Utilizzare il targeting automatico negli annunci display di Google

 

Il targeting automatico espande la tua copertura a utenti aggiuntivi per aiutarti a generare più conversioni a un costo per cliente uguale o simile con gli Annunci display di Google. Questo articolo spiega come modificare l'impostazione di espansione del targeting e valutarne il rendimento nella campagna.

Per una panoramica del targeting automatico negli Annunci display di Google e del relativo funzionamento, consulta la pagina Informazioni sul targeting automatico sulla Rete Display.

Prima di iniziare

Informazioni importanti per le offerte:

Il targeting automatico genera nuovi posizionamenti, perciò è adatto agli inserzionisti che non devono seguire rigide linee guida per il brand su dove pubblicare gli annunci. Tieni presente che puoi sempre escludere i posizionamenti dal gruppo di annunci, dalla campagna o dall'account.

Nota: se hai una campagna display intelligente, offerte e targeting sono già automatizzati, quindi non è necessario utilizzare manualmente l'impostazione di espansione del targeting.

Se non stai utilizzando una campagna display intelligente, ma come inserzionista ti interessano soprattutto le conversioni, potresti impiegare una strategia di offerta basata sul CPA (costo per azione) target o sul ritorno sulla spesa pubblicitaria (ROAS) target con targeting automatico. L'utilizzo del CPA target o del ROAS target è consigliato per il targeting automatico, perché consente al nostro sistema di utilizzare al meglio i dati sulle conversioni per permetterti di trarre il massimo profitto dalla tua campagna.
 

Se ti interessa di più generare traffico sul sito, puoi utilizzare una strategia di offerta manuale, come il costo per clic (CPC) manuale o il CPC ottimizzato con il targeting automatico. L'utilizzo del CPC manuale consente al targeting automatico di espandere la copertura a utenti aggiuntivi per aiutarti ad aumentare il traffico sul sito a un costo per cliente uguale o simile.

Istruzioni

Modificare le impostazioni di targeting automatico

  1. Fai clic su Campagne display nel pannello di navigazione.
  2. Trova la tua campagna e fai clic su di essa.
  3. Fai clic sul gruppo di annunci per il quale vuoi modificare il targeting.
  4. Fai clic su Segmenti di pubblico nel menu di navigazione.
  5. Fai clic sull'icona a forma di matita Modificae seleziona Modifica targeting del gruppo di annunci.
  6. Trascina il dispositivo di scorrimento verso destra per aumentare l'espansione del targeting per pubblico.
  7. Fai clic su Salva.

Utilizzando l'impostazione predefinita (in precedenza "automazione conservativa"), il targeting viene cautamente espanso a segmenti di pubblico aggiuntivi. Per aumentare la copertura allo stesso ROI target, devi scegliere il livello più alto di automazione (in precedenza "automazione aggressiva").

Controllo del rendimento

Al momento di controllare il rendimento, tieni presente che il targeting automatico estende la tua copertura a persone che altrimenti non avrebbero visto i tuoi annunci. Il targeting automatico permette di generare conversioni aggiuntive che non avresti potuto acquisire in altro modo.

Quando massimizzi il targeting automatico, il CPA medio iniziale può variare. Nel tempo, il targeting automatico apprende quale tipo di targeting funziona meglio per te e ottimizza la tua copertura a un CPA medio più coerente per generare il maggior numero possibile di conversioni.

Per verificare qual è il rendimento dei tuoi annunci con il targeting automatico, puoi:

  • Fare clic su Campagne display nel menu di navigazione a sinistra.
  • Fare clic sulla campagna o sul gruppo di annunci di cui vuoi esaminare il rendimento. (facoltativo)
  • Scorrere fino alla parte inferiore della tabella delle statistiche e osservare le righe di riepilogo in basso. La riga "Targeting automatico sulla Rete Display" contiene tutto il traffico generato dal targeting automatico.

Confronta il rendimento: se hai più gruppi di annunci che utilizzano tipi di targeting diversi, potresti voler conoscerne il rendimento. A tal fine:

  1. Seleziona Campagne display nel menu di navigazione a sinistra.
  2. Seleziona Gruppi di annunci nel menu Pagina. 
Puoi vedere i dati su clic, impressioni e conversioni per gruppo di annunci.

Targeting e osservazioni: se hai modificato il tuo gruppo di annunci in modo che utilizzi "Osservazioni", potresti vedere dei rapporti sul modo in cui il targeting aggiuntivo potrebbe giovare al tuo gruppo di annunci. Ulteriori informazioni sulle impostazioni "Targeting" e "Osservazione"
 
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema