Informazioni sulle offerte nelle campagne per app

Con le campagne per app puoi ottimizzare il targeting e le offerte per determinati obiettivi di campagna, come aumentare il numero di utenti dell'app o ottenere più azioni in-app da parte dei nuovi utenti. Questo articolo descrive le diverse opzioni di ottimizzazione e offerta disponibili e come impostare le offerte in base ai tuoi obiettivi.

Prima di iniziare

Se è la prima volta che utilizzi una campagna per app, ti consigliamo innanzitutto di consultare l'articolo Informazioni sulle campagne per app. Quando sarai pronto per creare la tua campagna, potrai seguire le istruzioni disponibili in Creare una campagna per app.

Come funziona

Quando crei la tua campagna per app, puoi scegliere di ottimizzarla in base al tipo di utente che ha più valore per te. Per poter ottimizzare per le azioni in-app, prima devi impostarle come eventi di conversione in Google Ads o con Firebase. Consulta ulteriori informazioni sul monitoraggio delle conversioni nelle app per dispositivi mobili.

Il modo più semplice per monitorare tutte le conversioni di app è utilizzare Google Analytics per Firebase per i rapporti della tua app. Una volta collegati Firebase e Google Ads, potrai fare offerte per gli eventi in-app che hai impostato come conversioni. Ulteriori informazioni sul monitoraggio delle conversioni nelle app per dispositivi mobili con Firebase.

Strategia di offerta e budget

Esaminiamo come puoi pianificare la strategia della tua campagna in base al budget delle tue offerte.

Ottenere più installazioni

Per le campagne orientate alle installazioni di app, imposterai un'offerta relativa alle installazioni di app. Si tratta del cosiddetto costo per installazione target (CPI target) e ti consente di scegliere quanto sei disposto a pagare per acquisire un nuovo utente per la tua app. In altre parti di Google Ads, viene denominato costo per azione target (CPA target). Funziona allo stesso modo, ma un'azione nella campagna per app è un'installazione o una prima apertura della tua app.

Quando imposti l'offerta, indichi a Google Ads l'importo medio che vuoi spendere ogni volta che qualcuno installa l'applicazione. Ricorda che il tuo budget verrà utilizzato per consentirti di ottenere il maggior numero possibile di installazioni con l'importo che hai impostato. Per questo motivo, se imposti il budget giornaliero su € 100 e il costo per installazione target è € 2, il tuo obiettivo è ottenere circa 50 installazioni al giorno con gli annunci.

Aumentare azioni in-app specifiche

Per le campagne orientate alle azioni in-app, imposterai un'offerta relativa agli eventi app. Si tratta del costo per azione target (CPA target) e ti consente di scegliere quanto sei disposto a pagare per un nuovo utente della tua app che ha maggiori probabilità di completare l'evento selezionato.

Quando imposti l'offerta, indichi a Google Ads l'importo medio che vuoi spendere ogni volta che qualcuno installa l'applicazione ed esegue l'azione in-app specifica. Ricorda che il tuo budget verrà utilizzato per consentirti di ottenere il maggior numero possibile di installazioni con l'importo che hai impostato. Di conseguenza, se imposti il budget giornaliero su € 300 e il costo per azione target è € 10, il tuo obiettivo è ottenere circa 30 eventi al giorno con gli annunci.

Ottenere un ritorno sulla spesa pubblicitaria

Nota: la strategia ROAS target è attualmente in versione beta per le campagne per app.

Per le campagne incentrate sul conseguimento di un ritorno sulla spesa pubblicitaria target, devi impostare un valore target sotto forma di percentuale del valore per spesa. In questo modo puoi scegliere il valore in euro che vuoi ottenere per ogni euro speso.

Quando imposti il ritorno sulla spesa pubblicitaria target, comunichi a Google Ads il valore medio che vuoi ricevere per ogni euro speso. Ricorda che il tuo budget verrà utilizzato per consentirti di ottenere il valore più alto possibile in base all'importo che hai impostato. Di conseguenza, se imposti il budget giornaliero su € 300 e il ritorno sulla spesa pubblicitaria target è pari al 20%, il tuo obiettivo è ottenere circa € 60 di valore dagli annunci.

Determinare la strategia di offerta per le azioni in-app

Quando arriva il momento di scegliere una strategia di offerta, puoi prendere come riferimento iniziale la media delle tue offerte per le azioni in-app esistenti ponderata in base al budget. Questa sezione ti spiega come trovare tale media.

  1. Accedi al tuo account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona dei rapporti .
  3. Fai clic sul pulsante più  e seleziona Tabella.
  4. Inserisci "Costo" nella casella di ricerca e trascina Costo / tutte le conv. al centro della pagina.
  5. Fai clic sull'icona del filtro Filtro, inserisci "Conversione" nella casella di ricerca, seleziona Nome azione di conversione e fai clic su Applica.
  6. Trova l'azione relativa alla strategia di ottimizzazione della campagna e scopri la media nella colonna "Costo/tutte le conv." corrispondente a tale azione.  

 

Utilizzare il widget Guida offerte

Il widget Guida offerte è progettato per aiutarti a impostare le offerte giuste in modo da raggiungere gli obiettivi della tua campagna per app.

Scopri ulteriori informazioni sul widget Guida offerte.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema