Aggiungere segmenti di dati per i visitatori del sito web ai gruppi di annunci

In Google Ads sono stati apportati i seguenti miglioramenti per offrire una visione completa e consolidata dei tuoi segmenti di pubblico, nonché per semplificarne la gestione e l'ottimizzazione:

  • Nuovi rapporti sui segmenti di pubblico
    I rapporti dettagliati su dati demografici, segmenti ed esclusioni adesso si trovano tutti all'interno della scheda "Segmenti di pubblico" nel menu di navigazione a sinistra nella pagina. Da questa pagina dei rapporti puoi anche gestire facilmente i segmenti di pubblico. Scopri di più sul rapporto Pubblico
  • Nuovi termini
    Stiamo utilizzando nuovi termini nel rapporto Pubblico e in Google Ads. Ad esempio, i "tipi di pubblico" (inclusi quelli simili, personalizzati, in-market e di affinità) ora vengono chiamati segmenti di pubblico, mentre il "remarketing" adesso è chiamato "i tuoi dati". Scopri di più sui nuovi aggiornamenti ai termini e alle frasi per i segmenti di pubblico

Aggiungi i segmenti di dati ai gruppi di annunci in modo da mostrare gli annunci agli utenti che hanno visitato il tuo sito web. Questo articolo illustra come aggiungere i segmenti di dati ai gruppi di annunci.

Istruzioni

Per aggiungere i segmenti di dati ai gruppi di annunci, segui questa procedura:

  1. Accedi all'account Google Ads
  2. Seleziona Segmenti di pubblico.
  3. Fai clic sul pulsante più .
  4. Fai clic su "Remarketing e segmenti di pubblico simili".
  5. Cerca e individua i segmenti di pubblico simili o fai clic su "Remarketing e segmenti di pubblico simili".
  6. Fai clic sulla casella accanto a ciascun elenco per il remarketing da aggiungere. L'elenco aggiunto verrà visualizzato nella colonna a destra.
  7. Fai clic su Salva.

Saperne di più sui segmenti di dati

Più gruppi di annunci o campagne possono avere come target lo stesso segmento di dati. Se più annunci hanno come target lo stesso segmento di dati, ogni annuncio è idoneo alla pubblicazione. Se un visitatore è presente in più segmenti di dati, gli annunci nelle campagne che utilizzano questi segmenti sono idonei alla pubblicazione. In entrambi i casi, Google Ads sceglie l'annuncio con il ranking più elevato per partecipare all'asta dell'annuncio.

L'aggiunta di altri metodi di targeting alla tua campagna sulla Rete Display che utilizza i dati del tuo sito web o della tua app potrebbe restringere il pubblico. Ad esempio, se aggiungi parole chiave per la Rete Display a un gruppo di annunci della campagna che utilizza i dati del tuo sito web o della tua app e selezioni l'impostazione "Targeting e offerta" sia per i segmenti di dati sia per le parole chiave, gli annunci possono essere mostrati agli utenti nei segmenti di dati solo quando visitano i siti web che corrispondono alle parole chiave. Se selezioni l'impostazione "Solo offerta" per i segmenti di dati e l'impostazione "Targeting e offerta" per le parole chiave, gli annunci possono essere mostrati agli utenti quando visitano i siti web che corrispondono alle parole chiave. Se gli utenti che visitano questi siti web sono presenti nel segmento di dati, viene applicata l'offerta di questo segmento.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
73067
false