Ricevere una fattura, un estratto conto o una ricevuta di pagamento

 
Per ricevere la fattura Google Ads sono sufficienti pochi passaggi. Scegli il paese in alto e seleziona l'impostazione di pagamento delle fatture per visualizzare i passaggi per il tuo account.

 

Se utilizzi la nuova esperienza Google Ads, non vedrai un'icona a forma di ingranaggio  nel tuo account. Invece, fai clic sull'icona degli strumenti nell'angolo in alto a destra. Troverai Fatturazione e pagamenti sotto l'intestazione "Impostazione".

 

Scegli l'impostazione di pagamento:

Pagamenti automatici o manuali (validi per la maggior parte degli inserzionisti)
Nella maggior parte dei paesi, Google Ads non invia tramite posta o email determinati documenti, quali le fatture fiscali locali, gli estratti conto o le ricevute di pagamento. Tuttavia, se sono disponibili nel tuo paese, puoi accedere a questi documenti dal tuo account. Per ulteriori informazioni, fai clic sui link riportati di seguito. Definizione dei termini inclusi nell'estratto conto

Gli estratti conto non sono fatture. Questo documento è un riepilogo dell'attività di fatturazione per l'intervallo di tempo indicato sopra. Per comprendere meglio gli estratti conto del tuo account Google Ads, consulta le definizioni di alcuni termini comunemente utilizzati.

Termini Definizioni
Saldo iniziale Riporto saldo dal mese precedente
Totale nuova attività (IVA inclusa, ove applicabile) Nuovi costi maturati dall'ultimo estratto conto, comprese le eventuali imposte applicate
Totale aggiustamenti (IVA inclusa, ove applicabile) Talvolta il tuo saldo Google Ads può richiedere degli aggiustamenti, in genere sotto forma di crediti per sovrapubblicazione
Totale pagamenti ricevuti Pagamenti effettuati manualmente o automaticamente sul tuo account
Saldo finale

Strategia di pagamento manuale: saldo dell'account Google Ads che è possibile spendere

Strategia di pagamento automatico: saldo dell'account Google Ads dovuto per il mese di servizio

Imposte A seconda della località, la tua attività potrebbe essere soggetta a imposte o IVA. Le aliquote d'imposta sono definite dalle norme vigenti nel tuo paese
Cercare e stampare le fatture fiscali locali o gli estratti conto correnti e passati
  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti.
    Vai alla pagina
  3. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra o trova la scheda "Transazioni" al centro della pagina e fai clic su Visualizza transazioni.
  4. Imposta l'intervallo di date sopra la tabella in modo che corrisponda a quello delle fatture fiscali locali o degli estratti conto da visualizzare.
    • La visualizzazione predefinita è "Ultimi 3 mesi", che ti consente di consultare i debiti, i crediti e le fatture fiscali locali o gli estratti conto più recenti.
    • Per visualizzare le attività precedenti, modifica l'intervallo di date utilizzando il menu a discesa. Ad esempio, scegli Quest'anno se vuoi visualizzare le fatture fiscali locali o gli estratti conto relativi all'anno civile in corso.
  5. Fai clic su Documenti per consultare qualsiasi fattura fiscale locale o estratto conto disponibili per l'intervallo di date selezionato.
  6. Fai clic sul numero di documento da visualizzare e poi su Download.
    • Il link relativo alle fatture fiscali locali e agli estratti conto del mese in corso non viene visualizzato prima della fine del mese. Al suo posto, compare il messaggio "Fattura non pronta".
    • Le fatture fiscali locali e gli estratti conto di un determinato mese saranno disponibili a partire dal quinto giorno lavorativo del mese successivo. Ad esempio, le fatture fiscali locali e gli estratti conto di settembre saranno disponibili dal 5 ottobre. Poiché fatture fiscali locali e gli estratti conto non vengono generati nei fine settimana e nei giorni festivi, in questi periodi la disponibilità di tali documenti potrebbe subire ritardi. Nel frattempo, puoi sempre stampare una ricevuta di ciascun pagamento.
    • Le fatture si riferiscono ai pagamenti eseguiti nel corso del mese, non ai costi dei clic maturati. Se, nel corso di un determinato mese, nel tuo account non sono stati eseguiti pagamenti, per quel mese non vengono generate fatture fiscali locali oppure viene generato un documento vuoto. Per i mesi in cui non sono avvenute transazioni per il tuo account, non viene generato neanche un estratto conto.

      Se hai l'idoneità a ricevere fatture fiscali locali, tieni presente che di solito vengono generati prima gli estratti conto e poco dopo la fattura fiscale locale.

  7. Le fatture fiscali locali e gli estratti conto vengono scaricati automaticamente sul computer in formato PDF per poterli consultare o stampare.

 

Suggerimento

Verifica che le impostazioni del browser non blocchino i popup, impedendo così il download di fatture fiscali locali ed estratti conto.

Visualizzare o stampare una ricevuta di pagamento

Potrebbe essere necessario stampare la ricevuta di un addebito eseguito durante il mese. Poiché le fatture fiscali locali o gli estratti conto non verranno generati prima del quinto giorno lavorativo del mese successivo, puoi stampare una ricevuta di pagamento per tuo riferimento. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra o trova la scheda "Transazioni" al centro della pagina e fai clic su Visualizza transazioni.
  4. Imposta l'intervallo di date appropriato nella tabella.
  5. Nella parte superiore della tabella, verifica che sia selezionata l'opzione Visualizzazione dettagliata delle transazioni invece di Visualizzazione di riepilogo.
  6. Fai clic sul link Pagamento appropriato nella colonna Descrizione. La ricevuta stampabile viene visualizzata in una nuova finestra o scheda del browser.
  7. Per stampare la ricevuta, seleziona File e poi Stampa nel menu del browser. Se vuoi scaricare e salvare una copia sul computer, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Salva con nome.
Problemi nel trovare fatture fiscali locali ed estratti conto
Potresti non riuscire a trovare una determinata fattura fiscale locale o un estratto conto per i seguenti motivi:
  • Le fatture fiscali locali e gli estratti conto vengono generati con cadenza mensile, mentre gli addebiti possono essere effettuati più volte nel corso del mese. Puoi stampare una copia di ciascun pagamento per conservarla. Le fatture fiscali locali e gli estratti conto di un determinato mese saranno disponibili entro il quinto giorno lavorativo del mese successivo. Ad esempio, supponendo che il periodo dall'1 al 5 maggio non includa un fine settimana, la fattura fiscale locale o l'estratto conto di aprile sarà disponibile entro il 5 maggio.
  • Se, nel corso di un determinato mese, nel tuo account non sono state eseguite richieste di pagamento, per quel mese non vengono generate fatture fiscali locali oppure ne viene generata una vuota. Per i mesi in cui non sono avvenute transazioni per il tuo account, non viene generato nemmeno un estratto conto.
  • Potresti aver dimenticato di modificare l'intervallo di date nella tabella della cronologia transazioni. Assicurati di impostare l'intervallo di date sopra la tabella in modo che corrisponda a quello delle fatture fiscali locali o degli estratti conto da visualizzare.

    Se hai l'idoneità a ricevere una fattura fiscale locale, tieni presente che di solito vengono generati prima gli estratti conto e poco dopo la fattura fiscale locale.

Suggerimento

A meno che non sia stato impostato il pagamento con fatturazione mensile (condizioni di credito), Google non invia tramite posta o email le fatture fiscali locali o gli estratti conto relativi ai pagamenti automatici o manuali.

Modificare le fatture fiscali locali e gli estratti conto

Dopo l'emissione di una fattura fiscale locale o di un estratto conto, non potrai più modificarli, anche se hai inserito accidentalmente dati di fatturazione errati. Tuttavia, puoi modificare i dati di fatturazione in qualsiasi momento e le modifiche saranno applicate alle fatture fiscali locali e agli estratti conto successivi.

Inoltre, non puoi richiedere una fattura fiscale locale o un estratto conto a parte per ogni campagna.

Dati di fatturazione mancanti

Se non hai più accesso al riepilogo dei pagamenti e ti viene richiesto di inserire nuovamente i dati di fatturazione, ma non vuoi farlo, contattaci per ricevere i tuoi dati di fatturazione precedenti.

Link correlati:

 

Se utilizzi la nuova esperienza Google Ads, non vedrai un'icona a forma di ingranaggio  nel tuo account. Invece, fai clic sull'icona degli strumenti nell'angolo in alto a destra. Troverai Fatturazione e pagamenti sotto l'intestazione "Impostazione".

 

Scegli l'impostazione di pagamento:

Pagamenti automatici o manuali (validi per la maggior parte degli inserzionisti)
Nella maggior parte dei paesi, Google Ads non invia tramite posta o email determinati documenti, quali le fatture fiscali locali, gli estratti conto o le ricevute di pagamento. Tuttavia, se sono disponibili nel tuo paese, puoi accedere a questi documenti dal tuo account. Per ulteriori informazioni, fai clic sui link riportati di seguito. Cercare e stampare le fatture correnti e precedenti
  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti.
    Vai alla pagina
  3. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra o trova la scheda "Transazioni" al centro della pagina e fai clic su Visualizza transazioni.
  4. Imposta l'intervallo di date sopra la tabella in modo che corrisponda a quello delle fatture da visualizzare.
    • La visualizzazione predefinita è "Ultimi 3 mesi", che ti consente di consultare debiti, crediti e fatture più recenti.
    • Per visualizzare le attività precedenti, modifica l'intervallo di date utilizzando il menu a discesa. Ad esempio, scegli Quest'anno se vuoi visualizzare le fatture relative all'anno civile in corso.
  5. Fai clic su Documenti per consultare un'eventuale "Fattura mensile" disponibile per l'intervallo di date selezionato.
  6. Fai clic sul numero di fattura che vuoi visualizzare e poi su Download.
    • Il link relativo alla fattura del mese in corso non viene visualizzato prima della fine del mese. Al suo posto, compare il messaggio "Fattura non pronta".
    • La fattura di un determinato mese è disponibile a partire dal quinto giorno lavorativo del mese successivo. Ad esempio, la fattura di settembre sarà disponibile dal 5 ottobre. Poiché le fatture non vengono generate nei fine settimana e nei giorni festivi, in questi periodi la disponibilità delle fatture potrebbe subire ritardi. Nel frattempo, puoi sempre stampare una ricevuta di ciascun pagamento.
    • Le fatture si riferiscono ai pagamenti eseguiti nel corso del mese, non ai costi dei clic maturati. Se nel corso di un determinato mese nel tuo account non sono stati eseguiti pagamenti, per quel mese non vengono generate fatture oppure viene generata una fattura vuota.
  7. La fattura viene scaricata automaticamente sul computer in modo che tu possa consultarla o stamparla.

 

Suggerimento

Verifica che le impostazioni del browser non blocchino i popup, impedendo così il download delle fatture.

Visualizzare o stampare una ricevuta di pagamento

Potrebbe essere necessario stampare la ricevuta di un addebito eseguito durante il mese. Poiché l'estratto conto non verrà generato prima del quinto giorno lavorativo del mese successivo, puoi stampare una ricevuta di pagamento per tuo riferimento. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra o trova la scheda "Transazioni" al centro della pagina e fai clic su Visualizza transazioni.
  4. Imposta l'intervallo di date appropriato nella tabella.
  5. Nella parte superiore della tabella, verifica che sia selezionata l'opzione Visualizzazione dettagliata delle transazioni invece di Visualizzazione di riepilogo.
  6. Fai clic sul link Pagamento appropriato nella colonna Descrizione. La ricevuta stampabile viene visualizzata in una nuova finestra o scheda del browser.
  7. Per stampare la ricevuta, seleziona File e poi Stampa nel menu del browser. Se vuoi scaricare e salvare una copia sul computer, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Salva con nome.
Problemi nell'individuazione della fattura
Potresti non riuscire a trovare una determinata fattura per i seguenti motivi:
  • Le fatture fiscali locali e gli estratti conto vengono generati con cadenza mensile, mentre gli addebiti possono essere effettuati più volte nel corso del mese. Puoi stampare una copia di ciascun pagamento per conservarla. Le fatture fiscali locali e gli estratti conto di un determinato mese saranno disponibili entro il quinto giorno lavorativo del mese successivo. Ad esempio, supponendo che il periodo dall'1 al 5 maggio non includa un fine settimana, la fattura fiscale locale o l'estratto conto di aprile sarà disponibile entro il 5 maggio.
  • Se, nel corso di un determinato mese, nel tuo account non sono state eseguite richieste di pagamento, per quel mese non viene generata una fattura oppure ne viene generata una vuota.
  • Potresti aver dimenticato di modificare l'intervallo di date nella tabella della cronologia transazioni. Assicurati di impostare l'intervallo di date sopra la tabella in modo che corrisponda a quello delle fatture da visualizzare.

Suggerimento

A meno che non sia stato impostato il pagamento con fatturazione mensile (condizioni di credito), Google non invia tramite posta o email le fatture relative ai pagamenti automatici o manuali.

Modificare la fattura

Se i dati di fatturazione sono cambiati, ecco alcuni aspetti da considerare riguardo ciò che comparirà nella fattura.

  • Poiché le fatture per le transazioni del mese in corso di solito vengono emesse il quinto giorno lavorativo del mese successivo, se aggiorni i dati di fatturazione nel mese corrente o prima del quinto giorno lavorativo del mese successivo, nella fattura successiva dovrebbero comparire i nuovi dati di fatturazione. Eventuali modifiche apportate dopo il quinto giorno lavorativo del mese, una volta emessa la fattura relativa alle transazioni del mese precedente, verranno riportate sulla fattura del mese successivo.
  • Ad esempio, supponiamo che sia maggio e che i dati di fatturazione siano cambiati. Se li aggiorni in Google Ads prima del quinto giorno lavorativo di giugno, la fattura successiva (emessa il quinto giorno lavorativo di giugno) dovrebbe contenere i nuovi dati di fatturazione. Se, invece, aggiorni i dati di fatturazione il sesto giorno lavorativo di giugno, la fattura già emessa (il quinto giorno lavorativo di giugno) rimarrà invariata, mentre quella successiva (che verrà emessa il quinto giorno lavorativo di luglio) conterrà i dati di fatturazione aggiornati.
Dati di fatturazione mancanti

Abbiamo eseguito l'upgrade a un nuovo sistema di fatturazione, che ha cambiato il modo in cui vengono visualizzati i dati. Se i dati di fatturazione precedenti non sono più disponibili in questa pagina, fai clic su Visualizza le attività dell'account con il vecchio sistema di fatturazione sopra la tabella della cronologia delle transazioni. Accederai a una pagina dove potrai scaricare tutte le fatture e il riepilogo dei pagamenti precedenti.

Se non hai più accesso al riepilogo dei pagamenti e ti viene richiesto di inserire nuovamente i dati di fatturazione, ma non vuoi farlo, contattaci per ricevere i tuoi dati di fatturazione precedenti.

Link correlati:

 

Se utilizzi la nuova esperienza Google Ads, non vedrai un'icona a forma di ingranaggio  nel tuo account. Invece, fai clic sull'icona degli strumenti nell'angolo in alto a destra. Troverai Fatturazione e pagamenti sotto l'intestazione "Impostazione".

 

Scegli l'impostazione di pagamento:

Pagamenti automatici o manuali (validi per la maggior parte degli inserzionisti)

Nella maggior parte dei paesi, Google Ads non invia tramite posta o email determinati documenti, quali le fatture fiscali locali, gli estratti conto o le ricevute di pagamento. Tuttavia, se sono disponibili nel tuo paese, puoi accedere a questi documenti dal tuo account. Per ulteriori informazioni, fai clic sui link riportati di seguito. Cercare e stampare le fatture correnti e precedenti

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti.
    Vai alla pagina
  3. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra o trova la scheda "Transazioni" al centro della pagina e fai clic su Visualizza transazioni.
  4. Imposta l'intervallo di date sopra la tabella in modo che corrisponda a quello delle fatture da visualizzare.
    • La visualizzazione predefinita è "Ultimi 3 mesi", che ti consente di consultare debiti, crediti e fatture più recenti.
    • Per visualizzare le attività precedenti, modifica l'intervallo di date utilizzando il menu a discesa. Ad esempio, scegli Quest'anno se vuoi visualizzare le fatture relative all'anno civile in corso.
  5. Fai clic su Documenti per consultare qualsiasi "Fattura fiscale India" disponibile per l'intervallo di date selezionato.
  6. Fai clic sul numero di fattura che vuoi visualizzare e poi su Download.
    • Il link relativo alla fattura del mese in corso non viene visualizzato prima della fine del mese. Al suo posto, compare il messaggio "Fattura non pronta".
    • La fattura di un determinato mese sarà disponibile a partire dal settimo giorno lavorativo del mese successivo. Ad esempio, la fattura di settembre sarà disponibile dal 7 ottobre. Poiché le fatture non vengono generate nei fine settimana e nei giorni festivi, in questi periodi la disponibilità delle fatture potrebbe subire ritardi. Nel frattempo, puoi sempre stampare una ricevuta di ciascun pagamento.
    • Le fatture si riferiscono ai pagamenti eseguiti nel corso del mese, non ai costi dei clic maturati. Se nel corso di un determinato mese nel tuo account non sono stati eseguiti pagamenti, per quel mese non vengono generate fatture oppure viene generata una fattura vuota.
  7. La fattura viene scaricata automaticamente sul computer in modo che tu possa consultarla o stamparla.

Suggerimento

Verifica che le impostazioni del browser non blocchino i popup, impedendo così il download delle fatture.

Visualizzare o stampare una ricevuta di pagamento

Potrebbe essere necessario stampare la ricevuta di un addebito eseguito durante il mese. Poiché l'estratto conto non verrà generato prima del settimo giorno lavorativo del mese successivo, puoi stampare una ricevuta di pagamento per tuo riferimento. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra o trova la scheda "Transazioni" al centro della pagina e fai clic su Visualizza transazioni.
  4. Imposta l'intervallo di date appropriato nella tabella.
  5. Nella parte superiore della tabella, verifica che sia selezionata l'opzione Visualizzazione dettagliata delle transazioni invece di Visualizzazione di riepilogo.
  6. Fai clic sul link Pagamento appropriato nella colonna Descrizione. La ricevuta stampabile viene visualizzata in una nuova finestra o scheda del browser.
  7. Per stampare la ricevuta, seleziona File e poi Stampa nel menu del browser. Se vuoi scaricare e salvare una copia sul computer, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Salva con nome.
Problemi nell'individuazione della fattura
Potresti non riuscire a trovare una determinata fattura per i seguenti motivi:
  • Le fatture fiscali locali e gli estratti conto vengono generati con cadenza mensile, mentre gli addebiti possono essere effettuati più volte nel corso del mese. Puoi stampare una copia di ciascun pagamento per conservarla. Le fatture fiscali locali e gli estratti conto di un determinato mese saranno disponibili entro il quinto giorno lavorativo del mese successivo. Ad esempio, supponendo che il periodo dall'1 al 5 maggio non includa un fine settimana, la fattura fiscale locale o l'estratto conto di aprile sarà disponibile entro il 5 maggio.
  • Se, nel corso di un determinato mese, nel tuo account non sono state eseguite richieste di pagamento, per quel mese non viene generata una fattura oppure ne viene generata una vuota.
  • Potresti aver dimenticato di modificare l'intervallo di date nella tabella della cronologia transazioni. Assicurati di impostare l'intervallo di date sopra la tabella in modo che corrisponda a quello delle fatture da visualizzare.

Suggerimento

A meno che non sia stato impostato il pagamento con fatturazione mensile (condizioni di credito), Google non invia tramite posta o email le fatture relative ai pagamenti automatici o manuali.

Modificare la fattura

Se i dati di fatturazione sono cambiati, ecco alcuni aspetti da considerare riguardo ciò che comparirà nella fattura.

  • Poiché le fatture per le transazioni del mese in corso di solito vengono emesse il quinto giorno lavorativo del mese successivo, se aggiorni i dati di fatturazione nel mese corrente o prima del quinto giorno lavorativo del mese successivo, nella fattura successiva dovrebbero comparire i nuovi dati di fatturazione. Eventuali modifiche apportate dopo il quinto giorno lavorativo del mese, una volta emessa la fattura relativa alle transazioni del mese precedente, verranno riportate sulla fattura del mese successivo.
  • Ad esempio, supponiamo che sia maggio e che i dati di fatturazione siano cambiati. Se li aggiorni in Google Ads prima del quinto giorno lavorativo di giugno, la fattura successiva (emessa il quinto giorno lavorativo di giugno) dovrebbe contenere i nuovi dati di fatturazione. Se, invece, aggiorni i dati di fatturazione il sesto giorno lavorativo di giugno, la fattura già emessa (il quinto giorno lavorativo di giugno) rimarrà invariata, mentre quella successiva (che verrà emessa il quinto giorno lavorativo di luglio) conterrà i dati di fatturazione aggiornati.
Dati di fatturazione mancanti

Abbiamo eseguito l'upgrade a un nuovo sistema di fatturazione, che ha cambiato il modo in cui vengono visualizzati i dati. Se i dati di fatturazione precedenti non sono più disponibili in questa pagina, fai clic su Visualizza le attività dell'account con il vecchio sistema di fatturazione sopra la tabella della cronologia delle transazioni. Accederai a una pagina dove potrai scaricare tutte le fatture e il riepilogo dei pagamenti precedenti.

Se non hai più accesso al riepilogo dei pagamenti e ti viene richiesto di inserire nuovamente i dati di fatturazione, ma non vuoi farlo, contattaci per ricevere i tuoi dati di fatturazione precedenti.

Link correlati:

Scegli l'impostazione di pagamento:

 

Se utilizzi la nuova esperienza Google Ads, non vedrai un'icona a forma di ingranaggio  nel tuo account. Invece, fai clic sull'icona degli strumenti nell'angolo in alto a destra. Troverai Fatturazione e pagamenti sotto l'intestazione "Impostazione".

 

Pagamenti automatici o manuali (validi per la maggior parte degli inserzionisti)

Nella maggior parte dei paesi, Google Ads non invia tramite posta o email determinati documenti, quali le fatture fiscali locali, gli estratti conto o le ricevute di pagamento. Tuttavia, se sono disponibili nel tuo paese, puoi accedere a questi documenti dal tuo account. Per ulteriori informazioni, fai clic sui link riportati di seguito. 

Per i mesi da gennaio ad aprile 2015, gli estratti conto sono stati suddivisi in documenti distinti per pagamenti e IVA. Se stai esaminando l'IVA per questi mesi, assicurati di visualizzare la fattura IVA separata.

Definizione dei termini inclusi nell'estratto conto

Gli estratti conto non sono fatture. Questo documento è un riepilogo dell'attività di fatturazione per l'intervallo di tempo indicato sopra. Per comprendere meglio gli estratti conto del tuo account Google Ads, consulta le definizioni di alcuni termini comunemente utilizzati.

Termini Definizioni
Saldo iniziale Riporto saldo dal mese precedente
Totale nuova attività (IVA inclusa, ove applicabile) Nuovi costi maturati dall'ultimo estratto conto, comprese le eventuali imposte applicate
Totale aggiustamenti (IVA inclusa, ove applicabile) Talvolta il tuo saldo Google Ads può richiedere degli aggiustamenti, in genere sotto forma di crediti per sovrapubblicazione
Totale pagamenti ricevuti Pagamenti effettuati manualmente o automaticamente sul tuo account
Saldo finale

Strategia di pagamento manuale: saldo dell'account Google Ads che è possibile spendere

Strategia di pagamento automatico: saldo dell'account Google Ads dovuto per il mese di servizio

Imposte A seconda della località, la tua attività potrebbe essere soggetta a imposte o IVA. Le aliquote d'imposta sono definite dalle norme vigenti nel tuo paese
Cercare e stampare le fatture correnti e precedenti
  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai a Fatturazione
  3. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra o trova la scheda "Transazioni" al centro della pagina e fai clic su Visualizza transazioni.
  4. Imposta l'intervallo di date sopra la tabella in modo che corrisponda a quello delle fatture da visualizzare.
    • La visualizzazione predefinita è "Ultimi 3 mesi", che ti consente di consultare debiti, crediti e fatture più recenti.
    • Per visualizzare le fatture precedenti, modifica l'intervallo di date utilizzando il menu a discesa. Ad esempio, scegli Quest'anno se vuoi visualizzare le fatture relative all'anno civile in corso.
  5. Nella tabella, fai clic su Documenti sotto il mese di cui vuoi visualizzare la fattura.
  6. Fai clic sull'elenco a discesa Fattura mensile. Per consultare le fatture emesse tra il mese di gennaio e il mese di aprile 2015, devi fare clic anche sul menu a discesa Fattura IVA UE per visualizzare la fattura dell'IVA separatamente.
  7. Fai clic sul numero della fattura.
    • Il link relativo alla fattura del mese in corso non viene visualizzato prima della fine del mese. Al suo posto, compare il messaggio "Fattura non pronta".
    • La fattura di un determinato mese è disponibile a partire dal quinto giorno lavorativo del mese successivo. Ad esempio, la fattura di settembre sarà disponibile dal 5 ottobre. Poiché le fatture non vengono generate nei fine settimana e nei giorni festivi, in questi periodi la disponibilità delle fatture potrebbe subire ritardi. Nel frattempo, puoi sempre stampare una ricevuta di ciascun pagamento.
    • Le fatture si riferiscono ai pagamenti eseguiti nel corso del mese, non ai costi dei clic maturati. Se nel corso di un determinato mese nel tuo account non sono stati eseguiti pagamenti, per quel mese non vengono generate fatture oppure viene generata una fattura vuota.
  8. La fattura viene visualizzata in una nuova finestra del browser. Per stampare la fattura, seleziona File e poi Stampa nel menu del browser. In alternativa, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla fattura e poi fai clic su Stampa. Se vuoi scaricare la fattura e salvarne una copia sul computer, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Salva con nome.

Suggerimento

Verifica che le impostazioni del browser non blocchino i popup, impedendo così il download delle fatture.

Visualizzare o stampare una ricevuta di pagamento

Potrebbe essere necessario stampare la ricevuta di un addebito eseguito durante il mese. Poiché l'estratto conto non verrà generato prima del quinto giorno lavorativo del mese successivo, puoi stampare una ricevuta di pagamento per tuo riferimento. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai a Fatturazione
  3. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra o trova la scheda "Transazioni" al centro della pagina e fai clic su Visualizza transazioni.
  4. Imposta l'intervallo di date appropriato nella tabella.
  5. Nella parte superiore della tabella, verifica che sia selezionata l'opzione Visualizzazione dettagliata delle transazioni invece di Visualizzazione di riepilogo.
  6. Fai clic sul link Pagamento appropriato nella colonna Descrizione. Verrà visualizzata una ricevuta stampabile in nuova finestra del browser.
  7. Per stampare la ricevuta, seleziona File e poi Stampa nel menu del browser. Se vuoi scaricare e salvare una copia sul computer, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Salva con nome.
Problemi nell'individuazione della fattura
Potresti non riuscire a trovare una determinata fattura per i seguenti motivi:
  • Le fatture fiscali locali e gli estratti conto vengono generati con cadenza mensile, mentre gli addebiti possono essere effettuati più volte nel corso del mese. Puoi stampare una copia di ciascun pagamento per conservarla. Le fatture fiscali locali e gli estratti conto di un determinato mese saranno disponibili entro il quinto giorno lavorativo del mese successivo. Ad esempio, supponendo che il periodo dall'1 al 5 maggio non includa un fine settimana, la fattura fiscale locale o l'estratto conto di aprile sarà disponibile entro il 5 maggio.
  • Se, nel corso di un determinato mese, nel tuo account non sono state eseguite richieste di pagamento, per quel mese non viene generata una fattura oppure ne viene generata una vuota.
  • Potresti aver dimenticato di modificare l'intervallo di date nella tabella della cronologia delle transazioni. Assicurati di impostare l'intervallo di date sopra la tabella in modo che corrisponda a quello delle fatture da visualizzare.

Suggerimento

A meno che non sia stato impostato il pagamento con fatturazione mensile (condizioni di credito), Google non invia tramite posta o email le fatture relative ai pagamenti automatici o manuali.

Modificare la fattura

Se i dati di fatturazione sono cambiati, ecco alcuni aspetti da considerare riguardo ciò che comparirà nella fattura.

  • Poiché le fatture per le transazioni del mese in corso di solito vengono emesse il quinto giorno lavorativo del mese successivo, se aggiorni i dati di fatturazione nel mese corrente o prima del quinto giorno lavorativo del mese successivo, nella fattura successiva dovrebbero comparire i nuovi dati di fatturazione. Eventuali modifiche apportate dopo il quinto giorno lavorativo del mese, una volta emessa la fattura relativa alle transazioni del mese precedente, verranno riportate sulla fattura del mese successivo.
  • Ad esempio, supponiamo che sia maggio e che i dati di fatturazione siano cambiati. Se li aggiorni in Google Ads prima del quinto giorno lavorativo di giugno, la fattura successiva (emessa il quinto giorno lavorativo di giugno) dovrebbe contenere i nuovi dati di fatturazione. Se, invece, aggiorni i dati di fatturazione il sesto giorno lavorativo di giugno, la fattura già emessa (il quinto giorno lavorativo di giugno) rimarrà invariata, mentre quella successiva (che verrà emessa il quinto giorno lavorativo di luglio) conterrà i dati di fatturazione aggiornati.
L'IVA potrebbe non essere inclusa

La sede centrale europea di Google si trova a Dublino (Google Ireland Ltd.). Pertanto, la fatturazione e il servizio clienti per gli inserzionisti Google con indirizzo di fatturazione nell'Unione europea (UE) vengono forniti da Google Ireland Ltd. Se l'indirizzo dell'attività ricade nel territorio dell'UE, ma fuori dall'Irlanda, l'IVA non viene inclusa nei costi Google Ads. Occorre invece eseguire l'autocertificazione degli addebiti IVA all'aliquota in vigore nello stato membro dove ha sede l'attività. Inoltre, nella fattura è inclusa una tabella distinta degli oneri IVA applicabili. Per il periodo da gennaio ad aprile 2015, le fatture relative all'IVA sono state emesse separatamente dalle fatture relative ai pagamenti mensili.

Per ulteriori informazioni, consulta il nostro articolo sulle imposte.

Dati di fatturazione mancanti

Abbiamo eseguito l'upgrade a un nuovo sistema di fatturazione, che ha cambiato il modo in cui vengono visualizzati i dati. Se i dati di fatturazione precedenti non sono più disponibili in questa pagina, fai clic su Visualizza le attività dell'account con il vecchio sistema di fatturazione sopra la tabella della cronologia delle transazioni. Accederai a una pagina dove potrai scaricare tutte le fatture e il riepilogo dei pagamenti precedenti.

Se non hai più accesso al riepilogo dei pagamenti e ti viene richiesto di inserire nuovamente i dati di fatturazione, ma non vuoi farlo, contattaci per ricevere i tuoi dati di fatturazione precedenti.

Link correlati:

 

Se utilizzi la nuova esperienza Google Ads, non vedrai un'icona a forma di ingranaggio  nel tuo account. Invece, fai clic sull'icona degli strumenti nell'angolo in alto a destra. Troverai Fatturazione e pagamenti sotto l'intestazione "Impostazione".

 

Scegli l'impostazione di pagamento:

Pagamenti automatici o manuali (validi per la maggior parte degli inserzionisti)

Nella maggior parte dei paesi, Google Ads non invia tramite posta o email determinati documenti, quali le fatture fiscali locali, gli estratti conto o le ricevute di pagamento (reporte detallado de las transacciones and factura electronica). Tuttavia, se sono disponibili nel tuo paese, puoi accedere a questi documenti dal tuo account. Per ulteriori informazioni, fai clic sui link riportati di seguito. Cercare e stampare le fatture correnti e precedenti

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai a Fatturazione
  3. Imposta l'intervallo di date sopra la tabella in modo che corrisponda a quello delle fatture da visualizzare.
    • La visualizzazione predefinita è "Ultimi 3 mesi", che ti consente di consultare debiti, crediti e fatture più recenti.
    • Per visualizzare le fatture precedenti, modifica l'intervallo di date utilizzando il menu a discesa. Ad esempio, scegli Quest'anno se vuoi visualizzare le fatture relative all'anno civile in corso.
  4. Nella tabella fai clic sul numero di fattura accanto al mese di cui vuoi visualizzare la fattura.
    • Il link relativo alla fattura del mese in corso non viene visualizzato prima della fine del mese. Al suo posto, compare il messaggio "Fattura non pronta".
    • La fattura di un determinato mese è disponibile a partire dal quinto giorno lavorativo del mese successivo. Ad esempio, la fattura di settembre sarà disponibile dal 5 ottobre. Poiché le fatture non vengono generate nei fine settimana e nei giorni festivi, in questi periodi la disponibilità delle fatture potrebbe subire ritardi.
    • Le fatture vengono generate tenendo conto della spesa nel corso del mese, non dei pagamenti effettuati. Se il tuo account non presenta alcuna spesa nel corso di un determinato mese, la fattura per quel mese non viene generata.
    • Se paghi con un bonifico bancario, assegno o sportello bancomat, riceverai una fattura. Se paghi con una carta di credito, riceverai un estratto conto di Google per il pagamento.
  5. La fattura viene visualizzata in una nuova finestra del browser. Se vuoi scaricare la fattura e salvarne una copia in formato PDF sul computer, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Salva con nome. Per stampare la fattura, seleziona File e poi Stampa nel menu del browser. In alternativa, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla fattura e poi fai clic su Stampa.

Suggerimento

Verifica che le impostazioni del browser non blocchino i popup, impedendo l'apertura della fattura.

Problemi nell'individuazione della fattura
Potresti non riuscire a trovare una determinata fattura per i seguenti motivi:
  • Le fatture fiscali locali e gli estratti conto vengono generati con cadenza mensile, mentre gli addebiti possono essere effettuati più volte nel corso del mese. Puoi stampare una copia di ciascun pagamento per conservarla. Le fatture fiscali locali e gli estratti conto di un determinato mese saranno disponibili entro il quinto giorno lavorativo del mese successivo. Ad esempio, supponendo che il periodo dall'1 al 5 maggio non includa un fine settimana, la fattura fiscale locale o l'estratto conto di aprile sarà disponibile entro il 5 maggio.
  • Se nel corso di un determinato mese non sono stati maturati costi, per quel mese non viene generata una fattura.
  • Potresti aver dimenticato di modificare l'intervallo di date nella tabella della cronologia transazioni. Assicurati di impostare l'intervallo di date sopra la tabella in modo che corrisponda a quello delle fatture da visualizzare.

Suggerimento

A meno che non sia stato impostato il pagamento con fatturazione mensile (condizioni di credito), Google non invia tramite posta o email le fatture relative ai pagamenti automatici o manuali.

Modificare la fattura

Se i dati di fatturazione sono cambiati, ecco alcuni aspetti da considerare riguardo ciò che comparirà nella fattura.

  • Poiché le fatture per le transazioni del mese in corso di solito vengono emesse il quinto giorno lavorativo del mese successivo, se aggiorni i dati di fatturazione nel mese corrente o prima del quinto giorno lavorativo del mese successivo, nella fattura successiva dovrebbero comparire i nuovi dati di fatturazione. Eventuali modifiche apportate dopo il quinto giorno lavorativo del mese, una volta emessa la fattura relativa alle transazioni del mese precedente, verranno riportate sulla fattura del mese successivo.
  • Ad esempio, supponiamo che sia maggio e che i dati di fatturazione siano cambiati. Se li aggiorni in Google Ads prima del quinto giorno lavorativo di giugno, la fattura successiva (emessa il quinto giorno lavorativo di giugno) dovrebbe contenere i nuovi dati di fatturazione. Se, invece, aggiorni i dati di fatturazione il sesto giorno lavorativo di giugno, la fattura già emessa (il quinto giorno lavorativo di giugno) rimarrà invariata, mentre quella successiva (che verrà emessa il quinto giorno lavorativo di luglio) conterrà i dati di fatturazione aggiornati.
Dati di fatturazione mancanti

Abbiamo eseguito l'upgrade a un nuovo sistema di fatturazione, che ha cambiato il modo in cui vengono visualizzati i dati. Se i dati di fatturazione precedenti non sono più disponibili in questa pagina, fai clic su Visualizza le attività dell'account con il vecchio sistema di fatturazione sopra la tabella della cronologia delle transazioni. Accederai a una pagina dove potrai scaricare tutte le fatture e il riepilogo dei pagamenti precedenti.

Se non hai più accesso al riepilogo dei pagamenti e ti viene richiesto di inserire nuovamente i dati di fatturazione, ma non vuoi farlo, contattaci per ricevere i tuoi dati di fatturazione precedenti.

Link correlati:

Fatturazione mensile

Nota

Queste istruzioni riguardano esclusivamente i clienti che hanno impostato il pagamento con fatturazione mensile. La maggior parte degli inserzionisti utilizza i pagamenti automatici o i pagamenti manuali. Se hai impostato i pagamenti automatici o manuali, consulta i passaggi sopra riportati.

Se hai impostato la fatturazione mensile per il pagamento dei costi di Google Ads, puoi ottenere la fattura nei due seguenti modi.

  1. Via email: entro cinque giorni lavorativi dall'inizio di ogni mese, riceverai una fattura, che include i costi relativi al mese precedente. Per ricevere le fatture, devi eseguire la verifica dell'indirizzo email.
  2. Nell'account: una versione elettronica della fattura fiscale viene resa disponibile nell'account Google Ads per la visualizzazione, la stampa o il download.
Cercare una fattura nell'account

Se hai impostato il pagamento con fatturazione mensile, ecco come consultare le fatture:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Documenti nel menu a sinistra.
  4. Individua la fattura da visualizzare nella colonna Numero del documento.
  5. Seleziona le fatture da scaricare, poi fai clic su Scarica elementi selezionati in alto a destra.

Per scaricare le fatture fiscali e le note di credito in formato elettronico, procedi come segue dopo avere individuato il numero della fattura come descritto sopra.

  1. Fai clic sul numero di fattura.
  2. Fai clic su Documenti.
  3. Fai clic su Fatture e note di credito elettroniche.
  4. Fai clic sul numero della fattura fiscale elettronica da scaricare.
Cercare fatture precedenti all'impostazione della fatturazione mensile

Per accedere alle fatture generate prima dell'impostazione della fatturazione mensile, segui questi passaggi:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic sul link Trasferimento della fatturazione sul lato della pagina.
  4. Fai clic sull'account di fatturazione di cui vuoi visualizzare le fatture passate.
  5. Fai clic sul link Transazioni per visualizzare le fatture.
  6. Al termine dell'operazione, fai clic su Torna all'impostazione corrente nell'angolo superiore.
Dati di fatturazione mancanti

Abbiamo eseguito l'upgrade a un nuovo sistema di fatturazione e il riepilogo dei pagamenti precedente non è più disponibile. Per verificare le informazioni sui costi, puoi utilizzare in alternativa il riepilogo della campagna.

Per ricevere le fatture precedenti, contattaci.

Scegli l'impostazione di pagamento:

 

Se utilizzi la nuova esperienza Google Ads, non vedrai un'icona a forma di ingranaggio  nel tuo account. Invece, fai clic sull'icona degli strumenti nell'angolo in alto a destra. Troverai Fatturazione e pagamenti sotto l'intestazione "Impostazione".

 

Pagamenti automatici o manuali (validi per la maggior parte degli inserzionisti)

Nella maggior parte dei paesi, Google Ads non invia tramite posta o email determinati documenti, quali le fatture fiscali locali, gli estratti conto o le ricevute di pagamento. Tuttavia, se sono disponibili nel tuo paese, puoi accedere a questi documenti dal tuo account. Per ulteriori informazioni, fai clic sui link riportati di seguito. 

Cercare e stampare le fatture correnti e precedenti
  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra o trova la scheda "Transazioni" al centro della pagina e fai clic su Visualizza transazioni.
  4. Imposta l'intervallo di date sopra la tabella in modo che corrisponda a quello delle fatture da visualizzare.
    • La visualizzazione predefinita è "Ultimi 3 mesi", che ti consente di consultare debiti, crediti e fatture più recenti.
    • Per visualizzare le fatture precedenti, modifica l'intervallo di date utilizzando il menu a discesa. Ad esempio, scegli Quest'anno se vuoi visualizzare le fatture relative all'anno civile in corso.
  5. Nella tabella fai clic sull'elenco a discesa Documenti sotto al mese di cui vuoi visualizzare la fattura.
  6. Fai clic sull'elenco a discesa Fattura mensile.
  7. Fai clic sul numero della fattura.
    • Il link relativo alla fattura del mese in corso non viene visualizzato prima della fine del mese. Al suo posto, compare il messaggio "Fattura non pronta".
    • La fattura di un determinato mese è disponibile a partire dal quinto giorno lavorativo del mese successivo. Ad esempio, la fattura di settembre sarà disponibile dal 5 ottobre. Poiché le fatture non vengono generate nei fine settimana e nei giorni festivi, in questi periodi la disponibilità delle fatture potrebbe subire ritardi. Nel frattempo, puoi sempre stampare una ricevuta di ciascun pagamento.
    • Le fatture si riferiscono ai pagamenti eseguiti nel corso del mese, non ai costi dei clic maturati. Se nel corso di un determinato mese nel tuo account non sono stati eseguiti pagamenti, per quel mese non vengono generate fatture oppure viene generata una fattura vuota.
  8. La fattura viene visualizzata in una nuova finestra del browser. Per stampare la fattura, seleziona File e poi Stampa nel menu del browser. In alternativa, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla fattura e poi fai clic su Stampa. Se vuoi scaricare la fattura e salvarne una copia sul computer, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Salva con nome.

Suggerimento

Verifica che le impostazioni del browser non blocchino i popup, impedendo l'apertura della fattura.

Visualizzare o stampare una ricevuta di pagamento

Potrebbe essere necessario stampare la ricevuta di un addebito eseguito durante il mese. Poiché l'estratto conto non verrà generato prima del quinto giorno lavorativo del mese successivo, puoi stampare una ricevuta di pagamento per tuo riferimento. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra o trova la scheda "Transazioni" al centro della pagina e fai clic su Visualizza transazioni.
  4. Imposta l'intervallo di date appropriato nella tabella.
  5. Nella parte superiore della tabella, verifica che sia selezionata l'opzione Visualizzazione dettagliata delle transazioni invece di Visualizzazione di riepilogo.
  6. Fai clic sul link Pagamento appropriato nella colonna Descrizione. Verrà visualizzata una ricevuta stampabile in nuova finestra del browser.
  7. Per stampare la ricevuta, seleziona File e poi Stampa nel menu del browser. Se vuoi scaricare e salvare una copia sul computer, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Salva con nome.
Problemi nell'individuazione della fattura
Potresti non riuscire a trovare una determinata fattura per i seguenti motivi:
  • Le fatture fiscali locali e gli estratti conto vengono generati con cadenza mensile, mentre gli addebiti possono essere effettuati più volte nel corso del mese. Puoi stampare una copia di ciascun pagamento per conservarla. Le fatture fiscali locali e gli estratti conto di un determinato mese saranno disponibili entro il quinto giorno lavorativo del mese successivo. Ad esempio, supponendo che il periodo dall'1 al 5 maggio non includa un fine settimana, la fattura fiscale locale o l'estratto conto di aprile sarà disponibile entro il 5 maggio.
  • Se, nel corso di un determinato mese, nel tuo account non sono state eseguite richieste di pagamento, per quel mese non viene generata una fattura oppure ne viene generata una vuota.
  • Potresti aver dimenticato di modificare l'intervallo di date nella tabella della cronologia delle transazioni. Assicurati di impostare l'intervallo di date sopra la tabella in modo che corrisponda a quello delle fatture da visualizzare.

Suggerimento

A meno che non sia stato impostato il pagamento con fatturazione mensile (condizioni di credito), Google non invia tramite posta o email le fatture relative ai pagamenti automatici o manuali.

Modificare le fatture emesse

Una volta emessa la fattura, non è possibile modificarne il nome del destinatario, anche se hai inserito accidentalmente dati di fatturazione errati. Tuttavia, è possibile apportare qualunque altro tipo di modifica inviando un modulo di correzione della fattura.

Modificare il nome del destinatario della fattura

Puoi modificare il nome del destinatario della fattura in qualsiasi momento. I nuovi dati verranno applicati alle fatture successive.

Devi modificare il nome del destinatario della fattura almeno 14 giorni prima della fine del mese per essere certo che la modifica venga applicata alla fattura successiva.

Modificare altri dati

Per apportare alla fattura correzioni di dati diversi dal nome del destinatario, segui questi passaggi:

  1. Modifica i dati di fatturazione nell'account Google Ads.
  2. Compila la seguente nota di correzione della fattura e contattaci allegando il modulo completato in ogni sua parte.
  3. Dopo aver ricevuto la nostra email di conferma, potrai utilizzare la fattura insieme a questo documento a fini contabili e per pagare l'IVA.

Nota

Conformemente agli emendamenti della legge fiscale polacca entrati in vigore a gennaio 2013, Google non è tenuta a rinviare la nota di correzione firmata. L'email inviata all'inserzionista è considerata una forma di conferma valida.

L'IVA potrebbe non essere inclusa

La sede centrale europea di Google si trova a Dublino (Google Ireland Ltd.). Pertanto, la fatturazione e il servizio clienti per gli inserzionisti Google con indirizzo di fatturazione nell'Unione europea (UE) vengono forniti da Google Ireland Ltd. Se l'indirizzo dell'attività ricade nel territorio dell'UE, ma fuori dall'Irlanda, l'IVA non viene inclusa nei costi Google Ads. Occorre invece eseguire l'autocertificazione degli addebiti IVA all'aliquota in vigore nello stato membro dove ha sede l'attività. Inoltre, nella fattura è inclusa una tabella distinta degli oneri IVA applicabili.

Conformità delle fatture elettroniche alle norme dell'Unione europea

Le fatture elettroniche che stampi dal tuo account includono:

  • I tuoi pagamenti
  • Il nostro numero di partita IVA
  • Il tuo numero di partita IVA (se indicato nel tuo profilo di fatturazione)

Queste fatture sono conformi ai requisiti previsti dalla Direttiva dell'Unione europea relativa al sistema comune di imposta sul valore aggiunto (articolo 226, Direttiva del Consiglio 2006/112/CE) e sono valide per le autorità fiscali locali. Per eventuali domande, contatta il tuo consulente in materia fiscale o le autorità fiscali del tuo paese.

Dati di fatturazione mancanti

Abbiamo eseguito l'upgrade a un nuovo sistema di fatturazione, che ha cambiato il modo in cui vengono visualizzati i dati. Se i dati di fatturazione precedenti non sono più disponibili in questa pagina, fai clic su Visualizza le attività dell'account con il vecchio sistema di fatturazione sopra la tabella della cronologia delle transazioni. Accederai a una pagina dove potrai scaricare tutte le fatture e il riepilogo dei pagamenti precedenti.

Se non hai più accesso al riepilogo dei pagamenti e ti viene richiesto di inserire nuovamente i dati di fatturazione, ma non vuoi farlo, contattaci per ricevere i tuoi dati di fatturazione precedenti.

Link correlati:

Scegli l'impostazione di pagamento qui sotto.

 

Se utilizzi la nuova esperienza Google Ads, non vedrai un'icona a forma di ingranaggio  nel tuo account. Invece, fai clic sull'icona degli strumenti nell'angolo in alto a destra. Troverai Fatturazione e pagamenti sotto l'intestazione "Impostazione".

 

Pagamenti manuali

Se sei residente in Russia e, durante la configurazione del tuo account Google Ads, hai scelto lo status fiscale "Imprenditore individuale" o "Attività commerciale", Google ti fornirà i documenti contabili.

Quando crei un account Google Ads, devi scegliere uno dei seguenti status fiscali:

  • Privato
  • Imprenditore individuale
  • Attività commerciale

La scelta effettuata è definitiva e non può essere più modificata. Google fornisce i documenti contabili solo se l'account è impostato su "Imprenditore individuale" o "Attività commerciale".

Se lo stato fiscale del tuo account è impostato su "Personale", riceverai un apposito documento contabile, una ricevuta, dopo ogni pagamento o rimborso effettuato. Le copie elettroniche verranno inviate automaticamente all'indirizzo email verificato e associato al contatto per i pagamenti principale. Per garantire la puntualità della consegna, verifica che le tue informazioni di contatto siano aggiornate.

Verificare lo status fiscale

Ecco come verificare lo status fiscale:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Impostazioni nel menu a sinistra.
  4. Lo status fiscale compare nel "Profilo pagamenti" al centro della pagina.
Modificare lo status fiscale
Per modificare o correggere lo status fiscale, contattaci. Le eventuali modifiche non influiranno sulle transazioni precedenti o sui documenti contabili ed entreranno in vigore solo a partire dalla data della modifica.
Documenti contabili forniti da Google

Per ogni account Google Ads vengono forniti i documenti contabili. Se possiedi più account, ti forniremo una serie di documenti distinti per ciascuno di essi, anche nel caso in cui siano tutti collegati a uno o più account Centro clienti.

Mentre alcuni documenti di fatturazione vengono automaticamente forniti a tutti gli inserzionisti idonei, gli altri vanno richiesti quando necessario. Di seguito puoi trovare i dettagli relativi a ciascun tipo di documento che possiamo fornire:

  Descrizione Fornito automaticamente agli inserzionisti idonei Fornito su richiesta agli inserzionisti idonei
Fattura con IVA per uso Inviata tutti i mesi con la data dell'ultimo giorno del mese. Questo documento riporta i costi effettivi dell'account per il mese in questione.

Versione elettronica: disponibile per il download nell'account tra il terzo e settimo giorno di ogni mese con i dati relativi al precedente mese contabile.

Copia cartacea: inviata al tuo indirizzo postale una volta generata la versione elettronica. Tieni presente che l'invio per posta può richiedere fino a dieci giorni lavorativi.

Puoi richiedere i duplicati delle copie cartacee per i periodi precedenti nella pagina Transazioni dell'account. Per accedervi, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio  o su quella degli strumenti  e scegli prima Fatturazione e pagamenti e poi Visualizza transazioni. Fai clic sul menu a discesa accanto a "Fattura con IVA per uso" e seleziona Ristampa. Verrà generata anche una copia dell'Atto di accettazione.

Le richieste relative al mese precedente vanno effettuate solo dopo il ventesimo giorno del mese in corso. Ad esempio, se hai bisogno di un duplicato della fattura con IVA per uso di gennaio, puoi richiederlo solo dopo il 20 febbraio.

Atto di accettazione Inviato tutti i mesi con la data dell'ultimo giorno del mese. Questo documento riporta i costi effettivi dell'account per il mese in questione.

La fattura con IVA e l'Atto di accettazione hanno numeri di documento e costi identici.
Versione elettronica: disponibile per il download nell'account tra il terzo e settimo giorno di ogni mese con i dati relativi al precedente mese contabile.

Copia cartacea: inviata al tuo indirizzo postale unitamente alla fattura con IVA per uso. Tieni presente che l'invio per posta può richiedere fino a dieci giorni lavorativi.
Puoi richiedere i duplicati delle copie cartacee per i periodi precedenti nella pagina Transazioni dell'account. Per accedervi, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli prima Fatturazione e pagamenti e poi Visualizza transazioni. Fai clic sul menu a discesa accanto a "Fattura con IVA per uso" e seleziona Ristampa. Verrà generata anche una copia dell'Atto di accettazione.

Le richieste relative al mese precedente vanno effettuate solo dopo il ventesimo giorno del mese in corso. Ad esempio, se hai bisogno di un duplicato dell'Atto di accettazione di gennaio, puoi richiederlo solo dopo il 20 febbraio.
Fattura con IVA anticipata

Generata per ogni pagamento eseguito nel giorno in cui il pagamento è stato ricevuto. Questo documento riporta l'intero importo del pagamento (inclusa l'IVA).

Il numero di documento inizia con la "A".

Versione elettronica: disponibile per il download nell'account entro 48 ore da quando riceviamo il pagamento.

Copia cartacea: inviata al tuo indirizzo postale una volta generata la versione elettronica. Tieni presente che l'invio per posta può richiedere fino a dieci giorni lavorativi.

Puoi richiedere i duplicati delle copie cartacee dei pagamenti precedenti nella pagina Transazioni dell'account. Per accedervi, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio  o su quella degli strumenti  e scegli Fatturazione e pagamenti e poi Visualizza transazioni.

Le richieste possono essere effettuate solo se sono trascorsi dieci giorni lavorativi da quando il pagamento è stato visualizzato nell'account.

Atto di riconciliazione Questo documento riporta tutti i reciproci accordi tra l'account e Google per un determinato periodo che va dal 1° gennaio fino a un massimo di un anno. Versione elettronica: disponibile per il download nell'account tra il terzo e settimo giorno di ogni mese con i dati relativi al precedente mese contabile.

Copia cartacea: inviata automaticamente una volta all'anno in gennaio.
Puoi richiedere copie cartacee per i periodi precedenti nella pagina Transazioni dell'account. Per accedervi, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli prima Fatturazione e pagamenti e poi Visualizza transazioni.

Tieni presente che l'invio per posta della copia cartacea può richiedere fino a dieci giorni lavorativi.
Fattura proforma

Questo documento viene creato nel tuo account quando generi i dettagli per eseguire un pagamento con trasferimento di denaro.

Puoi stampare la copia creata nell'account durante la generazione dei dettagli per eseguire un pagamento con trasferimento di denaro.

Versione elettronica: può essere generata dopo avere fatto clic sul pulsante "Effettua un pagamento" nella pagina Cronologia transazioni.

Copia cartacea: non viene inviata automaticamente.

Puoi richiedere una fattura proforma timbrata e firmata nella pagina Transazioni. Per accedervi, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio  o su quella degli strumenti  e scegli prima Fatturazione e pagamenti e poi Visualizza transazioni.

Tieni presente che l'invio per posta della copia cartacea può richiedere fino a dieci giorni lavorativi.

Termini e condizioni Questo documento riporta i Termini e condizioni di Google Ads accettati durante la creazione dell'account. Versione elettronica: disponibile per il download entro 48 ore dalla creazione dell'account nella pagina Profilo di fatturazione. Per accedervi, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti.

Copia cartacea: non viene inviata automaticamente.
Puoi richiedere una copia cartacea nella pagina Profilo di fatturazione dell'account. Per accedervi, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti.
Modificare l'indirizzo postale

Ecco come modificare l'indirizzo postale al quale ricevi i documenti:

  1. Accedi al tuo account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Nel menu a sinistra, fai clic su Impostazioni.
  4. Aggiorna l'indirizzo postale.
  5. Fai clic su Salva.

Assicurati di eseguire la modifica almeno 15 giorni prima della fine del mese per esser certo che i documenti vengano inviati al nuovo indirizzo Tieni presente che la modifica dei dati contenuti in questo campo non influirà sull'indirizzo dell'attività indicato nell'account.

Modificare l'indirizzo della tua attività

Se modifichi l'indirizzo della tua attività, cambierà anche quello stampato sui tuoi documenti. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Nel menu a sinistra, fai clic su Impostazioni.
  4. Nel "Profilo pagamenti" vedrai "Ragione sociale e indirizzo"
  5. Fai clic sull'icona a forma di matita per modificare l'indirizzo.
  6. Al termine fai clic sul pulsante Salva.

Richieste e modifiche di documenti proattive

Richiesta dei termini e condizioni

I Termini e condizioni sono disponibili per il download alla pagina Profilo di fatturazione (sotto l'icona a forma di ingranaggio dopo avere scelto Fatturazione) entro 48 ore dopo il primo inserimento dei dati di fatturazione.

Ristampe

Puoi richiedere una copia cartacea dei Termini e condizioni facendo clic sulla freccia del menu a discesa accanto al link Termini e condizioni e scegliendo Ristampa.

Le ristampe vengono elaborate entro 48 ore, ma l'invio per posta della copia cartacea può richiedere fino a dieci giorni lavorativi.

Richiedere copie cartacee dei documenti

Puoi richiedere i duplicati delle copie cartacee della fattura con IVA per uso, dell'Atto di accettazione e della fattura con IVA anticipata e le copie cartacee dell'Atto di riconciliazione e della fattura proforma. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Nell'angolo in alto a destra, scegli l'intervallo di date che ti interessa.
  4. Fai clic sulla freccia accanto al documento che vuoi richiedere e scegli Ristampa.

In tal modo, viene generata una richiesta di copia cartacea del documento selezionato. Il documento verrà inviato al tuo indirizzo postale. Non verrà visualizzata alcuna conferma. Tieni solo presente che l'operazione deve essere eseguita una sola volta.

Nota

  • Se hai scelto di ricevere i documenti in versione elettronica, non potrai richiedere le copie cartacee.
  • Le richieste delle copie cartacee vengono elaborate entro 48 ore e la consegna per posta può richiedere fino a dieci giorni.
Documenti mancanti o inviati a un indirizzo errato

Se non hai ricevuto una copia cartacea oppure se la copia cartacea è stata inviata a un indirizzo errato, verifica l'indirizzo postale indicato nella pagina Impostazioni dell'account. Trova l'indirizzo della tua attività. Se l'indirizzo è errato, aggiornalo seguendo la procedura indicata nella sezione "Modificare l'indirizzo postale" di questo articolo.

Dopo avere aggiornato l'indirizzo, il sistema impiegherà 24 ore per eseguire la sincronizzazione. Successivamente, puoi richiedere duplicati delle copie cartacee dei documenti richiesti seguendo la procedura indicata nella sezione "Richiedere copie cartacee dei documenti" di questo articolo.

Dati di fatturazione mancanti

Abbiamo eseguito l'upgrade a un nuovo sistema di fatturazione, che ha cambiato il modo in cui vengono visualizzati i dati. Se i dati di fatturazione precedenti non sono più disponibili in questa pagina, fai clic su Visualizza le attività dell'account con il vecchio sistema di fatturazione sopra la tabella della cronologia delle transazioni. Accederai a una pagina dove potrai scaricare tutte le fatture e il riepilogo dei pagamenti precedenti.

Se non hai più accesso al riepilogo dei pagamenti e ti viene richiesto di inserire nuovamente i dati di fatturazione, ma non vuoi farlo, contattaci per ricevere i tuoi dati di fatturazione precedenti.

Documenti con errori

Fattura con IVA per uso o Atto di accettazione

Se il documento contiene un errore, dovrai prima correggere i dati nell'account e concedere 24 ore al sistema per eseguire la sincronizzazione. In seguito, richiedi i nuovi documenti dall'account. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Nell'angolo in alto a destra, scegli l'intervallo di date che ti interessa.
  4. Consulta tutti i mesi per trovare i documenti relativi al mese in questione.
  5. Fai clic sulla freccia accanto al documento da richiedere e scegli Richiedi revisione.

Occorrono 24 ore per caricare una nuova copia elettronica del documento nel tuo account e da cinque a dieci giorni per consegnare le copie cartacee al tuo indirizzo postale. Non verrà visualizzata alcuna conferma. Tieni solo presente che l'operazione deve essere eseguita una sola volta.

Altri documenti

Se altri documenti contengono errori, contattaci per richiedere una versione corretta.

Documenti scansionati, firmati e timbrati

Google non fornisce scansioni dei documenti. Tuttavia, puoi scaricare la versione PDF dei documenti nella pagina Cronologia transazioni. Per accedervi, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Questi documenti non presentano né firme né timbri. Questo accade perché le copie stampate dei documenti destinati a uso contabile e fiscale hanno lo stesso valore a prescindere dalla presenza del timbro e della firma. Tuttavia, le copie cartacee consegnate al tuo indirizzo postale saranno firmate e timbrate.

Nota: questa sezione non si applica agli account che utilizzano il flusso di documenti elettronici con firma digitale certificata. Questi account presentano solo documenti elettronici utilizzabili a scopo fiscale (per ulteriori informazioni, consulta la sezione qui di seguito).

Flusso di documenti elettronici
Informazioni sul flusso di documenti elettronici

I documenti che contengono informazioni elettroniche e digitali vengono definiti elettronici (consulta l'articolo 3 capitolo I della normativa FZ RF №1-FZ).

Se stabilito dalle parti, i documenti elettronici con firma elettronica certificata hanno lo stesso valore legale degli originali cartacei (consulta la normativa FZ RF del 10.01.2002 №1-FZ). Non è necessario stamparli e conservarli in archivi cartacei. Secondo le ultime modifiche apportate alla normativa, l'intero flusso di documenti tra le aziende può essere convertito in formato elettronico.

Dal 23 maggio 2012, la fattura elettronica sostituisce del tutto gli originali cartacei e può essere inviata alle autorità fiscali sotto forma di modulo elettronico. La procedura di scambio delle fatture viene riportata nell'Order of Minfin №50н e deve essere eseguita tramite un fornitore EDM. Le attività dei fornitori EDM sono regolate dall'Order № ММВ-7-6/253@ e l'elenco dei fornitori EDM registrati è disponibile sul sito web della FNS.

Vantaggi del flusso di documenti elettronici:

  • Interamente conforme ai requisiti legali.
  • I documenti elettronici non occupano spazio. Puoi risparmiare sui costi di stampa dei documenti, di elaborazione manuale e di gestione degli archivi cartacei.
  • La consegna dei documenti originali richiede solo pochi minuti, non è necessario attendere giorni o settimane per riceverli.
Come registrarsi

Per poterti registrare al flusso di documenti elettronici, devi disporre di un account con DiaDoc.ru prima di creare il tuo account Google Ads. DiaDoc.ru è un servizio offerto dal fornitore EDM autorizzato SKB Kontur, il principale sviluppatore di servizi web commerciali della Russia. L'azienda è esperta di cooperazione con le autorità statali e assicura la validità legale dei documenti elettronici.

Segui queste istruzioni per registrare un account su DiaDoc.ru e ottenere una firma elettronica certificata prima di creare un account Google Ads. Tieni presente che Google non potrà rimborsare il costo del certificato.

Dopo aver eseguito la registrazione, crea un account Google Ads e seleziona la casella appropriata per attivare il flusso di documenti elettronici.

Disattivare o attivare il flusso di documenti elettronici

Disattivazione

Puoi scegliere di iniziare a ricevere i documenti per posta in qualsiasi momento. Tuttavia, tieni presente che i documenti dei mesi precedenti non possono essere spediti per posta. Inoltre, dopo avere eseguito la disattivazione, non riceverai più i documenti via email.

Ecco come eseguire la disattivazione:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Nel menu a sinistra, fai clic su Impostazioni.
  4. Fai clic su Modifica accanto all'indirizzo postale.
  5. Deseleziona l'opzione relativa al flusso di documenti elettronici.
  6. Fai clic su Salva.

Inizierai a ricevere i documenti solo per posta a partire dal mese successivo. I documenti saranno ancora disponibili per il download nella tua Cronologia transazioni.

Attivazione

Se quando esegui la registrazione a Google Ads non hai anche un account su DiaDoc.ru, non puoi registrarti per i documenti elettronici.

Tuttavia, se al momento di registrarti a Google Ads, disponi di un account su DiaDoc.ru, puoi attivare il flusso di documenti elettronici in qualsiasi momento. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads alla pagina https://ads.google.com.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Nel menu a sinistra, fai clic su Impostazioni.
  4. Fai clic su Modifica accanto all'indirizzo postale.
  5. Seleziona la casella accanto all'opzione del flusso di documenti elettronici.
  6. Fai clic su Salva.

Inizierai a ricevere i documenti solo in formato elettronico a partire dal mese successivo. I documenti non ti verranno più inviati per posta.

Altre domande frequenti

Come vengono calcolate le somme nella fattura con IVA per uso e nell'Atto di accettazione

L'IVA viene calcolata in base all'utilizzo. La fattura con IVA per uso e l'Atto di accettazione mostrano l'importo pagato per l'uso e l'IVA, come puoi vedere nei seguenti esempi:

Esempio di fattura con IVA per uso
Example usage VAT invoice

Esempio di Atto di accettazione
Example act of acceptance

Documenti con una somma totale uguale a zero

È possibile ricevere una fattura o un Atto di accettazione con somma uguale a zero. Questo accade se all'account viene applicato un codice promozionale e i costi sostenuti durante il periodo indicato nel rapporto sono stati coperti dall'importo del credito promozionale. Una volta esaurito il credito promozionale, la fattura inizierà a riflettere di nuovo i costi.

Abbreviazione "Google" OOO

Le norme fiscali russe specificano le proprietà richieste per le fatture al paragrafo 5 dell'Articolo 169. Inoltre, le proprietà non specificate nei paragrafi 5 e 6 dell'Articolo 169 non vengono considerate come motivi validi per non accettare una fattura dal venditore.

Secondo le norme fiscali russe, una fattura emessa da Google con il nome abbreviato del venditore è considerata valida.

Discrepanze nell'Atto di riconciliazione

Se noti che l'Atto di riconciliazione non contiene alcune transazioni, è molto probabile che queste transazioni siano state eseguite in un altro account Google Ads. Ad esempio, il pagamento potrebbe essere stato eseguito a favore di un altro account Google Ads registrato con la tua azienda o con un'altra azienda di cui gestisci l'account. Questo accade se durante l'esecuzione di un pagamento, hai specificato un numero di conto bancario Google che appartiene a un altro account Google Ads.

Ciascun account Google Ads dispone di un numero di conto bancario Google che deve essere specificato quando si esegue un bonifico bancario. Se pensi di aver eseguito il bonifico sul conto errato, confronta il numero di conto specificato per il trasferimento di denaro con il numero di conto bancario Google del tuo account Google Ads.

Ecco come verificare il numero di conto bancario Google del tuo account Google Ads su una fattura proforma:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra.
  4. Vai all'ultimo mese in cui hai eseguito un pagamento e fai clic sul link Documenti.
  5. Fai clic sul link Fattura proforma.
  6. Controlla il numero di conto bancario Google sulla richiesta di trasferimento di denaro.

Se le cifre presenti nel conto e nell'ordine di pagamento non corrispondono, significa che il bonifico è stato eseguito a favore di un altro account Google Ads. Se entrambi gli account sono registrati a nome della stessa persona giuridica, devi richiedere l'Atto di riconciliazione dell'account per il quale è stato effettuato il bonifico.

Fatturazione mensile

Se sei residente in Russia e, durante la configurazione del tuo account Google Ads, hai scelto lo status fiscale "Imprenditore individuale" o "Attività commerciale", Google ti fornirà i documenti contabili.

Quando crei un account Google Ads, devi scegliere uno dei seguenti status fiscali:

  • Imprenditore individuale
  • Attività commerciale
Verificare lo status fiscale

Ecco come verificare lo status fiscale:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Impostazioni nel menu a sinistra.
  4. Lo status fiscale compare nel "Profilo pagamenti" al centro della pagina.
Modificare lo status fiscale
Per modificare o correggere lo status fiscale, devi chiudere l'account e crearne uno nuovo.
Documenti contabili forniti da Google

Per ogni account Google Ads vengono forniti i documenti contabili. Se possiedi più account, ti forniremo una serie di documenti distinti per ciascuno di essi, anche nel caso in cui siano tutti collegati a uno o più account Centro clienti.

Mentre alcuni documenti di fatturazione vengono automaticamente forniti a tutti gli inserzionisti idonei, gli altri vanno richiesti quando necessario. Di seguito puoi trovare i dettagli relativi a ciascun tipo di documento che possiamo fornire:

  Descrizione Fornito automaticamente agli inserzionisti idonei Fornito su richiesta agli inserzionisti idonei
Fattura con IVA per uso Inviata tutti i mesi con la data dell'ultimo giorno del mese. Questo documento riporta i costi effettivi dell'account per il mese in questione.

Versione elettronica: disponibile per il download nell'account tra il terzo e settimo giorno di ogni mese con i dati relativi al precedente mese contabile.

Copia cartacea: inviata al tuo indirizzo postale una volta generata la versione elettronica. Tieni presente che l'invio per posta può richiedere fino a dieci giorni lavorativi.

Puoi richiedere i duplicati delle copie cartacee per i periodi precedenti nella pagina Transazioni dell'account. Per accedervi, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio  o su quella degli strumenti  e scegli prima Fatturazione e pagamenti e poi Visualizza transazioni. Fai clic sul menu a discesa accanto a "Fattura con IVA per uso" e seleziona Ristampa. Verrà generata anche una copia dell'Atto di accettazione.

Le richieste relative al mese precedente vanno effettuate solo dopo il ventesimo giorno del mese in corso. Ad esempio, se hai bisogno di un duplicato della fattura con IVA per uso di gennaio, puoi richiederlo solo dopo il 20 febbraio.

Atto di accettazione Inviato tutti i mesi con la data dell'ultimo giorno del mese. Questo documento riporta i costi effettivi dell'account per il mese in questione.

La fattura con IVA e l'Atto di accettazione hanno numeri di documento e costi identici.
Versione elettronica: disponibile per il download nell'account tra il terzo e settimo giorno di ogni mese con i dati relativi al precedente mese contabile.

Copia cartacea: inviata al tuo indirizzo postale unitamente alla fattura con IVA per uso. Tieni presente che l'invio per posta può richiedere fino a dieci giorni lavorativi.
Puoi richiedere i duplicati delle copie cartacee per i periodi precedenti nella pagina Transazioni dell'account. Fai clic sul menu a discesa accanto a "Fattura con IVA per uso" e seleziona Ristampa. Verrà generata anche una copia dell'Atto di accettazione.

Le richieste relative al mese precedente vanno effettuate solo dopo il ventesimo giorno del mese in corso. Ad esempio, se hai bisogno di un duplicato dell'Atto di accettazione di gennaio, puoi richiederlo solo dopo il 20 febbraio.
Atto di riconciliazione Questo documento riporta tutti i reciproci accordi tra l'account e Google per un determinato periodo che va dal 1° gennaio fino a un massimo di un anno. Versione elettronica: disponibile per il download nell'account tra il terzo e settimo giorno di ogni mese con i dati relativi al precedente mese contabile.

Copia cartacea: inviata automaticamente una volta all'anno in gennaio.
Puoi richiedere copie cartacee per i periodi precedenti nella pagina Transazioni dell'account.

Tieni presente che l'invio per posta della copia cartacea può richiedere fino a dieci giorni lavorativi.
Modificare l'indirizzo postale

Ecco come modificare l'indirizzo postale al quale ricevi i documenti:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Nel menu a sinistra, fai clic su Impostazioni.
  4. Individua Recapito postale per le fatture nella sezione "Account pagamenti".
  5. Fai clic sull'icona a forma di matita, poi aggiorna l'indirizzo postale.
  6. Fai clic su Salva.

Assicurati di eseguire la modifica almeno 15 giorni prima della fine del mese per esser certo che i documenti vengano inviati al nuovo indirizzo Tieni presente che la modifica dei dati contenuti in questo campo non influirà sull'indirizzo dell'attività indicato nell'account.

Modificare l'indirizzo della tua attività

Se modifichi l'indirizzo della tua attività, cambierà anche quello stampato sui tuoi documenti. Per modificare l'indirizzo commerciale, contattaci.

Richieste e modifiche di documenti proattive

Richiedere copie cartacee dei documenti

Puoi richiedere i duplicati delle copie cartacee della fattura con IVA per uso, dell'Atto di accettazione e della fattura con IVA anticipata e le copie cartacee dell'Atto di riconciliazione e della fattura proforma. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Transazioni o Documenti nel menu a sinistra.
  4. Utilizza il menu a discesa per selezionare l'intervallo di date che ti interessa.
  5. Fai clic sulla freccia accanto al documento che vuoi richiedere e scegli Ristampa.

In tal modo, viene generata una richiesta di copia cartacea del documento selezionato. Il documento verrà inviato al tuo indirizzo postale. Non verrà visualizzata alcuna conferma. Tieni solo presente che l'operazione deve essere eseguita una sola volta.

Nota

  • Se hai scelto di ricevere i documenti in versione elettronica, non potrai richiedere le copie cartacee.
  • Le richieste delle copie cartacee vengono elaborate entro 48 ore e la consegna per posta può richiedere fino a dieci giorni.
Documenti mancanti o inviati a un indirizzo errato

Se non hai mai ricevuto una copia cartacea oppure se la copia cartacea è stata inviata a un indirizzo errato, verifica l'indirizzo postale nella pagina Impostazioni dell'account, nella sezione "Account pagamenti". Se l'indirizzo è errato, aggiornalo seguendo la procedura indicata nella sezione "Modificare l'indirizzo postale" di questo articolo.

Dopo avere aggiornato l'indirizzo, il sistema impiegherà 24 ore per eseguire la sincronizzazione. Successivamente, puoi richiedere duplicati delle copie cartacee dei documenti richiesti seguendo la procedura indicata nella sezione "Richiedere copie cartacee dei documenti" di questo articolo.

Dati di fatturazione mancanti

Abbiamo eseguito l'upgrade a un nuovo sistema di fatturazione e il riepilogo dei pagamenti precedente non è più disponibile. Per verificare le informazioni sui costi, puoi utilizzare in alternativa il riepilogo della campagna.

Per ricevere le fatture precedenti, contattaci.

Documenti con errori

Fattura con IVA per uso o Atto di accettazione

Se il documento contiene un errore, dovrai prima correggere i dati nell'account e concedere 24 ore al sistema per eseguire la sincronizzazione. In seguito, richiedi i nuovi documenti dall'account. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Transazioni o Documenti nel menu a sinistra.
  4. Utilizza il menu a discesa per selezionare l'intervallo di date che ti interessa.
  5. Consulta tutti i mesi per trovare i documenti relativi al mese in questione.
  6. Fai clic sulla freccia accanto al documento da richiedere e scegli Richiedi revisione

Occorrono 24 ore per caricare una nuova copia elettronica del documento nel tuo account e da cinque a dieci giorni per consegnare le copie cartacee al tuo indirizzo postale. Non verrà visualizzata alcuna conferma. Tieni solo presente che l'operazione deve essere eseguita una sola volta.

Altri documenti

Se altri documenti contengono errori, contattaci per richiedere una versione corretta.

Documenti scansionati, firmati e timbrati

Google non fornisce scansioni dei documenti. Tuttavia, puoi scaricare la versione .pdf dei documenti nella pagina Transazioni. Per accedervi, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Questi documenti non presentano né firme né timbri. Questo accade perché le copie stampate dei documenti destinati a uso contabile e fiscale hanno lo stesso valore a prescindere dalla presenza del timbro e della firma. Tuttavia, le copie cartacee consegnate al tuo indirizzo postale saranno firmate e timbrate.

Nota: questa sezione non si applica agli account che utilizzano il flusso di documenti elettronici con firma digitale certificata. Questi account presentano solo documenti elettronici utilizzabili a scopo fiscale (per ulteriori informazioni, consulta la sezione qui di seguito).

Flusso di documenti elettronici
Informazioni sul flusso di documenti elettronici

I documenti che contengono informazioni elettroniche e digitali vengono definiti elettronici (consulta l'articolo 3 capitolo I della normativa FZ RF №1-FZ).

Se stabilito dalle parti, i documenti elettronici con firma elettronica certificata hanno lo stesso valore legale degli originali cartacei (consulta la normativa FZ RF del 10.01.2002 №1-FZ). Non è necessario stamparli e conservarli in archivi cartacei. Secondo le ultime modifiche apportate alla normativa, l'intero flusso di documenti tra le aziende può essere convertito in formato elettronico.

Dal 23 maggio 2012, la fattura elettronica sostituisce del tutto gli originali cartacei e può essere inviata alle autorità fiscali sotto forma di modulo elettronico. La procedura di scambio delle fatture viene riportata nell'Order of Minfin №50н e deve essere eseguita tramite un fornitore EDM. Le attività dei fornitori EDM sono regolate dall'Order № ММВ-7-6/253@ e l'elenco dei fornitori EDM registrati è disponibile sul sito web della FNS.

Vantaggi del flusso di documenti elettronici:

  • Interamente conforme ai requisiti legali.
  • I documenti elettronici non occupano spazio. Puoi risparmiare sui costi di stampa dei documenti, di elaborazione manuale e di gestione degli archivi cartacei.
  • La consegna dei documenti originali richiede solo pochi minuti, non è necessario attendere giorni o settimane per riceverli.
Come registrarsi

Per poterti registrare al flusso di documenti elettronici, devi disporre di un account su DiaDoc.ru. DiaDoc.ru è un servizio offerto dal fornitore EDM autorizzato SKB Kontur, il principale sviluppatore di servizi web commerciali della Russia. L'azienda è esperta di cooperazione con le autorità statali e assicura la validità legale dei documenti elettronici.

Segui queste istruzioni per registrare un account su DiaDoc.ru e ottenere una firma elettronica certificata. Tieni presente che Google non potrà rimborsare il costo del certificato.

Una volta eseguita la registrazione, attiva la ricezione del flusso di documenti elettronici nel tuo account Google Ads.

Disattivare o attivare il flusso di documenti elettronici

Disattivazione

Puoi scegliere di iniziare a ricevere i documenti per posta in qualsiasi momento. Tuttavia, tieni presente che i documenti dei mesi precedenti non possono essere spediti per posta. Inoltre, dopo avere eseguito la disattivazione, non riceverai più i documenti via email.

Ecco come eseguire la disattivazione:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Impostazioni nel menu a sinistra.
  4. Nella sezione "Account pagamenti" deseleziona l'opzione relativa al flusso di documenti elettronici nel campo "Consegna documenti elettronici".
  5. Fai clic su Salva.

Inizierai a ricevere i documenti solo per posta a partire dal mese successivo. I documenti saranno ancora disponibili per il download nella tua Cronologia transazioni.

Attivazione

Se non sei registrato a DiaDoc.ru, non puoi registrarti per i documenti elettronici. Tuttavia, se disponi di un account su DiaDoc.ru, puoi attivare il flusso di documenti elettronici in qualsiasi momento. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Impostazioni nel menu a sinistra.
  4. Fai clic su Verifica idoneità accanto al campo "Consegna documenti elettronici".
  5. Se hai già eseguito la registrazione a DiaDoc, seleziona la casella "Ricevi documenti contabili solo per via elettronica e con firma digitale certificata".
  6. Fai clic su Salva.

Inizierai a ricevere i documenti solo in formato elettronico a partire dal mese successivo. I documenti non ti verranno più inviati per posta.

Se viene visualizzato il messaggio che afferma che non sei idoneo alla consegna elettronica dei documenti, allora, la registrazione a DiaDoc non è stata portata a termine.

Altre domande frequenti

Come vengono calcolate le somme nella fattura con IVA per uso e nell'Atto di accettazione

L'IVA viene calcolata in base all'utilizzo. La fattura con IVA per uso e l'Atto di accettazione mostrano l'importo pagato per l'uso e l'IVA, come puoi vedere nei seguenti esempi:

Esempio di fattura con IVA per uso
Example usage VAT invoice

Esempio di Atto di accettazione
Example act of acceptance

Documenti con una somma totale uguale a zero

È possibile ricevere una fattura o un Atto di accettazione con somma uguale a zero. Questo accade se all'account viene applicato un codice promozionale e i costi sostenuti durante il periodo indicato nel rapporto sono stati coperti dall'importo del credito promozionale. Una volta esaurito il credito promozionale, la fattura inizierà a riflettere di nuovo i costi.

Abbreviazione "Google" OOO

Le norme fiscali russe specificano le proprietà richieste per le fatture al paragrafo 5 dell'Articolo 169. Inoltre, le proprietà non specificate nei paragrafi 5 e 6 dell'Articolo 169 non vengono considerate come motivi validi per non accettare una fattura dal venditore.

Secondo le norme fiscali russe, una fattura emessa da Google con il nome abbreviato del venditore è considerata valida.

Discrepanze nell'Atto di riconciliazione

Se noti che l'Atto di riconciliazione non contiene alcune transazioni, è molto probabile che queste transazioni siano state eseguite in un altro account Google Ads. Ad esempio, il pagamento potrebbe essere stato eseguito a favore di un altro account Google Ads registrato con la tua azienda o con un'altra azienda di cui gestisci l'account. Questo accade se durante l'esecuzione di un pagamento, hai specificato un numero di conto bancario Google che appartiene a un altro account Google Ads.

Ciascun account Google Ads dispone di un numero di conto bancario Google che deve essere specificato quando si esegue un bonifico bancario. Se pensi di aver eseguito il bonifico sul conto errato, confronta il numero di conto specificato per il trasferimento di denaro con il numero di conto bancario Google del tuo account Google Ads.

Ecco come verificare il numero di conto bancario Google del tuo account Google Ads su una fattura proforma:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra.
  4. Vai all'ultimo mese in cui hai eseguito un pagamento e fai clic sul link Documenti.
  5. Fai clic sul link Fattura proforma.
  6. Controlla il numero di conto bancario Google sulla richiesta di trasferimento di denaro.

Se le cifre presenti nel conto e nell'ordine di pagamento non corrispondono, significa che il bonifico è stato eseguito a favore di un altro account Google Ads. Se entrambi gli account sono registrati a nome della stessa persona giuridica, devi richiedere l'Atto di riconciliazione dell'account per il quale è stato effettuato il bonifico.

Link correlati:

Fatturazione mensile

Nota

Queste istruzioni riguardano esclusivamente i clienti che hanno impostato il pagamento con fatturazione mensile.

Se hai impostato la fatturazione mensile per il pagamento dei costi Google Ads, puoi ricevere la fattura in tre modi:

  1. Via email: entro cinque giorni lavorativi dall'inizio di ogni mese, riceverai una fattura che include i costi relativi al mese precedente. Per ricevere le fatture, devi eseguire la verifica dell'indirizzo email.
  2. Via posta: ricevi anche una copia della fattura via posta se ne hai fatto richiesta al momento dell'impostazione dell'account. Puoi visualizzare e modificare queste impostazioni nella sezione Recapito email per le fatture o Recapito postale per le fatture nella pagina Impostazioni di fatturazione.
  3. Nell'account: una versione elettronica della fattura fiscale viene resa disponibile nell'account Google Ads per la visualizzazione, la stampa o il download.
Cercare una fattura nell'account

Se hai impostato il pagamento con fatturazione mensile, ecco come consultare le fatture:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Documenti nel menu a sinistra.
  4. Individua la fattura da visualizzare nella colonna Numero del documento.
  5. Seleziona le fatture da scaricare, poi fai clic su Scarica elementi selezionati in alto a destra.
Cercare fatture precedenti all'impostazione della fatturazione mensile

Per accedere alle fatture generate prima dell'impostazione della fatturazione mensile, segui questi passaggi:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Trasferimento della fatturazione nel menu a sinistra.
  4. Fai clic sulla configurazione fattura per cui vuoi consultare le fatture precedenti.
  5. Fai clic sul link Transazioni a sinistra per esplorare le fatture precedenti.
  6. Al termine dell'operazione, fai clic su Torna all'impostazione corrente nell'angolo superiore.
Fare a meno della carta

Se hai impostato il pagamento con fatturazione mensile e vuoi ricevere le fatture esclusivamente via email rinunciando alle fatture cartacee, segui questi passaggi:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Nel menu a sinistra, fai clic su Impostazioni.
  4. Nella sezione "Account pagamenti", rimuovi tutti gli indirizzi presenti nella sezione Recapito postale per le fatture.
  5. Aggiungi un indirizzo nella sezione Recapito email per le fatture.
Dati di fatturazione mancanti

Abbiamo eseguito l'upgrade a un nuovo sistema di fatturazione e il riepilogo dei pagamenti precedente non è più disponibile. Per verificare le informazioni sui costi, puoi utilizzare in alternativa il riepilogo della campagna.

Per ricevere le fatture precedenti, contattaci.

Fatturazione mensile

Nota

Queste istruzioni riguardano esclusivamente i clienti che hanno impostato il pagamento con fatturazione mensile.

Se hai impostato la fatturazione mensile per il pagamento dei costi di Google Ads, puoi ottenere la fattura nei due seguenti modi.

A partire da aprile 2018, non riceverai più la fattura cartacea dal servizio postale Blue Dart in India. Questa modifica interessa solo le fatture in versione cartacea emesse da Google India Private Limited.
  1. Via email: entro sette giorni lavorativi dall'inizio di ogni mese, riceverai una fattura che include i costi relativi al mese precedente. Per ricevere le fatture, devi eseguire la verifica dell'indirizzo email.
  2. Nell'account: una versione elettronica della fattura fiscale viene resa disponibile nell'account Google Ads per la visualizzazione, la stampa o il download.
Cercare una fattura nell'account

Se hai impostato il pagamento con fatturazione mensile, ecco come consultare le fatture:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Documenti nel menu a sinistra.
  4. Individua la fattura da visualizzare nella colonna Numero del documento.
  5. Seleziona le fatture da scaricare, poi fai clic su Scarica elementi selezionati in alto a destra.
Cercare fatture precedenti all'impostazione della fatturazione mensile

Per accedere alle fatture generate prima dell'impostazione della fatturazione mensile, segui questi passaggi:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Trasferimento della fatturazione nel menu a sinistra.
  4. Fai clic sulla configurazione fattura per cui vuoi consultare le fatture precedenti.
  5. Fai clic sul link Transazioni a sinistra per esplorare le fatture precedenti.
  6. Al termine dell'operazione, fai clic su Torna all'impostazione corrente nell'angolo superiore.
Fare a meno della carta

Se hai impostato il pagamento con fatturazione mensile e vuoi ricevere le fatture esclusivamente via email rinunciando alle fatture cartacee, segui questi passaggi:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Nel menu a sinistra, fai clic su Impostazioni.
  4. Nella sezione "Account pagamenti", rimuovi tutti gli indirizzi presenti nella sezione Recapito postale per le fatture.
  5. Aggiungi un indirizzo nella sezione Recapito email per le fatture.
Dati di fatturazione mancanti

Abbiamo eseguito l'upgrade a un nuovo sistema di fatturazione e il riepilogo dei pagamenti precedente non è più disponibile. Per verificare le informazioni sui costi, puoi utilizzare in alternativa il riepilogo della campagna.

Per ricevere le fatture precedenti, contattaci.

Fatturazione mensile

Nota

Queste istruzioni riguardano esclusivamente i clienti che hanno impostato il pagamento con fatturazione mensile.

Se hai impostato la fatturazione mensile per il pagamento dei costi Google Ads, puoi ricevere la fattura in diversi modi:

  1. Via email: ti invieremo una fattura commerciale e una ricevuta fiscale via email tra il quinto e decimo giorno di ogni mese, inclusi i costi relativi al mese precedente. Per ricevere le fatture, devi eseguire la verifica dell'indirizzo email.
  2. Nell'account: una versione elettronica della fattura commerciale e della ricevuta fiscale viene messa a tua disposizione per la visualizzazione, la stampa o il download nell'account Google Ads.

Queste istruzioni riguardano esclusivamente gli inserzionisti che hanno impostato il pagamento con fatturazione mensile. La maggior parte degli inserzionisti utilizza i pagamenti automatici o i pagamenti manuali.

Cercare una fattura nell'account

Se hai impostato il pagamento con fatturazione mensile, ecco come consultare le fatture:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Documenti sul lato della pagina.
  4. Individua la fattura da visualizzare nella colonna Numero del documento.
  5. Seleziona le fatture da scaricare, poi fai clic su Scarica elementi selezionati in alto a destra.

Cercare account di fatturazione precedenti

Per accedere alle fatture generate prima dell'impostazione della fatturazione mensile, segui questi passaggi:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic sul link Trasferimento della fatturazione nel menu a sinistra.
  4. Fai clic sulla "Configurazione fattura" per cui vuoi consultare le fatture precedenti.
  5. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra.
  6. Al termine dell'operazione, fai clic su Torna all'impostazione corrente nell'angolo in alto a destra.
Dati di fatturazione mancanti

Abbiamo eseguito l'upgrade a un nuovo sistema di fatturazione e il riepilogo dei pagamenti precedente non è più disponibile. Per verificare le informazioni sui costi, puoi utilizzare in alternativa il riepilogo della campagna.

Per ricevere le fatture precedenti, contattaci.

Fatturazione mensile

Nota

Queste istruzioni riguardano esclusivamente i clienti che hanno impostato il pagamento con fatturazione mensile.

Se hai impostato la fatturazione mensile per il pagamento dei costi Google Ads, riceverai una fattura via email per tali costi nel tuo account. Inoltre, riceverai ogni mese una fattura relativa alle imposte locali da MakeBill, un partner di fatturazione locale di Google. Di seguito sono riportati i dettagli sulla fattura Google Ads:

  1. Via email: entro cinque giorni lavorativi dall'inizio di ogni mese, riceverai una fattura che include i costi relativi al mese precedente. Per ricevere queste fatture, devi verificare l'indirizzo email.
  2. Nell'account: una versione elettronica della fattura fiscale viene resa disponibile nell'account Google Ads per la visualizzazione, la stampa o il download.
Cercare una fattura nell'account

Se hai impostato il pagamento con fatturazione mensile, ecco come consultare le fatture:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Documenti sul lato della pagina.
  4. Individua la fattura da visualizzare nella colonna Numero del documento.
  5. Seleziona le fatture da scaricare, poi fai clic su Scarica elementi selezionati in alto a destra.
Cercare fatture precedenti all'impostazione della fatturazione mensile

Per accedere alle fatture generate prima dell'impostazione della fatturazione mensile, segui questi passaggi:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic sul link Trasferimento della fatturazione nel menu a sinistra.
  4. Fai clic sulla "Configurazione fattura" per cui vuoi consultare le fatture precedenti.
  5. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra.
  6. Al termine dell'operazione, fai clic su Torna all'impostazione corrente nell'angolo in alto a destra.
Dati di fatturazione mancanti

Abbiamo eseguito l'upgrade a un nuovo sistema di fatturazione e il riepilogo dei pagamenti precedente non è più disponibile. Per verificare le informazioni sui costi, puoi utilizzare in alternativa il riepilogo della campagna.

Per ricevere le fatture precedenti, contattaci.

 

Se utilizzi la nuova esperienza Google Ads, non vedrai un'icona a forma di ingranaggio  nel tuo account. Invece, fai clic sull'icona degli strumenti nell'angolo in alto a destra. Troverai Fatturazione e pagamenti sotto l'intestazione "Impostazione".

 

Scegli l'impostazione di pagamento:

Pagamenti automatici o manuali (validi per la maggior parte degli inserzionisti)
Cercare e stampare le fatture correnti e precedenti
  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai a Fatturazione
  3. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra.
  4. Imposta l'intervallo di date sopra la tabella in modo che corrisponda a quello delle fatture da visualizzare.
    • La visualizzazione predefinita è "Ultimi 3 mesi", che ti consente di consultare debiti, crediti e fatture più recenti.
    • Per visualizzare le fatture precedenti, modifica l'intervallo di date utilizzando il menu a discesa. Ad esempio, scegli Quest'anno se vuoi visualizzare le fatture relative all'anno civile in corso.
  5. Nella tabella, fai clic sulla scheda Documenti sotto il mese per il quale vuoi visualizzare la fattura e seleziona la cartella PDF o XML per scaricare la fattura.
    • La fattura di un determinato mese sarà disponibile a partire dal terzo giorno lavorativo del mese successivo, insieme a una nota di credito per lo stesso importo. Tre giorni dopo l'elaborazione del pagamento, sarà disponibile una fattura distinta per ogni pagamento. Ad esempio, la fattura di settembre sarà disponibile dal 3 ottobre e se hai effettuato un pagamento lunedì 5 settembre, la fattura relativa al pagamento sarà disponibile per il download a partire dall'8 settembre.
  6. La fattura viene scaricata sul computer in modo che tu possa stamparla.
Visualizzare o stampare una ricevuta di pagamento

Potrebbe essere necessario stampare la ricevuta di un addebito eseguito durante il mese. Poiché l'estratto conto non verrà generato prima del terzo giorno lavorativo del mese successivo, puoi stampare una ricevuta di pagamento per tuo riferimento. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai a Fatturazione
  3. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra.
  4. Imposta l'intervallo di date appropriato nella tabella.
  5. Nella parte superiore della tabella, verifica che sia selezionata l'opzione Visualizzazione dettagliata delle transazioni invece di Visualizzazione di riepilogo.
  6. Fai clic sul link Pagamento appropriato nella colonna Descrizione. Verrà visualizzata una ricevuta stampabile in nuova finestra del browser.
  7. Per stampare la ricevuta, seleziona File e poi Stampa nel menu del browser. Se vuoi scaricare e salvare una copia sul computer, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Salva con nome.
Problemi nell'individuazione della fattura
Potresti non riuscire a trovare una determinata fattura per i seguenti motivi:
  • Le fatture fiscali locali e gli estratti conto vengono generati con cadenza mensile, mentre gli addebiti possono essere effettuati più volte nel corso del mese. Puoi stampare una copia di ciascun pagamento per conservarla. Le fatture fiscali locali e gli estratti conto di un determinato mese saranno disponibili entro il quinto giorno lavorativo del mese successivo. Ad esempio, supponendo che il periodo dall'1 al 5 maggio non includa un fine settimana, la fattura fiscale locale o l'estratto conto di aprile sarà disponibile entro il 5 maggio.
  • Potresti aver dimenticato di modificare l'intervallo di date nella tabella della cronologia transazioni. Assicurati di impostare l'intervallo di date sopra la tabella in modo che corrisponda a quello delle fatture da visualizzare.

Suggerimento

A meno che non sia stato impostato il pagamento con fatturazione mensile (condizioni di credito), Google non invia tramite posta o email le fatture relative ai pagamenti automatici o manuali.

Modificare la fattura

Se i dati di fatturazione sono cambiati, ecco alcuni aspetti da considerare riguardo ciò che comparirà nella fattura.

  • Poiché le fatture per le transazioni del mese in corso di solito vengono emesse il quinto giorno lavorativo del mese successivo, se aggiorni i dati di fatturazione nel mese corrente o prima del quinto giorno lavorativo del mese successivo, nella fattura successiva dovrebbero comparire i nuovi dati di fatturazione. Eventuali modifiche apportate dopo il quinto giorno lavorativo del mese, una volta emessa la fattura relativa alle transazioni del mese precedente, verranno riportate sulla fattura del mese successivo.
  • Ad esempio, supponiamo che sia maggio e che i dati di fatturazione siano cambiati. Se li aggiorni in Google Ads prima del quinto giorno lavorativo di giugno, la fattura successiva (emessa il quinto giorno lavorativo di giugno) dovrebbe contenere i nuovi dati di fatturazione. Se, invece, aggiorni i dati di fatturazione il sesto giorno lavorativo di giugno, la fattura già emessa (il quinto giorno lavorativo di giugno) rimarrà invariata, mentre quella successiva (che verrà emessa il quinto giorno lavorativo di luglio) conterrà i dati di fatturazione aggiornati.
Dati di fatturazione mancanti

Abbiamo eseguito l'upgrade a un nuovo sistema di fatturazione, che ha cambiato il modo in cui vengono visualizzati i dati. Se i dati di fatturazione precedenti non sono più disponibili in questa pagina, fai clic su Visualizza le attività dell'account con il vecchio sistema di fatturazione sopra la tabella della cronologia delle transazioni. Accederai a una pagina dove potrai scaricare tutte le fatture e il riepilogo dei pagamenti precedenti.

Se non hai più accesso al riepilogo dei pagamenti e ti viene richiesto di inserire nuovamente i dati di fatturazione, ma non vuoi farlo, contattaci per ricevere i tuoi dati di fatturazione precedenti.

Link correlati:

Fatturazione mensile

Nota

Queste istruzioni riguardano esclusivamente i clienti che hanno impostato il pagamento con fatturazione mensile.

Riceverai tre tipi di documenti: la fattura fiscale, la fattura commerciale e un file contenente ulteriori dettagli sui costi. Se hai impostato la fatturazione mensile per il pagamento dei costi Google Ads, puoi ottenere questi documenti in due modi:

  1. Via email: ti invieremo i documenti via email entro cinque giorni lavorativi dall'inizio di ogni mese, inclusi i costi relativi al mese precedente. Per ricevere queste fatture, devi verificare l'indirizzo email.
  2. Nell'account: delle versioni elettroniche dei documenti sono disponibili nell'account Google Ads per la visualizzazione, la stampa o il download.
Cercare una fattura nell'account

Se hai impostato il pagamento con fatturazione mensile, ecco come consultare le fatture:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai a Fatturazione
  3. Fai clic su Documenti sul lato della pagina.
  4. Trova il documento da visualizzare nella sezione Documenti per qualsiasi mese.
  5. Fai clic sul nome del documento per scaricarlo.
Cercare fatture precedenti all'impostazione della fatturazione mensile

Per accedere alle fatture generate prima dell'impostazione della fatturazione mensile, segui questi passaggi:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai a Fatturazione
  3. Fai clic su Trasferimento della fatturazione nel menu a sinistra.
  4. Fai clic sulla "Configurazione fattura" per cui vuoi consultare le fatture precedenti.
  5. Fai clic sul link Transazioni per visualizzare le fatture.
  6. Al termine dell'operazione, fai clic su Torna all'impostazione corrente nell'angolo superiore.
Dati di fatturazione mancanti

Abbiamo eseguito l'upgrade a un nuovo sistema di fatturazione e il riepilogo dei pagamenti precedente non è più disponibile. Per verificare le informazioni sui costi, puoi utilizzare in alternativa il riepilogo della campagna.

Per ricevere le fatture precedenti, contattaci.

Se il tuo indirizzo di fatturazione è in Ucraina e, durante la configurazione del tuo account Google Ads, hai scelto lo status fiscale "Imprenditore individuale" o "Persona giuridica", Google ti fornirà i documenti contabili.

Quando crei un account Google Ads, devi scegliere uno dei seguenti status fiscali:

  • Privato
  • Imprenditore individuale
  • Persona giuridica

La scelta effettuata è definitiva e non può essere più modificata. Google fornisce i documenti contabili solo se l'account è impostato su "Imprenditore individuale" o "Persona giuridica".

Verificare lo status fiscale

Ecco come verificare lo status fiscale:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Impostazioni nel menu a sinistra.
  4. Lo status fiscale compare nel "Profilo pagamenti" al centro della pagina.
Documenti contabili forniti da Google

Per ogni account Google Ads vengono forniti i documenti contabili. Se possiedi più account, ti forniremo una serie di documenti distinti per ciascuno di essi, anche nel caso in cui siano tutti collegati a uno o più account Centro clienti.

Mentre alcuni documenti di fatturazione vengono automaticamente forniti a tutti gli inserzionisti idonei, gli altri vanno richiesti quando necessario. Di seguito puoi trovare i dettagli relativi a ciascun tipo di documento che possiamo fornire:

  Descrizione Fornito automaticamente agli inserzionisti idonei Inserzionisti idonei
Atto di accettazione Inviato tutti i mesi con la data dell'ultimo giorno del mese. Questo documento riporta i costi effettivi dell'account per il mese in questione. Versione elettronica: disponibile per il download nell'account dal settimo giorno di ogni mese con i dati relativi al precedente mese contabile.

Copia cartacea: inviata al tuo indirizzo postale. Tieni presente che l'invio per posta può richiedere fino a 14 giorni lavorativi.
Tutti gli imprenditori individuali e le persone giuridiche: le copie elettroniche sono disponibili per il download e le copie cartacee sono spedite per posta.
Atto di riconciliazione Questo documento riporta tutti i reciproci accordi tra l'account e Google per un determinato periodo che va dal 1° gennaio fino a un massimo di un anno. Versione elettronica: disponibile per il download nell'account dal settimo giorno di ogni mese con i dati relativi al precedente mese contabile.

Copia cartacea: inviata automaticamente una volta all'anno in gennaio.
Tutti gli imprenditori individuali e le persone giuridiche
Termini e condizioni Questo documento riporta i Termini e condizioni di Google Ads accettati durante la creazione dell'account. Versione elettronica: disponibile per il download entro 48 ore dalla creazione dell'account.

Copia cartacea: inviata automaticamente insieme alla fattura con IVA dopo che hai effettuato il tuo primo pagamento.

Persone giuridiche e imprenditori individuali con partita IVA: consegna come descritto sul lato sinistro.

Imprenditori individuali senza partita IVA: una copia elettronica è scaricabile dal tuo account

Modificare l'indirizzo postale

Ecco come modificare l'indirizzo postale al quale ricevi i documenti:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic sul link Impostazioni sul lato della pagina.
  4. Trova Recapito postale per le fatture nella sezione "Account pagamenti" e fai clic sull'icona a forma di matita.
  5. Aggiorna l'indirizzo e poi fai clic su Salva.

Assicurati di eseguire la modifica almeno 15 giorni prima della fine del mese per esser certo che i documenti vengano inviati al nuovo indirizzo Tieni presente che la modifica dei dati contenuti in questo campo non influirà sull'indirizzo dell'attività indicato nell'account.

Modificare l'indirizzo della tua attività

Se modifichi l'indirizzo della tua attività, cambierà anche quello stampato sui tuoi documenti. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic sul link Impostazioni sul lato della pagina.
  4. Trova Ragione sociale e indirizzo nella sezione "Profilo pagamenti" e fai clic sull'icona a forma di matita.
  5. Aggiorna l'indirizzo e poi fai clic su Salva.

Richieste e modifiche di documenti proattive

Richiedere copie cartacee dei documenti

Puoi richiedere copie cartacee dell'Atto di accettazione, della fattura con IVA, dell'Atto di riconciliazione e della fattura proforma. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Documenti nel menu a sinistra.
  4. Sopra la tabella, seleziona l'intervallo di date che ti interessa.
  5. Fai clic sulla freccia accanto al documento da richiedere e scegli Ristampa.

In tal modo, viene generata una richiesta di copia cartacea del documento selezionato. Il documento sarà inviato al tuo indirizzo postale. Non verrà visualizzata alcuna conferma. Tieni solo presente che l'operazione deve essere eseguita una sola volta.

Nota

Le richieste delle copie cartacee vengono elaborate entro 48 ore e l'invio per posta può richiedere fino a 14 giorni lavorativi.

Documenti mancanti o inviati a un indirizzo errato

Se non hai mai ricevuto una copia cartacea oppure se la copia cartacea è stata inviata a un indirizzo errato, verifica l'indirizzo postale nella pagina "Impostazioni di fatturazione" dell'account. Per accedervi, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio , scegli Fatturazione e pagamenti e poi fai clic su Impostazioni sul lato sinistro. L'indirizzo postale si trova nella sezione "Account pagamenti". Se è errato, aggiornalo seguendo la procedura indicata nella sezione "Modificare l'indirizzo postale" di questo articolo.

Dopo avere aggiornato l'indirizzo, il sistema impiegherà 24 ore per eseguire la sincronizzazione. Successivamente, puoi richiedere duplicati delle copie cartacee dei documenti richiesti seguendo la procedura indicata nella sezione "Richiedere copie cartacee dei documenti" di questo articolo.

Dati di fatturazione mancanti

Abbiamo eseguito l'upgrade a un nuovo sistema di fatturazione, che ha cambiato il modo in cui vengono visualizzati i dati. Se i dati di fatturazione precedenti non sono più disponibili in questa pagina, fai clic su Visualizza le attività dell'account con il vecchio sistema di fatturazione sopra la tabella della cronologia delle transazioni. Accederai a una pagina dove potrai scaricare tutte le fatture e il riepilogo dei pagamenti precedenti.

Se non hai più accesso al riepilogo dei pagamenti e ti viene richiesto di inserire nuovamente i dati di fatturazione, ma non vuoi farlo, contattaci per ricevere i tuoi dati di fatturazione precedenti.

Documenti con errori

Per tutti i documenti ad eccezione delle fatture con IVA, se il documento contiene un errore, dovrai prima correggere i dati nell'account e concedere 24 ore al sistema per eseguire la sincronizzazione. In seguito, richiedi i nuovi documenti dall'account. Ecco come fare:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Transazioni o Fatture nel menu a sinistra.
  4. Sopra la tabella, seleziona l'intervallo di date che ti interessa.
  5. Consulta tutti i mesi per trovare i documenti relativi al mese in questione.
  6. Fai clic sulla freccia accanto al documento da richiedere e scegli Richiedi revisione.

Occorrono 24 ore per caricare una nuova copia elettronica del documento nel tuo account e da cinque a dieci giorni per consegnare le copie cartacee al tuo indirizzo postale. Non verrà visualizzata alcuna conferma. Tieni solo presente che l'operazione deve essere eseguita una sola volta.

Documenti scansionati, firmati e timbrati

Google non fornisce scansioni dei documenti. Tuttavia, puoi scaricare la versione PDF dei documenti nella pagina "Cronologia transazioni". Per accedervi, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Questi documenti non presentano né firme né timbri. Questo accade perché le copie stampate dei documenti destinati a uso contabile e fiscale hanno lo stesso valore a prescindere dalla presenza del timbro e della firma. Tuttavia, le copie cartacee consegnate al tuo indirizzo postale saranno firmate e timbrate.

Altre domande frequenti

Documenti con una somma totale uguale a zero

È possibile ricevere una fattura o un Atto di accettazione con somma uguale a zero. Questo accade se all'account viene applicato un codice promozionale e i costi sostenuti durante il periodo indicato nel rapporto sono stati coperti dall'importo del credito promozionale. Una volta esaurito il credito promozionale, la fattura inizierà a riflettere di nuovo i costi.

Discrepanze nell'Atto di accettazione

Se noti che l'Atto di accettazione non include alcune transazioni, è molto probabile che queste siano state registrate in un altro account Google Ads. Ad esempio, il pagamento potrebbe essere stato eseguito a favore di un altro account Google Ads registrato con la tua azienda o con un'altra azienda di cui gestisci l'account. Questo accade se durante l'esecuzione di un pagamento, hai specificato un numero di conto bancario Google che appartiene a un altro account Google Ads.

Ciascun account Google Ads dispone di un numero di conto bancario Google che deve essere specificato quando si esegue un bonifico bancario. Se pensi di aver eseguito il bonifico sul conto errato, confronta il numero di conto specificato per il trasferimento di denaro con il numero di conto bancario Google del tuo account Google Ads.

Ecco come verificare il numero di conto bancario Google del tuo account Google Ads su una fattura proforma:

  1. Accedi all'account Google Ads.
  2. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione e pagamenti. Vai alla pagina
  3. Fai clic su Transazioni nel menu a sinistra.
  4. Vai all'ultimo mese in cui hai eseguito un pagamento e fai clic sul link Documenti.
  5. Fai clic sul link Fattura proforma.
  6. Controlla il numero di conto bancario Google sulla richiesta di trasferimento di denaro.

Se le cifre presenti nel conto e nell'ordine di pagamento non corrispondono, significa che il bonifico è stato eseguito a favore di un altro account Google Ads. Se entrambi gli account sono registrati a nome della stessa persona giuridica, devi richiedere l'Atto di riconciliazione dell'account per il quale è stato effettuato il bonifico.

Link correlato:

Se non ricordi con certezza quale sia l'impostazione

Per verificare le impostazioni di pagamento, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio o su quella degli strumenti e scegli Fatturazione nel tuo account Google Ads. L'impostazione di pagamento viene visualizzata in alto nella sezione Modalità di pagamento.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Accedi per scoprire altre opzioni di assistenza che ti consentiranno di risolvere rapidamente il tuo problema