Informazioni sull'attività dell'Account Google

Il 1° giugno 2021 entreranno in vigore le norme di prodotto aggiornate relative a:

Queste norme riguardano prodotti Google per cui il tuo stato potrebbe essere inattivo. Queste norme non verranno applicate prima del 1° giugno 2023.

Cosa succede quando il tuo stato è inattivo

In caso di tua inattività in Gmail, Google Drive (inclusi i file di Documenti, Fogli, Presentazioni, Disegni e Moduli Google e i file di Jamboard o Sites) o Google Foto per due anni, tutti i tuoi contenuti potrebbero essere rimossi da quel prodotto. Prima che ciò avvenga:

  • Ti informeremo via email e tramite notifiche all'interno dei prodotti Google. Ti contatteremo almeno tre mesi prima che i contenuti diventino passibili di eliminazione. 
  • Ti daremo la possibilità di evitare l'eliminazione tornando a essere utente attivo nel prodotto.
  • Ti daremo la possibilità di scaricare i tuoi contenuti dai nostri servizi. Scopri di più su come scaricare i tuoi dati di Google.

Se hai un abbonamento a Google One e non hai pendenze relative ai pagamenti e al superamento della quota di spazio di archiviazione, il tuo stato viene considerato attivo.

Importante: se ad esempio rimani in stato di inattività per due anni su Foto, ma mantieni lo stato attivo su Drive e Gmail, verranno eliminati solo i contenuti di Google Foto. I contenuti di Gmail e di Google Drive (inclusi i file di Documenti, Fogli, Presentazioni, Disegni e Moduli Google e i file di Jamboard) non verranno eliminati se risulti utente attivo per questi prodotti. 

Come mantenere attivi i dati in questi prodotti

Il modo più semplice per mantenere attivi i tuoi dati consiste nel visitare periodicamente Gmail, Google Foto e Google Drive (e/o le app collaborative per la creazione di contenuti come Documenti, Fogli, Presentazioni, Disegni e Moduli Google, Jamboard e Sites) sul Web o tramite un'app Google. Assicurati di avere eseguito l'accesso e di avere una connessione a Internet attiva.

Tieni presente che sul tuo dispositivo potrebbero essere configurati più account. L'attività viene determinata in base all'account, non al dispositivo. Assicurati di utilizzare i servizi in tutti gli account su cui vuoi mantenere lo stato di utente attivo.

Esempi di attività

Gmail

  • Attività effettuate online e dopo aver eseguito l'accesso nell'app Gmail per Android, iOS o Web. Ad esempio, uso dell'app per:
    • Visualizzare la Posta in arrivo
    • Aprire un'email 
    • Inviare un'email  
    • Eseguire qualsiasi azione relativa a messaggi email, come archiviazione, eliminazione, aggiunta di etichette, contrassegno del messaggio come già letto, aggiunta a Speciali o altro
    • Eseguire sincronizzazioni in background della Posta in arrivo utilizzando l'app Gmail per Android e iOS
  • Accedere all'email tramite API o un client di posta di terze parti che:
    • Esegua il caricamento di email
    • Invii email
    • Esegua archiviazione, eliminazione, aggiunta di etichette, contrassegno del messaggio come già letto, aggiunta a Speciali o altre azioni relative a messaggi email.
  • Attivi l'inoltro delle email o lo mantenga in esecuzione 

Google Drive (incluse le app collaborative per la creazione di contenuti come Documenti, Fogli, Presentazioni, Disegni e Moduli Google, Jamboard e Sites)

  • Qualsiasi utilizzo autenticato, tra cui:
    • Caricare Drive su Android, iOS o Web 
    • Utilizzare un componente aggiuntivo o un'applicazione di terze parti con Drive
    • Sincronizzare i contenuti del dispositivo di un utente con qualsiasi client di sincronizzazione, come Drive File Stream o Backup e sincronizzazione
    • Utilizzare Drive da un'altra app (per allegare file di Drive a email, visualizzare l'anteprima dei file su Drive e così via)
    • Eseguire qualsiasi attività su un file archiviato su Drive, ad esempio creare, modificare, visualizzare, condividere o commentare
    • Utilizzare qualsiasi app collaborativa per la creazione di contenuti come Documenti, Fogli, Presentazioni, Disegni e Moduli Google, Jamboard e Sites

Google Foto

  • Accesso e attività online nell'app Foto per Android o Web. Ad esempio, utilizzo dell'app per:
    • Visualizzare la galleria di cui hai eseguito il backup
    • Condividere una foto o un video
    • Creare un album o un fotolibro
  • Creare backup di foto o video

Domande frequenti

Queste norme si applicano sia agli account G Suite/Workspace sia agli account consumer?
No, queste norme non si applicano agli account G Suite o Workspace.
Mi informerete prima di eliminare i miei dati? 
Se il tuo account è interessato da questa modifica alle norme, ti daremo ampio preavviso (almeno tre mesi) prima che i tuoi contenuti possano essere eliminati. Tenteremo di contattarti tramite il tuo indirizzo email e attraverso notifiche. Scopri di più sulla gestione degli indirizzi email per il tuo Account Google.
Non so se potrò mantenere lo stato attivo una volta ogni 2 anni. Che cosa devo fare?

Sappiamo che alcuni eventi importanti possono tenerci lontani da telefoni o computer per un periodo di tempo prolungato. Ecco perché abbiamo fatto in modo che debba trascorrere un periodo di 2 anni prima che un utente sia considerato inattivo. 

Un altro modo di gestire i tuoi dati in caso di inattività è usare la funzionalità Gestione account inattivo. Oltre a inviarti promemoria, questo strumento ti consente di stabilire cosa avviene del tuo account se non puoi più utilizzarlo. Puoi anche configurare un contatto fidato che potrà scaricare i tuoi dati se smetti di utilizzare il tuo account, anche prima che diventi passibile di eliminazione. 

Inoltre, puoi scaricare i tuoi dati proattivamente per effettuarne il backup in qualsiasi momento.

Come faccio a conservare i contenuti di una persona cara deceduta?

Ci rendiamo conto del fatto che molte persone vengono a mancare senza aver lasciato istruzioni chiare su come gestire i loro account online. Google può collaborare con parenti stretti e rappresentanti legali (in determinate circostanze) di una persona deceduta per fornire i contenuti del suo account. Scopri di più sulla nostra procedura per richiedere i dati di un utente deceduto

Per comunicarci in anticipo cosa fare con i tuoi dati in caso di decesso o di inattività prolungata, scopri di più sulla funzionalità Gestione account inattivo.  

  • Nota: le impostazioni di Gestione account inattivo non hanno la precedenza sulle nostre norme relative agli account inattivi e al superamento della quota disponibile.
Ho un account che credo sia inattivo e di cui ho dimenticato la password. Come faccio ad accedere?
Se non ricordi la password di un account che usi di rado, visita la pagina di recupero dell'Account Google per verificare la tua identità e reimpostare la password. Per ulteriore assistenza per l'accesso, consulta Suggerimenti per completare la procedura di recupero dell'account.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
99950
false