Correggere i problemi a livello di tag ed elenchi per il remarketing dinamico

Questo articolo si riferisce solo alla nuova esperienza Google Ads. Per correggere i problemi relativi a tag ed elenchi nella precedente esperienza AdWords, leggi l'articolo sulle Convalide dei tag di remarketing e avvisi a essi relativi.

Nella nuova esperienza Google Ads, molti potenziali problemi relativi al remarketing, inclusi quelli con tag, snippet di eventi ed elenchi, vengono visualizzati come avvisi sulla revisione dello stato degli account. Gli avvisi in questo articolo riguardano esclusivamente i problemi di remarketing. Ulteriori informazioni sulla risoluzione di altri problemi con le campagne display nella nuova esperienza Google Ads.

Verificare se il tag globale del sito e gli snippet evento funzionano correttamente

Affinché in Google Ads il remarketing sia efficace, il tag globale del sito deve funzionare correttamente. Gli snippet evento sono facoltativi e devono essere implementati correttamente per conseguire i tuoi specifici obiettivi di remarketing. Accedi al tuo account Google Ads per verificare che il tag globale del sito e gli snippet evento siano implementati correttamente.

  1. Fai clic sul pulsante del menu dell'icona degli strumenti Google Ads | strumenti [Icona] in alto a destra.
  2. In "Libreria condivisa", seleziona Gestione segmenti di pubblico.
  3. Dal menu a sinistra, seleziona Origini dati sul pubblico.
  4. Nella scheda "Tag Google Ads", seleziona Dettagli. Qui viene visualizzato lo stato del tag globale del sito e degli snippet evento.

Che cosa troverai:

  • Stato del tag globale del sito
  • Stato degli snippet evento
  • Rendimento dei parametri del tag
  • Codice del tag e istruzioni di implementazione

Se utilizzi il remarketing dinamico, la sezione "Parametri" nella scheda "Tag Google Ads" fornisce informazioni sui parametri personalizzati del tag, incluso il numero di hit ricevuti da ciascun parametro nell'ultimo giorno o negli ultimi 30 giorni.

Nota: se non hai impostato il tag globale del sito e gli snippet evento, inizia da qui.

Suggerimenti

Mentre osservi il tag e lo snippet, considera quanto segue:

  • Utilizza il giusto tipo di attività per assicurarti che il tag stia raccogliendo i dati del sito web corretti. La tua attività potrebbe essere adatta ad alcuni tipi, ma non ad altri.
  • Dai un'occhiata agli hit dei tag e ai parametri attivi per identificare i tag che hanno un rendimento abbastanza buono per continuare a essere utilizzati e quelli che hanno bisogno di essere migliorati o possono essere rimossi.
  • Scopri quali elenchi vengono utilizzati per il targeting dei gruppi di annunci o delle campagne. Gli elenchi possono avere un rendimento diverso a seconda del pubblico di destinazione o se sono personalizzati per evidenziare un evento (deal, stagione e così via) che la tua azienda sta gestendo.
  • Tieni presente che gli avvisi sulla revisione dello stato si applicano solo alle campagne attive.

La configurazione del remarketing continuerà a funzionare se utilizza JavaScript della versione precedente del tag AdWords. Se invece utilizza il tag immagine non JavaScript, ti consigliamo di utilizzare il nuovo tag per usufruire della funzionalità completa. 

Durante l'implementazione del tag, convalida il tag globale del sito e gli snippet evento con Google Tag Assistant (disponibile solo in inglese). Questo strumento individua la maggior parte degli errori. Scarica e installa Tag Assistant

Problemi comuni relativi ai tag e agli elenchi per il remarketing

 

L'elenco dei segmenti di pubblico non è abbastanza grande

Gli annunci non vengono pubblicati senza un elenco per il remarketing di 100 visitatori attivi negli ultimi 30 giorni.
Messaggio di avviso Il tuo gruppo di annunci ha come target elenchi dei segmenti di pubblico con meno di 100 utenti attivi
Soluzione

Se gli elenchi dei segmenti di pubblico hanno meno di 100 utenti attivi, potrebbe essere necessario attendere che gli elenchi accumulino altri utenti, in particolare se l'elenco è nuovo. Se utilizzi più tipi di targeting o esclusioni, puoi modificare il targeting del gruppo di annunci per aumentare la copertura potenziale.

Se ritieni che possa verificarsi un problema con le regole dell'elenco, controlla quelle dell'elenco dei segmenti di pubblico per assicurarti che funzionino come previsto.

Per visualizzare e modificare gli elenchi per il remarketing, fai clic su VAI AGLI ELENCHI DEI SEGMENTI DI PUBBLICO nella scheda di avviso. Ulteriori informazioni sulla creazione di un elenco per il remarketing del sito web

Tag non attivo

Il tag non ha aggiunto visitatori del sito web agli elenchi dei segmenti di pubblico.
A partire dal 30 luglio 2021, verranno rimosse le azioni di conversione che non hanno registrato dati negli ultimi 13 mesi. Le conversioni rimosse non verranno più visualizzate nella tabella delle conversioni per impostazione predefinita, ma saranno archiviate e potranno essere riattivate in qualsiasi momento. Scopri di più su come rimuovere le conversioni non attive.
Messaggio di avviso Il tag Google Ads non è stato attivo nell'ultima settimana
Soluzione

Controlla le istruzioni per i tag, poi convalida il tag e verifica di aver aggiunto i parametri personalizzati per il tipo di attività.

Per indicazioni su come accedere e modificare il codice del tag, fai clic su CONSULTA LE ISTRUZIONI RELATIVE AI TAG nella scheda di avviso.

Ulteriori informazioni

Best practice Utilizza Gestione segmenti di pubblico per confrontare i tag.

I valori dei tag non corrispondono ai valori del feed

Il tuo ID tag non corrisponde ai valori nel tuo feed
Messaggio di avviso I valori del tag "<parametro_nome>" non corrispondono ai valori di "<nome parametro>" nel tuo feed.
Soluzione

Scarica l'elenco dei valori del parametro identificato. Questi sono valori del tuo tag che non corrispondono a quelli dei parametri specifici nel tuo feed. Assicurati che i valori dei tag e quelli dei parametri specifici nel feed corrispondano. 

Nell'attività del tag manca un parametro

I parametri personalizzati non vengono acquisiti dal tag
Messaggio di avviso Il <50%> dell'attività del tag non presenta il "<nome parametro>" 
Soluzione

Consulta le istruzioni relative ai tag e aggiorna il tag. Poi, vai al tuo sito web e utilizza Tag Assistant per verificare di aver aggiunto i parametri personalizzati in ogni pagina in cui vengono mostrati i prodotti o i servizi da promuovere.


Link correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73067
false