Sincronizzazione delle modifiche al motore in un account DS

Quando apporti una modifica in DoubleClick Search (DS), DS utilizza l'interfaccia di programmazione di un'applicazione (API) del motore di ricerca per inviare la modifica al motore. Con Sincronizzazione DS, puoi fare il contrario: utilizzare l'API per inviare le modifiche dal motore di ricerca a DS.

Puoi sincronizzare le modifiche da un account del motore di ricerca all'account a cui è mappato in DS. In questo modo puoi aggiornare facilmente DS rispetto alle modifiche apportate direttamente nel motore. La sincronizzazione rappresenta anche un ottimo modo per importare in DS un nuovo account dal motore di ricerca.

Hai inoltre la possibilità di pianificare una sincronizzazione in modo tale che venga eseguita ogni giorno alla stessa ora.

Non modificare campagne, gruppi di annunci, annunci o parole chiave esistenti in DoubleClick Search mentre è in corso la sincronizzazione, in quanto tali modifiche potrebbero andare perse o sovrascritte. Puoi lavorare senza problemi nell'account motore che non è sottoposto a sincronizzazione.

Passaggi per sincronizzare un account:

  1. Accedi a un account motore.

  2. Nella barra degli strumenti sopra la tabella di rapporto, fai clic sul pulsante ▶ Sincronizza da motore. Questo pulsante è disponibile in tutte le schede dell'account motore .
    Viene visualizzata la pagina delle proprietà di sincronizzazione.

  3. Se desideri che DS rimuova eventuali errori di traffico relativi alle campagne, ai gruppi di annunci, agli annunci e alle parole chiave dell'account motore, seleziona la casella di controllo accanto a Correggi tutti gli errori di traffico.
    Se lasci deselezionata la casella di controllo, puoi comunque correggere gli errori dopo la sincronizzazione, eventualmente tramite caricamento.

  4. Fai clic su Avvia sincronizzazione.
    • Puoi scegliere di fermare la sincronizzazione prima che vengano applicati aggiornamenti a DS.
    • Quando scompare lo Stato di sincronizzazione, il processo di sincronizzazione è completato.
  5. Fai clic sul pulsante Dettagli ultima sincronizzazione per visualizzare:
    • La data dell'ultima sincronizzazione.
    • Il numero di oggetti (campagne, gruppi, annunci e parole chiave) sul motore al momento della sincronizzazione.
    • il numero di oggetti modificati in DS.
    • Il numero di errori durante la sincronizzazione.
    • Un link per scaricare ulteriori dettagli sulla sincronizzazione comprendenti:
      • Il nome dell'elemento modificato (campagna, gruppo di annunci, annuncio o parola chiave).
      • Il modo in cui l'oggetto è stato modificato: aggiunto, aggiornato, rimosso o trasferito.
 
Tieni presente anche gli aspetti riportati di seguito:
  • Se crei una nuova campagna, gruppo di annunci, annuncio o parola chiave, DS invierà il nuovo elemento al motore una volta completata la sincronizzazione.

  • La sincronizzazione salterà:
    • Gli oggetti non supportati ancora da DS (come gli annunci illustrati).
    • Le impostazioni che DS non comprende (come il targeting di prossimità).
    • Le campagne, i gruppi di annunci, le parole chiave e gli annunci eliminati.
  • La sincronizzazione inizierà solamente dopo che tutte le operazioni in attesa sono state trasferite o dopo che hanno restituito un errore. Ad esempio, se hai appena modificato una campagna, DS dovrà trasmettere la modifica al motore oppure restituire un errore prima che abbia inizio la sincronizzazione.

  • La sincronizzazione di un account di grandi dimensioni può richiedere anche diversi minuti. Gli account più piccoli dovrebbero essere sincronizzati più velocemente.

  • Se hai creato le parole chiave direttamente sul motore senza specificare gli URL pagina di destinazione, DS copia un URL pagina di destinazione di un annuncio attivo nel gruppo di annunci. Non è possibile prevedere quale URL pagina di destinazione sarà copiato. Se desideri utilizzare pagine di destinazione specifiche per le tue parole chiave, assicurati di specificare gli URL pagina di destinazione prima di eseguire una sincronizzazione.

  • La chiusura della finestra del browser non influisce sulla sincronizzazione.

  • Se disponi di parametri URL statici, DS li ospiterà nell'URL clickserver al momento della sincronizzazione; in questo modo, non saranno visibili nell'URL a livello di parola chiave nel motore di ricerca. L'ordine dei parametri non viene garantito.

  • DS copia i sitelink da un account motore di AdWords e li ricrea con gli URL clickserver.

  • Se sincronizzi un account che include il testo di un annuncio in fase di revisione redazionale, DS importerà il testo dell'annuncio aggiornato che non è stato ancora approvato.

  • Non puoi selezionare parti specifiche dell'account motore per la sincronizzazione.