Risolvere gli errori di Google Earth

Seleziona il problema da risolvere.

Risolvere i problemi con Google Earth Pro

Lo strumento di riparazione di Google Earth ti consente di semplificare le operazioni quali pulizia della cache o correzione dei problemi di avvio.

  1. Apri Google Earth Pro.
  2. Nel menu a discesa in alto, fai clic su Guida quindi Avvia strumento di riparazione.
    • Se ti viene chiesto di specificare il prodotto da riparare, seleziona Google Earth Pro.
  3. Lascia aperto lo strumento di riparazione ma chiudi Google Earth Pro.
  4. Scegli come correggere Google Earth Pro:
    • Cancella cache su disco: elimina i file che aiutano a caricare più velocemente i contenuti dal tuo computer. Questi file verranno ricreati quando saranno nuovamente necessari.
    • Attiva modalità provvisoria: disattiva le funzionalità grafiche avanzate.
    • Disattiva la funzione Atmosfera: rimuovi il bagliore intorno al globo e oscura il cielo.
    • Ripristina impostazioni predefinite: ripristina le impostazioni originali per le preferenze Google Earth.
    • Elimina I miei luoghi: rimuove i contenuti salvati in I miei luoghi per prevenire arresti anomali quando carichi Google Earth. Nota: il nome del file dei luoghi salvati sarà cambiato in myplaces.repairtoolbackup.kml.
    • (Solo Windows) Passa da OpenGL a DirectX e viceversa: le mappe di Google Earth Pro vengono disegnate tramite uno dei due strumenti di programmazione, DirectX o OpenGL. Per correggere i problemi di grafica, passa da uno all'altro per capire qual è il più adatto per il tuo sistema.

Accedere con il tuo account Google

Se utilizzi la versione 7.1.4 di Google Earth o una precedente, apri il browser web ed esegui l'upgrade alla versione più recente.

Per verificare la tua versione di Google Earth, procedi nel seguente modo:

  • Windows: fai clic su Guida quindi Informazioni su Google Earth.
  • Mac: fai clic su Google Earth quindi Informazioni su Google Earth.
Immagini sfocate o obsolete

Potresti ricevere un messaggio di errore se:

  • Le immagini non sono state trasmesse completamente.
  • Non disponiamo di immagini ad alta risoluzione per l'area in questione.

Immagini sfocate

  1. Disattiva tutti i livelli nel riquadro Luoghi per assicurarti di non bloccare le immagini con un overlay.
  2. Svuota la cache.
    • Windows: Google Earth Pro quindi Preferenze quindi Cache quindi Cancella cache su disco
    • Mac: Google Earth quindi Preferenze quindi Cache quindi Cancella cache su disco
  3. Disattiva il filtro anisotropico.
    • Windows: Strumenti quindi Opzioni quindi Visualizzazione 3D
    • Mac: Google Earth quindi Preferenze quindi Visualizzazione 3D
  4. Controlla la barra di stato in fondo all'immagine:
    • Se la barra di stato è al 100% e l'immagine è ancora sfocata: non disponiamo di dati ad alta risoluzione per questo luogo.
    • Se la barra di stato è ancora incompleta dopo vari minuti: potrebbe trattarsi di un problema con la connessione a Internet, con le impostazioni del firewall o con i driver della scheda grafica.

Risolvere arresti anomali e problemi di grafica

Ecco alcuni passaggi da provare in caso di problemi di visualizzazione:

Passaggio 1: svuota la cache

  1.  Apri Google Earth Pro.
  2. Nel menu a discesa in alto, fai clic su Guida quindi Avvia strumento di riparazione.
    • Se ti viene chiesto di specificare il prodotto da riparare, seleziona Google Earth Pro.
  3. Lascia aperto lo strumento di riparazione ma chiudi Google Earth Pro.
  4. Fai clic su Cancella cache su disco.

Passaggio 2: disattiva Ambiente

  1. Apri Google Earth.
  2. Fai clic su Visualizzazione.
  3. Deseleziona Ambiente.

Passaggio 3: rimuovi il file myplaces.kml

  1. Apri Google Earth Pro.
  2. Nel menu a discesa in alto, fai clic su Guida quindi Avvia strumento di riparazione.
    • Se ti viene chiesto di specificare il prodotto da riparare, seleziona Google Earth Pro.
  3. Lascia aperto lo strumento di riparazione ma chiudi Google Earth Pro.
  4. Fai clic su Elimina I miei luoghi.
  5. Fai clic su Elimina.

Nota: per recuperare i luoghi salvati e poi eliminati, apri il file "myplaces.repairtoolbackup.kml".

Passaggio 4: cambia i display grafici (solo Windows)

In Windows puoi utilizzare DirectX o OpenGL per visualizzare le immagini in 3D in Google Earth. OpenGL mostra immagini di qualità migliore, ma non funziona con alcuni hardware grafici o software di driver. Se alcune immagini o parti del globo non vengono visualizzate correttamente:

  1. Apri Google Earth Pro.
  2. Nel menu a discesa in alto, fai clic su Guida quindi Avvia strumento di riparazione.
    • Se ti viene chiesto di specificare il prodotto da riparare, seleziona Google Earth Pro.
  3. Lascia aperto lo strumento di riparazione ma chiudi Google Earth Pro.
  4. Fai clic su Passa da OpenGL a DirectX e viceversa.
    • ​Nota: il testo del pulsante cambia a seconda della modalità scelta, ad esempio "Google Earth attualmente utilizza DirectX".

Se continui a riscontrare problemi, aggiorna i driver della scheda grafica.

Interrompere la rotazione del globo terrestre

Il globo di Google Earth potrebbe ruotare su sé stesso se il tuo controller non è calibrato.

Se utilizzi un controller, segui le istruzioni del produttore su come calibrare il controller.

Se non usi un controller, apri Google Earth, quindi:

  • Windows: fai clic su Strumenti quindi Opzioni   quindi Navigazione. Deseleziona Abilita controller.
  • Mac: fai clic su Google Earth quindi Preferenze quindi Navigazione. Deseleziona Abilita controller.
Rimuovere i vecchi file per aggiungere spazio in memoria

Google Earth memorizza le immagini e le informazioni relative alle ricerche precedenti per accedere più rapidamente ai luoghi già consultati. L'eliminazione di queste informazioni permette di liberare spazio in memoria.

Mac

  1. Apri Google Earth.
  2. Fai clic su Google Earth quindi Preferenze quindi Cache.
  3. Fai clic su Cancella cache su disco.

Windows

  1. Apri Google Earth.
  2. Fai clic su File quindi Esci dal server.
  3. Fai clic su Strumenti quindi Opzioni quindi Cache.
  4. Fai clic su Cancella cache su disco.
Migliorare le prestazioni

Per ottimizzare le prestazioni per attività come stampa o creazione di filmati, regola le dimensioni della cache in memoria o su disco.

Nota: questa operazione può incidere anche sulle prestazioni di altre applicazioni.

Aumentare la cache in memoria o su disco

  1. Apri Google Earth.
  2. Windows: fai clic su Strumenti quindi Opzioni.
    Mac: fai clic su Google Earth quindi Preferenze.
  3. Fai clic su Cache.
  4. Inserisci un valore nel campo "Dimensioni cache memoria". Google Earth limita automaticamente le dimensioni in base alla memoria fisica disponibile sul tuo PC.
  5. Inserisci un valore inferiore a 2000 nel campo "Cache su disco".

Cancellare la cache su disco

Per liberare spazio su disco:

  1. Apri Google Earth.
  2. Fai clic su File quindi Esci dal server.
  3. Windows: fai clic su Strumenti quindi Opzioni.
    Mac: fai clic su Google Earth quindi Preferenze.
  4. Fai clic su Cache quindi Cancella cache su disco.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?