Informazioni sulle specifiche per gli annunci lightbox

Gli annunci lightbox consentono di pubblicare annunci interattivi evoluti sulla Rete Display di Google. Questo articolo spiega le specifiche per gli annunci lightbox creati con un modello.

Come funziona

Per ulteriori informazioni su questi annunci, consulta l'articolo Informazioni sugli annunci lightbox. Se vuoi iniziare subito a utilizzare gli annunci lightbox, consulta Creare un annuncio lightbox.

Asset di base

Di seguito sono riportati i requisiti degli asset di base per gli annunci lightbox creati con i modelli di Google Ads:

Pulsante di invito all'azione

Descrizione del pulsante di invito all'azione nello stato espanso. A meno che l'annuncio non utilizzi inviti personalizzati (descritti di seguito), Google Ads genera automaticamente il testo del pulsante.

URL finale di invito all'azione

L'utente viene indirizzato a questo URL quando fa clic sull'immagine del pulsante di invito all'azione. L'URL deve corrispondere al dominio dell'URL di visualizzazione. L'URL è compatibile con gli URL aggiornati e i modelli di monitoraggio. Ulteriori informazioni sugli URL aggiornati.

Immagini di invito personalizzato (facoltativo)

Questi inviti personalizzati possono utilizzare file in tutti i formati IAB (Interactive Advertising Bureau). Per gli asset sono richieste tre dimensioni, 728 x 90, 160 x 600 e 300 x 250, ma è spesso utilizzata anche la dimensione 320 x 50.
  • Banner statici (Flash e HTML5 non supportati)
  • Risoluzione minima di 72 PPI
  • Massimo 200 kB

Per gli inviti personalizzati è necessario includere il testo dell'invito all'azione o l'icona di espansione  (non sono consentite varianti o sostituzioni).

Per l'invito all'azione testuale, devi includere un'opzione Passa il mouse per espandere per i computer e Tocca per espandere per i dispositivi mobili. L'invito all'azione nell'intestazione dell'annuncio è la descrizione del pulsante di invito all'azione nello stato espanso. L'invito all'azione è costituito da un massimo di 20 caratteri o di 10 caratteri per le lingue a larghezza doppia, come il cinese, il giapponese o il coreano.

Immagini intestazione personalizzate

Utilizza un'immagine intestazione personalizzata per rappresentare la categoria di prodotto, il brand o la tua attività. Le immagini idonee possono avere tre dimensioni: 350 x 75, 900 x 125 e 1200 x 150. Tutte le dimensioni sono facoltative.

URL finale

L'URL finale è l'indirizzo web della pagina di destinazione, ovvero dove vengono indirizzati gli utenti quando fanno clic sull'annuncio. L'URL è compatibile con gli URL aggiornati e i modelli di monitoraggio (inclusi i parametri personalizzati). Ulteriori informazioni sugli URL aggiornati.

Logo

Il logo è l'immagine che compare nell'intestazione dell'annuncio e viene utilizzato sia nello stato di invito che in quello espanso. Per ottenere i risultati migliori, utilizza un'immagine trasparente, ad esempio un file PNG trasparente ottimizzato per creare un buon contrasto su uno sfondo semitrasparente con l'80% di opacità in bianco o nero.

  • PNG o JPG
  • Dimensione massima dei file: 200 kB
  • Dimensioni minime: 50 x 50 pixel

URL di clic del logo

L'utente viene indirizzato a questo URL quando fa clic sull'immagine espansa del logo. L'URL deve corrispondere al dominio dell'URL di visualizzazione. L'URL di clic del logo è compatibile con gli URL aggiornati e i modelli di monitoraggio. Ulteriori informazioni sugli URL aggiornati.

Messaggio

Descrizione da utilizzare nello stato di invito e in quello espanso. Utilizza l'anteprima dell'annuncio per vedere come ruota il messaggio e come appare sui vari dispositivi. La seconda e la terza riga del messaggio, che sono facoltative, scorrono ogni otto secondi mentre l'animazione dell'annuncio si attiva.

  • Minimo 1 riga, massimo 3 righe
  • Nessun limite di caratteri, ma si consiglia di utilizzarne meno di 35 per riga per ottimizzare la visibilità

Asset immagini

Le immagini appariranno sia nella galleria di immagini sia nelle miniature. Puoi creare fino a 10 gallerie di immagini con un massimo di 10 immagini ciascuna.

Specifiche per le immagini

Formato file: PNG o JPG

Dimensione file: massimo 200 kB

Dimensione immagine: massimo 1024 x 1050

Risoluzione: di almeno 200 PPI per immagini ad alta risoluzione (esporta l'immagine utilizzando larghezza e altezza in pixel doppie per le immagini da visualizzare sui dispositivi Retina).

Proporzioni: nessuna proporzione obbligatoria, ma 16:9 si adatta alla maggior parte delle dimensioni e degli orientamenti dei vari schermi.

Testo immagine

A ogni immagine è possibile aggiungere didascalie descrittive, testo e inviti all'azione. I link di uscita HREF devono essere conformi alle norme per la visualizzazione dei domini.

Lunghezza massima per le lingue che utilizzano il set di caratteri a un byte (SBCS), come l'inglese, il francese e lo spagnolo

  • Titolo: 40 caratteri
  • Testo: 100 caratteri
  • Invito all'azione: 20 caratteri

Lunghezza massima per le lingue che utilizzano il set di caratteri a due byte (DBCS), come il cinese, il giapponese e il coreano

  • Titolo: 25 caratteri
  • Testo: 75 caratteri
  • Invito all'azione: 15 caratteri

Asset video

Per aggiungere video all'annuncio, cercali su YouTube, caricali dal tuo computer o sceglili tra quelli utilizzati di recente. Ogni video richiede la propria scheda di asset (annuncio illustrato, scheda video, scheda della galleria di prodotti).

Video non YouTube

  • Codec video: preferibilmente H.264, MPEG-2 o MPEG-4
  • Codec audio: preferibilmente MP3 o AAC
  • Accettati solo per gli annunci lightbox creati con i modelli di Google Ads

Video di YouTube

  • Durata massima consigliata di 4 minuti
  • Le annotazioni YouTube e le schede informative saranno visibili e utilizzabili sui browser supportati

Riproduzione automatica

Se gli annunci lightbox creati con i modelli di Google Ads includono video, viene avviata automaticamente la riproduzione del primo video (senza audio) quando gli utenti fanno clic per espandere l'annuncio su un dispositivo che supporta la riproduzione automatica di video (principalmente computer desktop e alcuni tablet). I video continuano a essere click-to-play nel formato espanso sui dispositivi mobili. Il primo video viene eseguito automaticamente e gli altri video saranno eseguiti automaticamente se vengono selezionati. Se l'utente passa al video precedente, questo rimane in pausa fino a quando non viene fatto clic su di esso.

Anteprima automatica

Gli annunci lightbox con video vengono visualizzati automaticamente in anteprima nei banner e riprodotti senza audio sui dispositivi compatibili (principalmente computer e alcuni tablet).

Immagini di copertina per i video (facoltative)

L'immagine di copertina per un video è un'immagine alternativa ad alta risoluzione da mostrare prima della riproduzione del video e nello sfondo durante la riproduzione stessa. Se non si carica l'immagine di copertina per un video, l'annuncio utilizzerà la miniatura predefinita del video, che potrebbe avere una bassa risoluzione se il video non ha una risoluzione sufficientemente alta. Le immagini di copertina per i video devono avere un pulsante Riproduci per indicare agli utenti che sono riproducibili.

  • PNG, JPG o GIF
  • Massimo 200 kB
  • Più di 200 PPI per le immagini ad alta risoluzione
    Nota: per visualizzare al meglio le immagini sui dispositivi Retina, carica un'immagine utilizzando larghezza e altezza in pixel doppie.
  • Nessuna proporzione richiesta, ma una proporzione di 16:9 si adatta alla maggior parte delle dimensioni e degli orientamenti dei vari schermi

Asset mappe

Questa funzione è disponibile solo se alla campagna selezionata è associata un'estensione di località. La mappa è centrata sull'indirizzo di partenza, che in genere corrisponde alla sede dell'attività commerciale. Ulteriori informazioni sulla pubblicazione di informazioni sulle attività commerciali locali con le estensioni di località.

Asset prodotti

Collega il feed di Google Merchant Center alla tua campagna di coinvolgimento per includere il tuo feed di marketing nell'annuncio lightbox.

Opzioni per lo stile

Tema: scegli un tema visivo scuro o chiaro.

Colore di contrasto: utilizza il selettore colori oppure inserisci un codice colore esadecimale per selezionare il colore di contrasto degli elementi correlati al brand.

Colore sfondo: utilizza il selettore colori oppure inserisci un codice colore esadecimale per selezionare il colore dello sfondo.

Opacità dissolvenza sfondo: seleziona 0-100% per l'opacità del colore dello sfondo nel tema visivo, laddove 0% corrisponde a completamente trasparente e 100% a completamente opaco.

Nome carattere Google: scegli da google.com/fonts un tipo di carattere che ti sembri appropriato alle dimensioni delle anteprime per computer e per dispositivi mobili. Tieni presente che non tutti i caratteri disponibili su google.com/fonts possono essere utilizzati nella Galleria di annunci.

Nota

Per informazioni su DoubleClick Studio, leggi qui.

Link correlati

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema