Regolamento del programma per limitare abusi e sua applicazione

Norme del programma

Le norme relative ai contenuti indicate di seguito svolgono un ruolo importante nel garantire un'esperienza positiva a tutti gli utenti che utilizzano i prodotti Google. Ti chiediamo quindi di rispettare tali norme al fine di limitare abusi e consentirci di garantire servizi di qualità.

Sulla base di considerazioni scientifiche, documentarie, educative o artistiche o su vantaggi considerati rilevanti per gli utenti verranno fatte delle eccezioni. Ricordati di controllare le norme di tanto in tanto, poiché potrebbero cambiare. Per ulteriori informazioni, consulta anche i Termini di servizio di Google.

Se pensi che qualcuno stia violando questi criteri, segnala l'abuso.

Fai clic su questi link per leggere le norme:

Spam, malware e phishing

Mantieni i nostri prodotti privi di spam e malware. Lo spam include, ma non solo, contenuti commerciali o promozionali indesiderati e mailing di massa. Non utilizzare i prodotti Google per attività di phishing. È vietata la richiesta non autorizzata o malevola di dati sensibili, inclusi a scopo esemplificativo password, dettagli finanziari e codici fiscali. Non è consentita la trasmissione di malware, virus o altro che possa intralciare il servizio o nuocere ad altri.

Violenza

Esprimiti senza minacciare gli altri. Ciò significa che puoi pubblicare un'opinione in disaccordo con le idee di un altro utente, ma non puoi minacciare di morte o di violenza fisica o incoraggiare atti violenti contro altre persone. Nella maggior parte dei casi, le controversie e i disaccordi vengono risolti tra le parti senza il nostro coinvolgimento diretto. Tuttavia, in casi in cui è presente una situazione reale di minaccia di morte o di violenza fisica imminente, verranno presi provvedimenti. Inoltre, non puoi pubblicare contenuti eccessivamente espliciti o violenti per non ferire la sensibilità altrui. Il materiale con contenuti espliciti può essere utilizzato per dimostrare un punto di vista in ambito sociale o politico, ad esempio relativo alla violenza sugli animali o alla guerra, ma non deve essere esplicito in modo gratuito.

Incitamento all'odio

Puoi pubblicare materiali interessanti, persino controversi, ma senza incitare all'odio. L'incitamento all'odio comprende svilire o disumanizzare la lingua e incitare alla violenza o a commettere atti pregiudizievoli nei confronti di un individuo o di un gruppo di persone sulla base della loro appartenenza a un gruppo protetto. I gruppi protetti si basano sulla razza o sull'origine etnica, sulla religione, sulla disabilità, sul sesso, sull'età, sullo status di veterano e sull'orientamento o identità sessuale. Ad esempio, puoi esprimere il tuo malcontento nei confronti di un Paese, ma non puoi disumanizzare un popolo in nome della razza o dell'origine etnica.

Bullismo

Prendiamo molto sul serio i casi in cui i nostri servizi vengono utilizzati in situazioni di bullismo soprattutto nei confronti dei bambini. Il bullismo può includere la pubblicazione di foto di studenti di scuole medie senza la loro autorizzazione e la pubblicazione di storie o commenti che diffamano e molestano le persone. Siamo consapevoli che la satira o la parodia possano essere fraintese e interpretate come atto di bullismo mentre per altri potrebbero essere viste come un commento di natura politica o sociale. Esaminiamo attentamente questi casi in modo da intervenire nei casi di bullismo e non in situazioni legate a commenti di natura politica o sociale. In molti casi, i commenti di natura politica o sociale sono legati a figure pubbliche o a persone coinvolte in eventi importanti.

Materiale sessualmente esplicito

Non pubblicare immagini o video sessualmente espliciti come ad esempio scene di nudo o atti sessuali. Pubblicare argomenti per adulti è permesso a condizione che non siano accompagnati da immagini o video sessualmente espliciti o di qualunque materiale che promuove o rappresenta atti sessuali inappropriati o illegali con bambini o animali. Sono inoltre vietati i contenuti che indirizzano gli utenti su siti pornografici commerciali.

Sicurezza dei bambini

A causa della gravità del problema, desideriamo sottolineare nuovamente che non consentiamo la pubblicazione di materiali che promuovono o ritraggono atti sessuali illegali o inappropriati con bambini o animali. Google ha una politica di tolleranza zero rispetto alle immagini pedopornografiche. Se veniamo a conoscenza della presenza di immagini pedopornografiche sui nostri siti, rimuoveremo tali contenuti e li segnaleremo alle autorità competenti insieme ai dati relativi ai proprietari e a chi li distribuisce. Ciò significa che non puoi utilizzare i nostri servizi per creare, possedere o distribuire immagini pedopornografiche e per creare, ad esempio, una galleria con immagini di bambini con commenti sessuali espliciti.

Furto d'identità

Non fingere di essere qualcun'altro o di rappresentare un'organizzazione che non rappresenti. Puoi fare ricorso alla satira o alla parodia, ma non puoi ingannare gli altri utenti in merito alla tua vera identità.

Informazioni personali e confidenziali

Non condividere informazioni personali e confidenziali. È vietata la pubblicazione non autorizzata di informazioni private e riservate, come numeri di carta di credito, codici fiscali, numeri di patente o di altre licenze nonché altre informazioni non di dominio pubblico. Inoltre, tieni presente che nella maggior parte dei casi le informazioni già disponibili altrove su Internet o in atti pubblici non vengono considerate private o confidenziali in base alle nostre norme.

Attività illegali

Rispetta la legge. È vietato intraprendere attività illegali in relazione a questo prodotto. Ad esempio, non agevolare la promozione o la vendita di farmaci soggetti a prescrizione o droghe illegali. Se veniamo informati di eventuali attività illegali da te svolte, prenderemo provvedimenti che includono la disattivazione dell'accesso ad alcuni dei nostri prodotti, la disattivazione del tuo account Google o la segnalazione alle autorità competenti.

Copyright

Rispetta le leggi sul copyright. Risponderemo a evidenti segnalazioni di presunta violazione del copyright. La violazione ripetuta dei diritti di proprietà intellettuale, incluso il copyright, avrà come conseguenza la chiusura dell'account. Ulteriori informazioni delle norme sul copyright di Google.
La traduzione delle nostre norme viene offerta per comodità. In caso di incongruenze tra queste norme e il testo della versione in lingua inglese delle norme, il testo della versione in lingua inglese ha la prevalenza.