Stimare i risultati con i simulatori di offerta, budget e target

Sono disponibili due tipi di simulatori Google Ads:

I simulatori di offerta Google Ads consentono di verificare se offerte diverse possono influire sul rendimento settimanale degli annunci.
  • I simulatori di offerta normali mostrano come le modifiche all'offerta CPC max potrebbero cambiare il valore di conversione e il costo o il numero di clic, impressioni e conversioni che i tuoi annunci avrebbero ricevuto per la parola chiave o il gruppo di annunci. Puoi trovarli nelle pagine Gruppi di annunci e Parole chiave.
  • Il Simulatore di offerta per la campagna mostra in che modo le modifiche alle offerte della tua campagna potrebbero influire sul rendimento della campagna. Si trova nella pagina Campagne.
  • Il Simulatore di offerta per le campagne Shopping mostra in che modo determinate modifiche all'offerta avrebbero potuto influire sul rendimento del gruppo di prodotti. Puoi trovarlo nella pagina Gruppi di prodotti.
  • Il Simulatore di offerta per le campagne video mostra in che modo le modifiche al CPV max potrebbero influire sul normale traffico settimanale dei video. Si trova nella pagina Campagne.
  • Il Simulatore di offerta per le campagne per hotel mostra come le modifiche a CPC max, % CPC max o Commissione % potrebbero aver influito sul rendimento recente del gruppo di hotel. Si trova nella pagina Gruppi di hotel per le strategie di offerta CPC max e % CPC max e nella pagina Campagna per le strategie di offerta Commissione %.
  • Il Simulatore di aggiustamento delle offerte per dispositivo mostra come le modifiche all'aggiustamento delle offerte per dispositivo potrebbero influenzare il rendimento dell'annuncio su dispositivi diversi.
  • Il Simulatore di aggiustamento delle offerte per le chiamate mostra come le modifiche all'offerta con interazione di chiamata potrebbero influire sul rendimento delle estensioni di chiamata.

Supponi di avere un'offerta CPC max di € 1 per la parola chiave, ma ti interessa vedere quali risultati potresti ottenere con un'offerta di € 1,50 o € 0,75.

Il Simulatore di offerta può mostrare le stime di clic, costi, impressioni, conversioni e valore di conversione che avresti generato con le offerte CPC max di € 1,50 o € 0,75 per la tua parola chiave.

Il Simulatore di offerta per la campagna può fornire le stesse stime ipotizzando, ad esempio, l'applicazione di un'offerta di € 1,50 per tutta la campagna oppure l'incremento o la diminuzione di una certa percentuale dell'offerta a livello di campagna.

  • Durante le simulazioni, vengono presi in considerazione gli aggiustamenti delle offerte attivi per la tua campagna o i tuoi gruppi di annunci.
  • Se lo stato della tua campagna è "Limitata dal budget", potrai visualizzare idee per il budget nella finestra popup nella pagina Campagne anziché nel Simulatore di offerta per la campagna. Ulteriori informazioni sulle idee per il budget

Come funzionano i simulatori di offerta

I simulatori di offerta raccolgono e analizzano dati di aste di annunci nella rete di ricerca e nella Rete Display tenendo conto di fattori quali il punteggio di qualità, il traffico associato alle parole chiave e le offerte della concorrenza nell'asta. Lo strumento utilizza queste informazioni per valutare il rendimento che avrebbero avuto gli annunci in termini di metriche chiave come costi, impressioni, clic e volume di conversioni.

Ricorda che il Simulatore di offerta può fornire informazioni su come offerte diverse avrebbero potuto influire sul rendimento degli annunci negli ultimi sette giorni, ma non tenta di prevedere il rendimento futuro. Ad esempio, se pensi che il rendimento dei tuoi annunci possa cambiare in modo significativo nelle prossime settimane, ti consigliamo di utilizzare con cautela i dati del Simulatore di offerta quando scegli le offerte.

Puoi stimare i risultati del Simulatore di offerta su larga scala utilizzando l'API Google Ads (API AdWords).

Come ottenere le stime del Simulatore di offerta

Utilizzare i simulatori di offerta nella rete di ricerca e sulla Rete Display

I simulatori di offerta funzionano sulla rete di ricerca e sulla Rete Display, nonché sulle campagne sulla rete di ricerca con espansione alla Rete Display. Nota: se utilizzi un simulatore di offerta per una campagna "Rete di ricerca con selezione Display", viene simulata solo la porzione di ricerca del traffico.

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic su Campagne, Gruppi di annunci o Parole chiave.
  3. Fai clic sull'icona Bid Simulator icon del simulatore. L'icona non viene visualizzata? Scopri perché.
    1. In Campagne, l'icona si trova nella colonna "Budget".
    2. In Gruppi di annunci, l'icona si trova nella colonna "CPC max predefinito".
    3. In Parole chiave, l'icona si trova nella colonna "CPC max".
  4. Per modificare l'offerta, seleziona una nuova opzione nel simulatore di offerta.

Suggerimento

In alternativa, puoi aggiungere le colonne del simulatore di offerta alla tabella delle statistiche nella pagina Parole chiave, per visualizzare con facilità le stime relative a più parole chiave. Ulteriori informazioni su questo gruppo di colonne​
 

Utilizzare il simulatore di offerta per le campagne video

I simulatori di offerta per le campagne video possono essere utilizzati solo per le campagne video.
  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic su Campagne o Gruppi di annunci.
  3. Fai clic sull'icona Bid Simulator icon del simulatoreL'icona non viene visualizzata? Scopri perché.
    1. In Campagne, l'icona si trova nella colonna "Budget".
    2. In Gruppi di annunci, l'icona si trova nella colonna "CPV massimo predefinito".
  4. Per modificare l'offerta, seleziona una nuova opzione nel simulatore di offerta.

Utilizzare il simulatore di offerta per le campagne Shopping

Il simulatore di offerta è disponibile per le campagne Shopping per aiutarti a valutare in che modo determinate modifiche alla tua offerta avrebbero influito su clic, costi, impressioni e conversioni. Leggi ulteriori informazioni sull'utilizzo del simulatore di offerta per le campagne Shopping.

Utilizzare il simulatore di offerta per le campagne per hotel

Il simulatore di offerta per campagne per hotel ti aiuta a valutare in che modo determinate modifiche alla tua offerta avrebbero influito su clic, costi, impressioni e conversioni recenti. Leggi ulteriori informazioni sull'utilizzo del simulatore di offerta per le campagne per hotel.

Utilizzare il simulatore di aggiustamento delle offerte per dispositivo

Il simulatore di aggiustamento delle offerte per dispositivo serve per valutare il potenziale impatto dell'impostazione di un aggiustamento delle offerte per dispositivi mobili, tablet o desktop sul traffico settimanale della rete di ricerca. Grazie al simulatore, puoi facilmente modificare il tuo budget per adattarlo al traffico.

Prima di iniziare


Questo simulatore è disponibile solo per le campagne sulla rete di ricerca e Shopping che hanno pubblicato annunci sui dispositivi mobili, mentre potrebbe non esserlo per le campagne con budget condivisi o limitati. Inoltre, il simulatore non è disponibile per le campagne che utilizzano strategie di offerta automatiche (ad eccezione del costo per clic ottimizzato) o per gli esperimenti campagna.

Istruzioni

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic su Dispositivi.
  3. Fai clic sull'icona del simulatore Bid Simulator icon nella colonna "Agg. offerte". L'icona non viene visualizzata? Scopri perché.

Aspetti da considerare

  • Questo simulatore di offerta prende in considerazione le impostazioni della campagna esistenti, tra cui le offerte CPC max, le offerte costo per clic ottimizzato, gli aggiustamenti delle offerte in base alla località, gli aggiustamenti delle offerte in base alla pianificazione degli annunci e gli aggiustamenti delle offerte in base al remarketing esistenti.
  • Il simulatore di offerta non prende in considerazione gli aggiustamenti delle offerte per gruppi di annunci. Se applichi eventuali modifiche agli aggiustamenti delle offerte dal simulatore, quelli per i gruppi di annunci verranno sovrascritti.
  • Nel tempo, mano a mano che la campagna accumula dati, le stime saranno più precise. Puoi comunque utilizzare il simulatore per le campagne più recenti.
  • Per raggiungere i livelli di traffico mostrati nel simulatore, è possibile che tu debba aumentare il budget.
  • Il simulatore di offerta fornisce stime di clic, costi e impressioni, ma non offre informazioni sulle conversioni stimate.

Utilizzo dei simulatori di offerta per le stime di conversione

Se utilizzi il monitoraggio delle conversioni, i simulatori ti forniscono le stime di conversione per aiutarti a capire il numero di conversioni che i tuoi annunci avrebbero potuto ricevere se avessi impostato offerte diverse. Nella rete di ricerca, se hai assegnato valori alle conversioni o hai impostato valori di conversione, puoi esaminare le stime corrispondenti per farti un'idea del valore di conversione che avresti potuto generare con offerte diverse.

Ecco alcune informazioni da prendere in considerazione:

  • Definizioni di conversione: le conversioni non si basano solo sulle interazioni con gli annunci, come i clic, ma anche sulle azioni che i clienti realizzano sul sito. Questo ne rende più complessa la previsione.
  • Modifiche del monitoraggio delle conversioni: la rimozione o lo spostamento del tag di monitoraggio delle conversioni può invalidare le stime. Non apportare modifiche significative al codice per il monitoraggio delle conversioni per almeno due settimane prima di utilizzare i simulatori di offerta per le stime delle conversioni e del valore di conversione.
  • Conversioni ritardate (traffico nella rete di ricerca): i simulatori calcolano le conversioni che avresti potuto registrare durante il periodo della simulazione (in genere, gli ultimi sette giorni). Ad esempio, se un clic viene generato durante il periodo della simulazione, ma la conversione viene registrata solo dopo il periodo della simulazione, il simulatore non includerà la conversione nel conteggio. Tieni presente che le conversioni possono verificarsi fino a 90 giorni dopo ciascuna interazione, in base alla finestra di conversione scelta.
  • Dati sulle conversioni insufficienti: generalmente i dati sulle conversioni sono inferiori ai dati sui clic e sulle impressioni, pertanto può essere più difficile prevedere le conversioni. Se in genere il tuo account non riceve molte conversioni, potremmo non disporre di informazioni sufficienti a generare una stima delle conversioni. Quanto più lunga è la cronologia ed elevato il numero di conversioni, tanto più precise saranno queste stime.

Leggi ulteriori informazioni sull'utilizzo dei simulatori di offerta per la stima delle conversioni con le campagne Shopping.

Vantaggi dell'utilizzo del Simulatore di offerta per la campagna

  • Puoi visualizzare le modifiche alle offerte in aggregato e configurare modifiche anche quando le parole chiave o i gruppi di annunci non avrebbero di per sé dati sufficienti.
  • È disponibile il ridimensionamento delle offerte; in questo modo, puoi vedere che cosa accadrebbe aumentando o diminuendo tutte le offerte in base a una determinata percentuale (ad esempio, il 10%).
  • Poiché le modifiche delle offerte a livello di campagna possono aumentare il traffico in modo significativo, ti comunicheremo se è necessario aumentare il budget ed eventualmente di quanto.
  • Puoi creare un modello per sapere che cosa accadrebbe se applicassi un valore fisso a tutte le offerte della campagna. Se decidi di applicare una di queste modifiche alle offerte a livello di campagna, le offerte predefinite per il gruppo di annunci vengono sostituite con questo valore fisso e le offerte a livello di parola chiave vengono eliminate.

Risoluzione dei problemi

Simulatore di offerta non disponibile

Un simulatore di offerta potrebbe non essere sempre disponibile per stimare in che modo le modifiche all'offerta, ai budget o al CPA/ROAS target potrebbero influire sul rendimento. Se non è disponibile un simulatore, l'icona corrispondente (Bid Simulator icon​) è visualizzata in grigio. In Google Ads, l'icona del simulatore è visualizzata in grigio e barrata. Ecco alcuni possibili motivi:

  • Dati insufficienti

    Per fornire stime, i simulatori di offerta utilizzano i dati degli ultimi sette giorni. Potrebbero non essere in grado di fornire stime se una campagna, una parola chiave, un gruppo di annunci o un gruppo di prodotti è stato aggiunto di recente o non ha ricevuto molti clic negli ultimi sette giorni.

    Se hai appena aggiunto una campagna, una parola chiave, un gruppo di annunci o un gruppo di prodotti nuovi, controlla a distanza di tempo se i simulatori hanno fornito stime. Se la campagna, la parola chiave, il gruppo di annunci o il gruppo di prodotti non genera molte impressioni, prova ad aumentare le offerte per migliorare l'esposizione dei tuoi annunci.

  • La campagna utilizza il budget condiviso
    Se la campagna utilizza budget condivisi, il Simulatore di offerta per la campagna non sarà disponibile.

  • Budget giornaliero medio della campagna
    Se la campagna ha raggiunto, o quasi, il budget giornaliero medio almeno una volta negli ultimi sette giorni, i simulatori potrebbero non essere in grado di fornire stime.

  • Esperimenti sulle campagne

    I simulatori non funzionano con campagne che hanno esperimenti in corso o terminati di recente (entro gli ultimi otto giorni). Ulteriori informazioni

  • Gruppi di prodotti nelle campagne Shopping che utilizzano l'attributo ID articolo

    Il Simulatore di offerta non è disponibile per gruppi di prodotti che utilizzano l'attributo ID articolo.

Colonne mancanti nel simulatore

Ecco alcuni dei motivi per cui un simulatore di offerta potrebbe non contenere le seguenti colonne:

  • Clic e costo

    Le colonne Clic e Costo vengono visualizzate solo se i clic ricevuti nel corso dell'ultima settimana hanno raggiunto una soglia minima.

  • Impressioni nella parte superiore della pagina

    Questa colonna viene visualizzata solo se viene stimato che puoi ricevere almeno un'impressione sulla parte superiore della pagina per una delle offerte simulate. Questa colonna viene visualizzata solo per la rete di ricerca.

  • Conversioni e valore di conversione

    Le colonne "Conversioni" e "Valore conv. totali" vengono visualizzate solo se:

  • Budget aggiuntivo/giorno richiesto

    Questa colonna viene visualizzata solo nel Simulatore di offerta basata su CPA target.

Suggerimento: simulatori di offerta e Strumento di pianificazione delle parole chiave/Pianificatore display

  • I simulatori di offerta effettuano una stima del rendimento degli annunci sulla base di informazioni dettagliate specifiche della tua campagna, compresi punteggio di qualità e parole chiave.
  • Lo Strumento di pianificazione delle parole chiave e il Pianificatore display stimano il rendimento degli annunci in base alle informazioni relative agli inserzionisti e forniscono dati sulle tendenze generali del traffico per tutti gli inserzionisti Google.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema