i budget stiano generando le azioni redditizie che effettivamente dovevano promuovere.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema