Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
true

Cercare un dominio

Scegliere un nome di dominio è uno dei passaggi più importanti quando decidi di creare la tua presenza sul Web. Il nome di dominio è la prima cosa che gli utenti vedono di un sito e spesso è determinante per dare una buona impressione del tuo sito web. Un nome azzeccato può suscitare l'interesse degli utenti e aumentare il traffico web, mentre un nome scelto male può produrre l'effetto opposto. Per questa ragione è importante dedicare la giusta considerazione e il giusto tempo alla scelta del tuo nome di dominio. Ecco alcune linee guida che ti possono aiutare nella scelta.

 

Lunghezza del nome

La lunghezza del nome di dominio è un fattore importante ai fini della sua efficacia. I nomi più corti sono spesso da preferire ai nomi più lunghi. Anche se questi ultimi possono essere più descrittivi, i nomi brevi sono più facili da ricordare e da scrivere. Questo non solo rende più semplice per gli utenti andare direttamente sul tuo sito, ma riduce anche le possibilità di introdurre errori di ortografia nel nome del sito. Infine, i nomi brevi sono più riconoscibili e distintivi. Nei nomi di dominio può essere utile mantenere una lunghezza massima di 3-4 termini.

 

Parole chiave

Includere parole chiave rilevanti nel tuo nome di dominio aiuta a renderlo più efficace. I nomi di dominio composti da parole descrittive consentono a chi li visita per la prima volta di riconoscere il sito a prima vista. Inoltre aumenterai anche le probabilità che il tuo sito venga visualizzato dagli utenti che stanno cercando prodotti o servizi correlati. Se ad esempio vuoi realizzare un sito che vende caffè, considera di inserire nel tuo nome di dominio termini come "caffè" o "coffee" o ancora "cafe".

Anche la località va tenuta in considerazione quando scegli i termini chiave per il tuo nome di dominio. Se il pubblico a cui desideri rivolgerti è circoscritto a una determinata area geografica, può essere utile includere tale località nel nome di dominio. In questo modo, non solo il pubblico di riferimento troverà il tuo sito più facilmente, ma ti consentirà anche di tagliare fuori il pubblico non pertinente.

 

Branding

Un brand è un simbolo che identifica in maniera univoca un particolare prodotto o servizio che può aiutare a contraddistinguere il tuo dominio rispetto alla concorrenza. I brand accrescono il carattere distintivo e la longevità dei prodotti, in quanto gli utenti riconoscono rapidamente i brand più conosciuti e affermati. Sviluppare un brand richiede tempo, ma un brand di successo può tradurre in risultati economici tangibili la popolarità del tuo sito. Hai a disposizione numerose possibilità per creare il tuo brand, presta tuttavia molta attenzione a brand e marchi già esistenti. A tale proposito, vedi la sezione Cose da evitare.

 

Suffissi di dominio

Quando crei il tuo nome di dominio, un fattore importante che devi considerare è il suffisso del dominio, detto anche dominio di primo livello o TLD (Top-Level Domain). Il TLD sicuramente più diffuso è .com, ma Google Domains offre un'ampia scelta di TLD per soddisfare gli ambiti di utilizzo più disparati, da .academy a .zone. Puoi trovare qui l'elenco completo. Questi suffissi alternativi possono aiutarti a creare un'immagine più distintiva e a comunicare in maniera più efficace lo scopo e il valore del tuo sito. Ad esempio, il sito lamiapazzapizza.com può ora essere elencato come lamiapazza.pizza. Inoltre, questi TLD alternativi non influiscono negativamente sul posizionamento dei risultati di ricerca.

 

Cose da evitare

Alcuni elementi possono influire negativamente sulla percezione del tuo nome di dominio. Tra questi troviamo:

  • Utilizzo di numeri o trattini nel nome. Tendono a ridurre la credibilità o la legittimità del sito.
  • Errori ortografici di parole o nomi di attività esistenti. Possono creare il sospetto che si tratti di un sito di spamming o di phishing.

  • Somiglianza con un brand o un marchio esistente. Assegnare al tuo sito e ai tuoi contenuti di hosting un nome simile a quello di un'azienda esistente può portare a una denuncia di abuso o violazione di copyright nei tuoi confronti, che può concludersi con la sospensione del tuo sito e con un'azione legale.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?