Impostare i feed di dati aziendali

Utilizza Dati aziendali per importare e gestire i dati in Google Ads. Puoi creare e gestire più feed di dati nelle campagne per massimizzare l'uso di funzioni come il targeting e le estensioni annuncio.

Alcune di queste origini possono essere caricate manualmente da te. Altre, come i numeri di telefono e i sitelink delle estensioni annunci, sono automatizzate.

Questo articolo spiega come caricare e visualizzare i feed o set di dati aziendali.

Codifica Unicode supportata

La sezione Dati aziendali supporta le codifiche UTF-8, UTF-16 e UTF-32 (si consiglia di utilizzare UTF-8). La trasformazione da uno di questi formati all'altro non determina perdite di dati.

La sezione Dati aziendali non supporta le codifiche UTF7, UTF1, UTF-EBCDIC, SCSU, BOCU, GB-18030, Latin 1 o ISO-8859-1.

Istruzioni

La maggior parte degli utenti utilizza la nuova esperienza Google Ads come unico modo di gestire i propri account. Se ancora utilizzi la versione AdWords precedente, scegli Precedente di seguito. Ulteriori informazioni

Caricare il file di dati

  1. Accedi al tuo account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona degli strumenti nell'angolo in alto a destra del tuo account.
  3. In "Impostazione", fai clic su Dati aziendali.
  4. Fai clic sul pulsante più per aggiungere il feed di dati.
  5. Puoi aggiungere:
    1. Dati dei parametri di personalizzazione degli annunci. Mostra i tuoi annunci con dati aziendali personalizzati in base al contesto della ricerca.
    2. Feed di annunci display dinamici.
      • Istruzione. Aggiungi dettagli come aree di studio e località.
      • Voli. Aggiungi dettagli come destinazioni e prezzi.
      • Hotel e affitti Aggiungi dettagli come località e valutazioni a stelle.
      • Offerte di lavoro. Aggiungi dettagli come titoli professionali e stipendi.
      • Promozioni locali. Aggiungi dettagli come descrizioni e prezzi.
      • Servizi immobiliari. Aggiungi dettagli come nomi delle schede e prezzi.
      • Viaggi. Aggiungi dettagli come destinazioni e prezzi.
      • Personalizzato. Aggiungi dettagli come descrizioni e prezzi.
    3. Feed di pagine. Ti consentono di definire pagine web precise da scegliere come target quando utilizzi gli annunci dinamici della rete di ricerca. 
  6. Assegna un nome alla nuova origine dati.
    1. È preferibile utilizzare un nome breve senza spazi.
    2. Assicurati di non riutilizzare il nome di un vecchio feed o set di dati che hai rimosso. Google Ads è in grado di riconoscere solo i nuovi nomi.
  7. Fai clic su Scegli file e seleziona il file da caricare. Tieni presente che i file .csv e .tsv non devono superare il limite di 500 MB, mentre gli altri tipi di file non possono presentare dimensioni superiori a 50 MB.
  8. Fai clic su Applica.

Nel menu Pagina a sinistra, fai clic su Cronologia caricamenti per vedere gli ultimi caricamenti. Nella colonna "Azioni", puoi Scaricare i risultati se hai completato il caricamento o Scaricare gli errori per vedere cosa puoi correggere.

Visualizzare i dettagli sui feed di dati

  1. Accedi al tuo account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona degli strumenti nell'angolo in alto a destra del tuo account.
  3. In "Impostazione", fai clic su Dati aziendali.
  4. Fai clic sull'origine dati da consultare.
  5. Vedrai una visualizzazione dettagliata dell'origine dati selezionata.
  6. Fai clic sull'icona delle colonne Colonne e seleziona Modifica colonne.
  7. Fai clic su Rendimento per visualizzare le statistiche sul rendimento degli annunci visualizzati con un elemento particolare.
  8. Seleziona le metriche da aggiungere.
  9. Fai clic su Applica.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?