Aggiungere formule e funzioni

Puoi eseguire diversi tipi di calcoli utilizzando le funzioni per creare formule nei Fogli Google. Di seguito viene presentato un elenco di tutte le funzioni disponibili.

 

Utilizzare una formula

  1. Apri un foglio di lavoro.
  2. Digita il simbolo uguale (=) in una cella e digita la funzione che vuoi utilizzare. Nota: potresti visualizzare suggerimenti di formule e intervalli in base ai dati.
  3. Una finestra di aiuto sulla funzione sarà visibile durante tutta la procedura di modifica e ti fornirà la definizione della funzione e la sua sintassi, nonché un esempio di riferimento. Se hai bisogno di ulteriori informazioni, fai clic sul link "Ulteriori informazioni" nella parte inferiore della finestra di aiuto per aprire l'articolo completo.

Funzionalità aggiuntive per la creazione di formule

Modi semplici per selezionare e modificare intervalli

Modalità di selezione intervallo

  • Quando modifichi una formula, il segnale di selezione intervallo (una parentesi grigia) appare accanto al cursore dove probabilmente devi specificare un intervallo nella formula. Quando vedi il segnale, puoi spostarti con le frecce della tastiera sul foglio per selezionare un intervallo.
  • Attiva o disattiva questa modalità utilizzando le scorciatoie da tastiera F2 o CTRL+E. Se la modalità di selezione intervallo è disattivata, utilizza i tasti di direzione per spostare il cursore all'interno della casella di immissione invece di selezionare un intervallo.
  • Puoi anche fare clic all'interno del foglio per selezionare un intervallo quando modifichi una formula.

Sostituzione di un intervallo

  • Quando il testo di un intervallo della tua formula è evidenziato, utilizza F2 o CTRL+E per attivare la modalità di selezione intervallo e apportare facilmente correzioni all'intervallo.
  • Se premi MAIUSC+F2 o MAIUSC+CTRL+E durante la modifica del testo di un intervallo, puoi apportare facilmente delle correzioni a tutte le occorrenze dell'intervallo nella formula.

Nota: per la formula puoi anche selezionare intervalli non adiacenti. Per selezionare più celle, fai clic e tieni premuto CTRL sulla tastiera (CMD su un Mac) mentre selezioni le celle che vuoi includere nella formula.

Funzioni nidificate

A function used in the same cell with another function is called a nested function. When functions are combined, Google Sheets will calculate the innermost function first. The nested function is contained in parentheses and is used as one of the components of the surrounding function.

For example, let's say you want to calculate the absolute value of a sum of several numbers in the cell range A1:A7. To calculate the sum of these numbers, you would enter '=SUM(A1:A7)' into a cell.

To calculate the absolute value of this sum, you need to nest the sum formula within absolute value formula. To calculate both formulas in a single cell, enter '=ABS(SUM(A1:A7))' into the cell. Note that the =SUM() function is performed first and is used as a component in the =ABS() function.

Evidenziazione delle formule

Quando fai riferimento ad altre celle in una formula, tali celle vengono evidenziate in colori contrastanti per aiutarti più facilmente a creare una formula. Quando fai clic su una cella che contiene una formula completa, vedrai anche queste celle evidenziate.

Modificare le dimensioni della barra della formula 

Per aumentare o ridurre le dimensioni della barra della formula, fai clic nella parte inferiore e trascinala verso l'alto o verso il basso.

Nota: per modificare le dimensioni puoi anche utilizzare le scorciatoie da tastiera. Fai clic sulla barra della formula, quindi fai clic su:

  • PC: CTRL+SU e CTRL+GIÙ 
  • Mac: CTRL+OPZIONE+SU e CTRL+OPZIONE+GIÙ
Funzioni non supportate
Alcune funzioni di altri programmi per fogli di lavoro non sono supportate in Fogli.
Tipo Descrizione
RICHIAMA

Chiama una libreria di collegamento dinamico o una risorsa di codice. Poiché la risorsa potrebbe non essere disponibile su tutti i dispositivi, Fogli non include questa funzione.

Suggerimento: in alternativa puoi utilizzare macro o Apps Script.

Funzioni CUBO (MEMBRO.KPI.CUBO, MEMBRO.CUBO, PROPRIETÀ.MEMBRO.CUBO)

Consente di utilizzare il modello di dati CUBO di Excel.

Suggerimento: se vuoi utilizzare funzioni CUBO simili, puoi eseguire la funzionalità Connettori di dati.

AMBIENTE.INFO

Restituisce informazioni sul file di Fogli, ad esempio il percorso.

Nota: poiché Fogli dà particolare importanza alla collaborazione online, molte delle informazioni restituite da questo metodo potrebbero non essere disponibili o facilmente riconoscibili da tutti gli utenti.

IDENTIFICATORE.REGISTRO

Recupera l'ID nel Registro di sistema di Windows.

Nota: poiché l'applicazione Fogli non è collegata ad alcun sistema operativo, questa funzione non è supportata.

DATITEMPOREALE

Recupera i dati da un server di automazione COM (Component Object Model).

Suggerimento: poiché non tutti possono accedere al server COM, puoi utilizzare macro o Apps Script.

SERVIZIO.WEB

Si basa su Windows per il funzionamento completo.

Nota: poiché l'applicazione Fogli non è collegata ad alcun sistema operativo, questa funzione non è supportata.

 

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?