Presentare diapositive con sottotitoli

Quando presenti diapositive, puoi attivare i sottotitoli automatici per visualizzare le parole dell'oratore in tempo reale.

Questa funzionalità è disponibile sui dispositivi Chrome in inglese americano.

Passaggio 1: imposta il microfono

Per utilizzare i sottotitoli con Presentazioni Google, il microfono del computer deve essere acceso e funzionante.

Poiché dispositivi e microfoni possono variare, per istruzioni specifiche consulta il manuale del tuo computer. Le impostazioni del microfono si trovano in genere nelle Preferenze di Sistema su Mac oppure nel Pannello di controllo su PC.

Presentazioni Google utilizza il microfono del computer o un microfono esterno abbinato al computer.

Passaggio 2: avvia una presentazione con sottotitoli

  1. Collegati a Internet.
  2. Apri un presentazione in Presentazioni Google.
  3. Per iniziare la presentazione, fai clic su Avvia presentazione o utilizza la scorciatoia per il tuo browser:
    • Chrome OS: CTRL+CERCA+5
    • Windows: CTRL+F5
    • Mac: ⌘+MAIUSC+INVIO
  4. Per attivare i sottotitoli, fai clic su Sottotitoli o utilizza la scorciatoia per il tuo browser:
    • Chrome OS o Windows: CTRL+MAIUSC+C
    • Mac: ⌘+MAIUSC+C
  5. Mentre parli, i sottotitoli vengono visualizzati nella parte inferiore dello schermo. I sottotitoli non includono la punteggiatura.
  6. Per modificare la posizione o la dimensione del testo, accanto a "Sottotitoli" fai clic sul menu a discesa Freccia giù.
  7. Per disattivare i sottotitoli, fai clic su Sottotitoli o utilizza la scorciatoia per il tuo browser.
    • Chrome OS o Windows: CTRL+MAIUSC+C
    • Mac: ⌘+MAIUSC+C

 Suggerimento: i sottotitoli non vengono memorizzati.

Suggerimenti per l'utilizzo dei sottotitoli

  • Se presenti diapositive su software di videoconferenza (come Google Meet), i sottotitoli vengono visualizzati sullo schermo condiviso. Per chiarire il contesto al pubblico, è una buona idea specificare che i sottotitoli provengono da Presentazioni Google, non dal software di videoconferenza e che solo la voce dell'oratore è sottotitolata.
  • Alcune persone pensano che i sottotitoli siano una distrazione, quindi potresti chiedere al tuo pubblico prima di attivarli.
  • I sottotitoli e il microfono si spengono automaticamente se non ci sono attività sul computer per 30 minuti. 

Risolvere i problemi relativi ai sottotitoli

Se i sottotitoli non funzionano, prova questi suggerimenti:

  • Riduci il rumore di fondo o spostati in una stanza più silenziosa.
  • Nelle preferenze di sistema e del browser, controlla le impostazioni del microfono.
  • Utilizza un microfono esterno.
  • Verifica che il microfono sia collegato e che non sia utilizzato da un'altra applicazione.
  • Modifica il volume in ingresso del microfono.
  • Riavvia il computer.
  • Svuota la cache del browser.

Suggerimento: il testo dei sottotitoli è gestito tramite la tecnologia di machine learning. Dipende dall'input dell'oratore, inclusi l'accento, la modulazione della voce e l'intonazione. I modelli di comprensione del linguaggio utilizzano miliardi di locuzioni e frasi comuni per trascrivere automaticamente la voce, ma questo significa anche che possono riflettere i pregiudizi cognitivi umani. Pertanto, i sottotitoli potrebbero non essere una trascrizione completa e accurata delle parole del relatore. Google si impegna a realizzare prodotti che funzionino bene per tutti ed è attivamente impegnata nella ricerca per migliorare i pregiudizi involontari, le strategie di mitigazione e la qualità.

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?