Convertire gli annunci in annunci di testo espansi

Importante: a partire dal 31 gennaio 2017, potrai creare e modificare annunci di testo solo utilizzando il formato di annuncio di testo espanso. Gli annunci di testo standard esistenti continueranno a essere pubblicati accanto agli annunci di testo espansi, ma non potrai modificarne i contenuti. Potrai ancora metterli in pausa e attivarli. Se un annunci di testo standard è stato creato prima del 31 gennaio 2017 ed è ancora in attesa di approvazione, verrà comunque sottoposto a revisione. Ti invitiamo fortemente a prendere le misure necessarie per passare dagli annunci di testo standard al nuovo formato esteso.

In questo articolo viene illustrato come sfruttare al massimo i nuovi annunci.

Non conosci la differenza tra gli annunci di testo espansi e quelli standard? Ulteriori informazioni

Istruzioni

  1. Accedi al tuo account Google Ads.
  2. Nel menu Pagina a sinistra, fai clic su Annunci ed estensioni.
  3. Passa il mouse sopra il testo da modificare e fai clic sull'icona a forma di matita. Il testo dell'annuncio esistente è utilizzato per compilare i campi nel nuovo formato, in modo da partire subito con la creazione del nuovo annuncio espanso.
  4. Inserisci un URL finale, il testo del titolo, quello della descrizione e quello nei campi "Percorso" facoltativi. Mentre digiti, nel riquadro "Anteprima annuncio" verrà visualizzata immediatamente una versione per dispositivi mobili e per desktop del tuo annuncio. 
  5. Quando sei soddisfatto del tuo nuovo annuncio di testo, fai clic su Salva annuncio.
Prima di mettere in pausa l'annuncio di testo standard, ti suggeriamo di attendere l'approvazione del nuovo annuncio di testo espanso. Come mettere in pausa il tuo annuncio di testo standard.

Ottimizzare gli annunci di testo espansi

Gli annunci di testo espansi condividono una serie di best practice con cui hai già familiarità per gli annunci di testo. Ma con circa il 50% in più di testo dell'annuncio disponibile e un titolo aggiuntivo, gli annunci di testo espansi ti offrono ulteriori opportunità di connetterti agli utenti e generare un maggior numero di clic, più qualificati, che rimandano al tuo sito web.

  • Ripensa al messaggio del tuo annuncio. Non cedere alla tentazione di aggiungere semplicemente un secondo titolo ai tuoi annunci esistenti. Considera l'intero messaggio che vuoi presentare, prendendo in considerazione tutte le parti del tuo nuovo annuncio.
  • Approfitta dei limiti di carattere. I campi del titolo espansi aumentano lo spazio selezionabile dei tuoi annunci e ti consentono di comunicare di più con chi effettua ricerche, prima che quest'ultimo decida o meno di fare clic per accedere al tuo sito.
  • Concentrati sull'ottimizzazione dei titoli. Gli utenti sono maggiormente propensi a leggere il titolo dell'annuncio. Quando vengono visualizzati sulla pagina dei risultati di ricerca, i campi del titolo dei tuoi annunci sono combinati, ma separati da un trattino (-). Sui dispositivi mobili, il titolo potrebbe essere visualizzato su due righe. Quando scrivi il tuo annuncio, rifletti sui vari modi in cui il titolo potrebbe essere mostrato, in modo che sia efficace e facile da leggere sui vari dispositivi.
  • Crea da 3 a 5 nuovi annunci per gruppo di annunci. Anziché modificare i tuoi annunci di testo esistenti, prova a integrarli con nuovi annunci di testo espansi. In tal modo, potrai massimizzare il tuo rendimento.
  • Utilizza le estensioni annuncio. È stato dimostrato che aggiungere informazioni sotto l'annuncio, come altri link diretti al sito web o alla sede dell'attività, consente di aumentare il rendimento dell'annuncio. Inizia
  • Sperimenta diverse varianti dell'annuncio. Gli strumenti di Google Ads che supportano la sperimentazione con diversi testi dell'annuncio, come esperimenti e bozze di campagna, sono totalmente compatibili con gli annunci di testo espansi. Ti consigliamo di provare le diverse varianti degli annunci di testo espansi per vedere quali generano il rendimento migliore per la tua attività.

Best practice: icona del segno di spunta Best practice

Per informazioni su come sfruttare appieno le potenzialità degli annunci di testo espansi, consulta la guida alle best practice di Google.
Come creare annunci di testo efficaci: best practice di Google

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema