Informazioni sulla quota clic

Questo articolo spiega quando utilizzare la quota clic, come funziona tale quota e come può essere aumentata. 

La quota clic corrisponde al numero di clic ricevuti sulla rete di ricerca diviso per il numero massimo stimato di clic che avresti potuto ricevere.

Quando utilizzarla

Per capire il valore della quota clic, puoi confrontarla con i risultati visualizzati per la quota impressioni. Mentre la quota impressioni indica la quota di impressioni idonee, la quota clic indica la quota di clic che potresti ottenere per le impressioni idonee. Tuttavia, sebbene vi sia la possibilità di ottenere una quota impressioni alta, anche pari al 100%, il numero di clic ricevuto può comunque essere ridotto. Puoi utilizzare la quota clic per individuare quanto ti manca per ottenere il maggior numero di clic possibile.

Come funziona

Come per la quota impressioni, Google Ads analizza le aste degli annunci nell'arco della giornata e include tutte quelle in cui è stato pubblicato il tuo annuncio o in cui l'annuncio è stato competitivo.

Per calcolare la quota clic, Google Ads confronta il numero di clic che hai effettivamente ricevuto con il numero massimo di clic che avresti potuto ricevere. Il numero massimo di clic che potresti ricevere dipende dalla visibilità dei tuoi annunci e dal numero di annunci pubblicati per una query di ricerca. Su questi due fattori influiscono diversi altri fattori tra cui l'offerta, nonché la qualità e la pertinenza complessive degli annunci.

Aspetti da tenere presente

  • La quota clic include tutte le aste in cui è stato pubblicato il tuo annuncio o in cui l'annuncio è stato competitivo. Ad esempio, potrebbe includere aste in cui il tuo annuncio potrebbe essere pubblicato a un costo doppio rispetto all'offerta corrente, ma potrebbe escludere aste in cui si stima che il tuo annuncio abbia bisogno di un aumento dell'offerta del 1000% per essere pubblicato.
  • Poiché la quota clic si basa su una stima delle volte in cui l'annuncio è stato competitivo nell'asta, le piccole fluttuazioni nel corso del tempo non indicano che tu debba necessariamente apportare modifiche. Le modifiche alle offerte, la qualità e la pertinenza complessive degli annunci o il sistema pubblicitario di Google possono cambiare la serie di aste in cui il sistema reputa che i tuoi annunci siano stati competitivi.
  • I tuoi clic idonei possono aumentare. Sebbene potresti vedere aumentare i tuoi clic, il numero totale di aste in cui il tuo annuncio è competitivo (o di utenti che cercano i tuoi prodotti) può crescere nell'arco dell'anno. Se i clic totali disponibili aumentano più velocemente dei clic che ricevi, potresti perdere la quota clic rispetto alla tua concorrenza. 

Note sui dati

  • I dati relativi alla quota clic possono essere visualizzati solo per le campagne Shopping. Le informazioni sulla quota clic sono disponibili a livello di gruppo di prodotti, gruppo di annunci e campagna.
  • Tutte le metriche relative alla quota clic vengono aggiornate una volta al giorno, alle 14:00 circa del fuso orario del Pacifico [GTM-8]. Pertanto, i dati sulla quota clic visualizzati non riflettono la quota per il giorno corrente e potrebbero non includere quella per il giorno precedente (se il rapporto viene eseguito prima delle 13:00). Ad esempio, i dati sulla quota clic del lunedì non saranno disponibili prima delle 13:00 del martedì.
  • La quota clic per le campagne Shopping è disponibile dal 9 settembre 2015.

Come aumentare la quota clic

  • Ricorda che, prima di poter ottenere i clic, è necessario ottenere le impressioni. Tutto quello che puoi fare per aumentare la quota impressioni e la quota impressioni superiore assoluta è utile anche per aumentare la quota clic. Ulteriori informazioni su come aumentare la quota impressioni.
  • Anche se la tua quota impressioni è elevata, tieni presente che la quota clic potrebbe essere bassa. L'aumento dell'offerta, nonché della qualità e della pertinenza degli annunci, può aiutare a visualizzare gli annunci in posizioni più elevate e a ottenere più clic.
  • Ricorda che più annunci Shopping dello stesso inserzionista possono essere pubblicati contemporaneamente. Se pubblichi più annunci contemporaneamente, aumenti la possibilità di ricevere più clic sugli annunci. In questo modo, puoi aumentare la quota clic complessiva mostrando più prodotti. Ogni impressione aggiuntiva aumenta la probabilità di ottenere un clic.
Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?