Informazioni sui segmenti di dati

 

In Google Ads sono stati apportati i seguenti miglioramenti per offrire una visione completa e consolidata dei tuoi segmenti di pubblico, nonché per semplificarne la gestione e l'ottimizzazione:

  • Nuovi report Pubblico
    I report dettagliati su dati demografici, segmenti ed esclusioni ora sono raggruppati in un'unica posizione.Fai clic sull'icona Campagne Icona Campagne, apri la scheda "Segmenti di pubblico, parole chiave e contenuti" e poi fai clic su Segmenti di pubblico. Da questa pagina dei report puoi anche gestire facilmente i segmenti di pubblico. Scopri di più sui report Pubblico.
  • Nuovi termini
    Stiamo utilizzando nuovi termini nel report Pubblico e in Google Ads. Ad esempio, i "tipi di pubblico" (inclusi quelli personalizzati, in-market e di affinità) sono ora denominati "segmenti di pubblico", mentre il termine "remarketing" è stato sostituito dall'espressione "i tuoi dati". Scopri di più sugli aggiornamenti alle frasi e ai termini per i segmenti di pubblico.

Utilizza i tuoi dati per coinvolgere nuovamente gli utenti che in precedenza hanno interagito con il tuo brand o i tuoi servizi su dispositivi mobili o computer desktop. Gli annunci vengono mostrati agli utenti di questo segmento mentre navigano in Google o nei siti web dei partner.

Infografica sul remarketing dinamico

Vantaggi

Sia che tu stia cercando di incrementare le vendite, aumentare le registrazioni o promuovere la brand awareness, il targeting dei segmenti composti dai tuoi dati può diventare una componente strategica del tuo piano pubblicitario. Di seguito sono riportati alcuni vantaggi derivanti dall'utilizzo dei dati:

  • Raggiungimento rapido/Targeting tempestivo: puoi mostrare i tuoi annunci agli utenti che hanno precedentemente interagito con la tua attività proprio quando cercano altrove e sono più propensi a effettuare un acquisto. Puoi anche aiutare i clienti a trovarti mostrando loro i tuoi annunci quando cercano attivamente la tua attività su Ricerca Google.
  • Pubblicità mirata: puoi creare segmenti composti dai tuoi dati per pubblicizzare casi specifici. Ad esempio, puoi scegliere come target gli utenti che hanno aggiunto un articolo al carrello degli acquisti, ma non hanno completato una transazione.
  • Copertura su larga scala: con i segmenti composti dai tuoi dati, puoi raggiungere gli utenti su tutti i loro dispositivi mentre navigano su oltre 2 milioni di siti web e app per dispositivi mobili.
  • Determinazione efficace del prezzo: puoi creare campagne di remarketing estremamente efficaci utilizzando le offerte automatiche. Le offerte in tempo reale calcolano l'offerta ottimale per la persona che visualizza il tuo annuncio, aiutandoti ad aggiudicarti l'asta con il miglior prezzo possibile. La partecipazione alle aste di Google è gratuita.
  • Creazione semplificata degli annunci: puoi produrre gratuitamente annunci di testo, illustrati e video grazie alla Galleria di annunci. Combina la tua campagna di remarketing dinamico con i layout della Galleria di annunci per scalare gli annunci in tutti i tuoi prodotti o servizi.
  • Statistiche della campagna: potrai generare rapporti sul rendimento delle tue campagne, su dove vengono pubblicati i tuoi annunci e su quanto stai spendendo per la tua pubblicità.

Nota: puoi disattivare la raccolta dei dati degli utenti che non vogliono visualizzare annunci personalizzati. Scopri come disattivare la raccolta dei dati per utenti specifici.

Modalità di utilizzo del segmento di pubblico dei dati con Google Ads

  • Visitatori del sito web: mostra gli annunci ai visitatori passati mentre esplorano siti e app della Rete Display. Scopri di più sulla configurazione dei segmenti di dati
  • Remarketing dinamico: migliora i risultati con il remarketing dinamico, un livello avanzato di remarketing che permette di ottimizzare i risultati mediante annunci incentrati su prodotti o servizi che gli utenti hanno visualizzato sul tuo sito web o app. Scopri di più sul remarketing dinamico
  • Il tuo segmento di dati per gli annunci della rete di ricerca: mostra gli annunci a utenti che hanno già visitato il tuo sito web mentre continuano a cercare i prodotti o i servizi cui sono interessati su Google, dopo che hanno abbandonato il tuo sito web. Scopri di più sui segmenti di dati per gli annunci della rete di ricerca
  • Utenti di YouTube: mostra gli annunci agli utenti che hanno interagito con i tuoi video o con il tuo canale YouTube mentre utilizzano YouTube ed esplorano app, siti web e video della Rete Display. Scopri di più su come utilizzare i segmenti di YouTube
  • Customer Match: carica segmenti di dati di contatto forniti dai tuoi clienti. Quando questi clienti effettuano l'accesso a Google, sarai in grado di mostrare loro i tuoi annunci nei diversi prodotti Google.
  • Utenti di app: per mostrare gli annunci agli utenti che hanno utilizzato la tua app per dispositivi mobili, devi attivare la raccolta dei dati per l'app.
  • Segmento modulo per i lead: mostra annunci agli utenti che hanno inviato il modulo per i lead in Google Ads. Devi creare un modulo per i lead in Google Ads e aggiungerlo a una campagna. Puoi aggiungere moduli per i lead alle campagne sulla rete di ricerca, video e display. Scopri di più sugli asset modulo per i lead

Puoi utilizzare lo Strumento per la creazione di segmenti di pubblico per specificare gli indicatori di targeting durante la creazione di una campagna.

Domande frequenti

Posso aggiungere delle esclusioni per tutti i segmenti di pubblico?

No, ora puoi solo aggiungere esclusioni per i segmenti di dati, i segmenti personalizzati e quelli simili.

In cosa differisce il targeting per pubblico manuale dal targeting ottimizzato?

Nota: le campagne Performance Max utilizzano solo il targeting ottimizzato.

Quando crei i segmenti di pubblico e imposti la campagna con il targeting manuale, questa mostrerà gli annunci che raggiungono le persone che hai specificato. Se utilizzi il targeting ottimizzato per la campagna, puoi comunque creare segmenti di pubblico in base alle tue impostazioni specifiche, ma gli annunci potrebbero raggiungere utenti non inclusi nel pubblico selezionato perché la campagna effettua l'ottimizzazione in base agli obiettivi di conversione.

In tutte le campagne con targeting ottimizzato (incluse le campagne Performance Max), il pubblico selezionato diventa un indicatore che aiuta l'algoritmo di machine learning a ottimizzare velocemente per il rendimento della campagna. Se ci sono utenti con più probabilità di effettuare una conversione in base ai tuoi obiettivi di conversione, i tuoi annunci potrebbero essere mostrati a queste persone, anche se non rientrano nel pubblico selezionato.

Quanti segmenti di pubblico posso scegliere come target in un gruppo di annunci o in un gruppo di asset (Performance Max)?

Per contribuire a ottimizzare il rendimento della campagna con un approccio più mirato alla pubblicazione degli annunci, ogni campagna e gruppo di annunci o gruppo di asset (Performance Max) può includere un solo pubblico alla volta (un pubblico può includere più segmenti di pubblico). Puoi modificare il pubblico in qualsiasi momento. Scopri di più su come utilizzare lo Strumento per la creazione di segmenti di pubblico per raggiungere il pubblico giusto per ogni campagna e ogni gruppo di annunci.

Link correlati

È stato utile?

Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale