Rimuovere le estensioni

Le estensioni aggiungono informazioni sulla tua attività agli annunci, migliorandone il rendimento. Se vuoi rimuoverle, tuttavia, segui le istruzioni riportate in questo articolo.

La maggior parte degli utenti utilizza la nuova esperienza Google Ads come unico modo di gestire i propri account. Se ancora utilizzi la versione AdWords precedente, scegli Precedente di seguito. Ulteriori informazioni

Estensioni manuali

Per rimuovere un'estensione manuale dalla tua campagna:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic su Annunci ed estensioni nel menu Pagina e poi su Estensioni in alto alla pagina.
  3. Seleziona la casella a sinistra dell'estensione (o delle estensioni) e fai clic su Modifica nella barra blu.
  4. Nel menu a discesa, seleziona Rimuovi.

Se rimuovi l'estensione da una campagna, non la elimini dalle altre.

Estensioni automatiche

Le estensioni automatiche possono migliorare la qualità del tuo annuncio cambiandone il formato o includendo informazioni sulla tua attività. Il sistema Google Ads le inserisce negli annunci di testo quando prevede che possano migliorare il rendimento dell'annuncio. 

Un'estensione automatica disattivata non viene più pubblicata assieme agli annunci nell'account.

Per disattivare un'estensione automatica:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Nel menu Pagina, fai clic su Annunci ed estensioni e poi su Estensioni automatiche in alto.
  3. Fai clic sul menu con i tre puntini a destra e seleziona Opzioni avanzate.
  4. Seleziona Disattiva le estensioni automatiche e scegli l'estensione da disattivare. 
  5. Seleziona il motivo per cui la disattivi e inserisci commenti aggiuntivi.  
  6. Fai clic su Disattiva.

Nota


Se disattivi le estensioni messaggio o di chiamata automatiche, blocchi la creazione di quelle nuove, ma puoi continuare a pubblicare quelle esistenti con gli annunci.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?