Utilizzare i file di Google Drive in modalità offline


               

Vuoi utilizzare le funzionalità avanzate di Google Workspace per la tua attività?

Prova subito Google Workspace

 

 

Se non hai una connessione a internet attiva, puoi comunque visualizzare e modificare file, tra cui:

  • Documenti Google
  • Fogli Google
  • Presentazioni Google

Utilizzare i file offline con Drive sul web

Prima di attivare l'accesso offline

  • Devi avere una connessione a Internet attiva.
  • Devi utilizzare il browser Google Chrome o Microsoft Edge.
  • Non utilizzare la navigazione privata.
  • Installa e attiva l'estensione di Chrome Documenti Google offline.
  • Assicurati di avere sufficiente spazio disponibile sul dispositivo per salvare i file.
Aprire Documenti, Fogli e Presentazioni Google offline
  1. Apri Google Chrome o Microsoft Edge. Se utilizzi Chrome, assicurati di aver eseguito l'accesso all'account desiderato.
  2. Vai a drive.google.com/drive/settings.
  3. Seleziona la casella accanto a "Crea, apri e modifica i file recenti di Documenti Google, Fogli e Presentazioni su questo dispositivo quando sei in modalità offline".
Salvare i file di Documenti, Fogli e Presentazioni Google per l'utilizzo offline
  1. Apri drive.google.com sul computer.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul file di Documenti, Fogli o Presentazioni Google che vuoi salvare offline.
  3. Fai clic su Rendi disponibile offline Ready for offline.

Per salvare più file offline, premi Maiusc o Comando (Mac)/Ctrl (Windows) mentre fai clic su altri file.

Visualizzare l'anteprima dei file in modalità offline
  1. Su un compouter, accedi a drive.google.com.
    • Prima di tutto, assicurati di attivare l'accesso offline.
  2. In alto a destra, fai clic su Pronto per la modalità offline Ready for offline.
  3. Fai clic su Anteprima offline.
Modificare i file offline

Se modifichi un file offline:

  • Le modifiche vengono implementate quando sei di nuovo online.
  • Le nuove modifiche sovrascriveranno quelle precedenti.
  • Puoi trovare le modifiche nella cronologia delle versioni del file.

Suggerimento: scopri come trovare le modifiche apportate a un file.

Utilizzare i file offline con Drive per computer

Drive per computer è un'applicazione per Windows e macOS che ti consente di accedere rapidamente ai contenuti direttamente dal computer, per accedere facilmente a file e cartelle in una posizione familiare. Se esegui il mirroring di file e cartelle, i contenuti sono sempre disponibili offline. Se accedi in streaming a file e cartelle, puoi rendere disponibili offline elementi specifici. Scopri cosa significa accedere in streaming ai tuoi file o eseguirne il mirroring.

Importante:

  • se scolleghi il tuo account Google Drive, i file riprodotti in streaming offline vengono rimossi. I file con mirroring rimangono.
  • Per rendere disponibili offline i file di Documenti, Fogli e Presentazioni Google, utilizza i file offline con Drive sul web.
  • Se accedi in streaming ai file di Drive dal computer, i dati dei file vengono archiviati in una cache locale sul tuo disco rigido. Scopri di più sulla cache dei contenuti.
Salvare i file non Google per l'utilizzo offline

Per rendere disponibili offline i file in streaming che non sono Documenti, Fogli o Presentazioni Google:

Su Windows:
  1. Vai a Esplora file.
  2. Apri la cartella di Google Drive .
  3. Scegli i file o le cartelle.
    • Per selezionare più di un elemento, tieni premuto Maiusc e fai clic.
  4. Fai clic con il pulsante destro del mouse sui file o sulle cartelle.
  5. Fai clic su Accesso offline quindi Disponibile offline disponibile offline.
    • Quando salvi un file offline, viene visualizzato un segno di spunta verde accanto.

In MacOS:

  1. Seleziona Finder.
  2. Apri la cartella di Google Drive .
  3. Scegli i file o le cartelle.
    • Per selezionare più di un elemento, tieni premuto Maiusc e fai clic.
  4. Fai clic con il pulsante destro del mouse sui file o sulle cartelle.
  5. Fai clic su Disponibile offlinedisponibile offline.
    • Quando salvi un file offline, viene visualizzato un segno di spunta verde accanto.

Consumo di spazio di archiviazione sul disco rigido locale

  • Se contrassegni i file come disponibili offline, questi occupano spazio sul disco rigido locale.
  • Se contrassegni le cartelle come disponibili offline, lo stesso avviene per tutti i file al suo interno, che possono occupare ancora più spazio. I nuovi elementi aggiunti alla cartella sono automaticamente disponibili offline.
  • Per visualizzare tutti i file contrassegnati come disponibili offline, puoi aprire la finestra di dialogo "File offline" nel menu di Drive per computer.
Differenze offline tra lo streaming e il mirroring

Con streaming:

  • I tuoi file sono nel cloud. Lo spazio sul disco rigido viene utilizzato solo quando apri i file o li rendi disponibili offline o per i file utilizzati di recente e di frequente.
  • Puoi accedere ai file che non sono disponibili offline solo quando la connessione a internet è attiva.
  • Puoi accedere ai file, inclusi quelli disponibili offline, solo quando l'app è in esecuzione.

Con mirroring:

  • I tuoi file si trovano nel cloud e nel computer, occupando spazio sul disco rigido.
  • I file sono accessibili in qualsiasi momento, anche senza connessione a internet o quando l'app Drive per desktop non è in esecuzione.

Se esegui il mirroring di file e cartelle, questi sono disponibili automaticamente offline. Se accedi in streaming a file e cartelle, puoi rendere disponibili offline elementi specifici. Scopri di più su cosa significa eseguire il mirroring o lo streaming dei file.

 
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
10952718029310785355