Automatizzare le attività in Fogli Google

Puoi risparmiare tempo utilizzando le macro per automatizzare attività ripetitive.

Creare una macro

  1. Sul computer, apri un foglio di lavoro all'indirizzo sheets.google.com.
  2. In alto, fai clic su Estensioni quindi Macro quindi Registra macro.
  3. Nella parte inferiore del foglio, scegli quale tipo di riferimento di cella vuoi che la macro utilizzi:
    • Utilizza riferimenti assoluti: la macro svolgerà le attività sulla cella esatta registrata. Ad esempio, se indichi di applicare il grassetto alla cella A1, la macro applicherà il grassetto solo e sempre alla cella A1, indipendentemente dalla cella su cui hai fatto clic.
    • Utilizza riferimenti relativi: la macro svolgerà le attività sulla cella selezionata e sulle celle vicine. Ad esempio, se hai registrato una macro per applicare il grassetto alle celle A1 e B1, la macro può essere utilizzata in seguito per applicare il grassetto alle celle C1 e D1.
  4. Completa l'attività che vuoi registrare. Al termine, fai clic su Salva.
  5. Assegna un nome alla macro, crea una scorciatoia personalizzata e fai clic su Salva.
    • Nota: quando crei una macro in Fogli Google, viene creato uno script Apps Script. Per modificare questo script, fai clic su Strumenti quindi Editor di script.

Per eseguire una macro, fai clic su Estensioni quindi Macro quindi la macro che ti interessa.

Modificare la macro

Puoi cambiare il nome, aggiungere una scorciatoia da tastiera, modificare lo script o rimuovere una macro.

  1. Sul computer, apri un foglio di lavoro all'indirizzo sheets.google.com.
  2. In alto, fai clic su Estensioni quindi Macro quindi Gestisci macro.
  3. Apporta le modifiche che preferisci. Per rimuovere una macro o modificare lo script, fai clic su Altro Altro accanto alla macro. 
  4. Fai clic su Aggiorna.

Programmare la macro

Puoi impostare la macro in modo che venga eseguita in base ad azioni, aggiornamenti del calendario, intervalli di tempo o una data e un'ora prescelte.

  1. Sul computer, apri un foglio di lavoro all'indirizzo sheets.google.com.
  2. Fai clic su Strumenti quindi Editor di script.
  3. In alto, fai clic su Modifica quindi Trigger del progetto corrente.
  4. In basso a destra, fai clic su Aggiungi trigger e seleziona le opzioni.
  5. Fai clic su Salva.

Importare funzioni personalizzate

Puoi importare funzioni personalizzate create con Google Apps Script.

  1. Sul computer, apri un foglio di lavoro all'indirizzo sheets.google.com.
  2. In alto, fai clic su Estensioni quindi Macro quindi Importa macro.
  3. Fai clic su Aggiungi funzione accanto alla funzione da importare.

Hai bisogno di ulteriore assistenza?

Prova i passaggi successivi indicati di seguito:

true
Visita il Centro didattico

Utilizzi prodotti Google, come Documenti Google, al lavoro o a scuola? Prova utili suggerimenti, tutorial e modelli. Impara a lavorare su file Office senza installare Office, a creare piani di progetti dinamici e calendari per il team, a organizzare automaticamente la tua posta in arrivo e altro ancora.

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale