Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale

Record sintetici

Prima di iniziare...

Record e server dei nomi

I record configurati in Google Domains funzionano solo quando si utilizzano server dei nomi Google. Se utilizzi server dei nomi personalizzati, visualizzerai un messaggio nella parte superiore della scheda DNS per configurare i record delle risorse e i record dei caratteri jolly con il provider DNS.

 

Record sintetici

I record sintetici sono un concetto unico di Google Domains. Eseguono attività che richiedono più record delle risorse, ad esempio la mappatura del dominio e dei sottodomini è obbligatoria per l'integrazione con G Suite, la creazione di alias per l'inoltro delle email o anche l'aggiunta di tutti i record delle risorse richiesti per integrare il dominio con un host web di terze parti. Puoi configurare alcuni record sintetici direttamente nella scheda DNS in Google Domains. Altri record sintetici vengono impostati automaticamente da Google Domains quando configuri l'inoltro web, l'inoltro email o un'integrazione con un host web di terze parti e lo sviluppatore di un sito web.

I record sintetici che puoi creare e modificare direttamente nella scheda DNS  sono:

  • App Engine: consente di indirizzare un sottodominio a un'app ospitata in Google App Engine.
    Nota: i record sintetici di App Engine non sono più supportati. Se disponi di un record sintetico App Engine esistente non riscontrerai variazioni. Puoi eliminare il tuo record sintetico di App Engine, ma non puoi apportarvi altre modifiche.
    Puoi comunque integrare il tuo dominio con Google App Engine. Vedi: Eseguire l'integrazione con App Engine
  • DNS dinamico: consente di indirizzare il tuo dominio o un sottodominio a una risorsa con un indirizzo IP assegnato in modo dinamico (modifica nella scheda DNS ).
    Per assistenza vedi: DNS dinamico
  • G Suite: si integra con G Suite (modifica nella scheda DNS ).
    Per assistenza vedi: Eseguire l'integrazione con G Suite
  • Inoltro dei sottodomini: consente di indirizzare un sottodominio a un URL con nome (modifica nella scheda DNS ).
    Per assistenza, vedi: Inoltro dei sottodomini

I record sintetici impostati automaticamente sono:

  • Inoltro email: consente di creare alias email che inoltrano a un indirizzo email esistente (modifica nella scheda Email , vedi Inoltro email)
  • Inoltro web: consente di indirizzare il dominio principale e www a un URL con nome (modifica nella scheda Sito web , vedi Inoltro web)
  • Shopify: consente di integrare il tuo dominio con un sito ospitato da Shopify (modifica nella scheda Sito web , vedi Presenza sul Web)
  • Squarespace: consente di integrare il tuo dominio con un sito ospitato da Squarespace (modifica nella scheda Sito web , vedi Presenza sul Web)
  • Weebly: consente di integrare il tuo dominio con un sito ospitato da Weebly (modifica nella scheda Sito web , vedi Presenza sul Web)
  • Wix: consente di integrare il tuo dominio con un sito ospitato da Wix (modifica nella scheda Sito web , vedi Presenza sul Web)

Per aggiungere un record sintetico:

  1. Nella scheda DNS scorri verso il basso fino a Record sintetici.
  2. Seleziona il tipo di record App Engine, G Suite o Inoltro dei sottodomini.
  3. Immetti i valori per i campi restanti o seleziona i sottodomini e le funzionalità di G Suite che desideri e fai clic su Aggiungi.

Google Domains creerà i set di record delle risorse e implementerà il record sintetico.

Per istruzioni su come impostare ciascun tipo di record sintetico vedi:

Puoi modificare o eliminare il record in qualsiasi momento facendo clic su Elimina o Modifica accanto al record nell'elenco dei record sintetici.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?