Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale

Ordinare e filtrare i dati

Puoi ordinare e filtrare i dati per organizzarli e analizzarli in Fogli Google.

Nota. Le visualizzazioni filtrate sono disponibili solo su computer.

Ordinare i dati

  1. Apri un foglio di lavoro in Fogli Google.
  2. Evidenzia il gruppo di celle da ordinare. Per selezionare l'intero foglio, fai clic sull'angolo in alto a sinistra del foglio.
  3. Fai clic su Dati e poi Ordina intervallo.
  4. Se le colonne hanno titoli, fai clic su I dati hanno riga di intestazione.
  5. Seleziona la colonna da ordinare per prima e se desideri che tale colonna sia ordinata in ordine crescente o decrescente. Anche i numeri vengono ordinati.
    • Fai clic su +Aggiungi un'altra per aggiungere un'altra regola di ordinamento. L'ordinamento verrà applicato secondo l'ordine delle regole.
    • Per eliminare una regola, fai clic su Chiudi Chiudi.
  6. Fai clic su Ordina. L'intervallo verrà ordinato.

Applicare filtri ai dati

Per visualizzare e analizzare i dati di un foglio di lavoro puoi utilizzare i filtri. I filtri consentono di nascondere i dati che non desideri vedere. Sarai comunque in grado di visualizzare tutti i dati disattivando il filtro.

Filtri e visualizzazioni filtrate

Sia i filtri che le visualizzazioni filtrate aiutano ad analizzare un insieme di dati in un foglio di lavoro.

I filtri possono essere utili se:

  • Desideri che tutte le persone che visualizzano il foglio di lavoro vedano un filtro specifico quando lo aprono.
  • Desideri che i dati continuino a essere ordinati dopo aver usato il filtro.

Le visualizzazioni filtrate possono essere utili se:

  • Desideri salvare diverse visualizzazioni.
  • Desideri assegnare un nome alla visualizzazione.
  • Desideri che altre persone possano visualizzare i file in modo diverso. Dal momento che le visualizzazioni filtrate devono essere attivate da ogni persona che visualizza il foglio di lavoro, ciascun utente potrà visualizzare una visualizzazione filtrata diversa.
  • Desideri condividere diversi filtri con i tuoi collaboratori. Puoi inviare link alle visualizzazioni filtrate diversi per ciascun utente, in modo che ognuno possa visualizzare le informazioni per sé più rilevanti.
  • Desideri effettuare una copia di una visualizzazione o crearne un'altra con regole simili.
  • Desideri filtrare o ordinare i dati ma non disponi di accesso in modifica al foglio di lavoro. In questo caso verrà creata una visualizzazione filtrata temporanea.

Nota. Puoi importare ed esportare i filtri, ma non le visualizzazioni filtrate.

Utilizzare i filtri nel foglio di lavoro

Per nascondere temporaneamente dei dati in un foglio di lavoro puoi aggiungere un filtro.

Nota. Se aggiungi un filtro, questo verrà visualizzato da tutte le persone che hanno accesso al foglio di lavoro. Chiunque disponga dell'autorizzazione per apportare modifiche al foglio di lavoro potrà modificare il filtro.

Applicare filtri ai dati

Per filtrare i dati, procedi come segue:

  1. Apri un foglio di lavoro in Fogli Google.
  2. Seleziona un intervallo di celle.
  3. Fai clic su Dati e poi Filtra.
  4. Per visualizzare le opzioni di filtro, fai clic su Filtro Filtra nella parte superiore dell'intervallo.
    • Filtra per condizione. Seleziona una condizione dall'elenco o creane una personalizzata. Ad esempio, se la cella è vuota, se il numero è inferiore a un valore dato o se il testo contiene certe lettere o frasi.
    • Filtra per valori. Deseleziona i punti di dati che desideri nascondere e fai clic su OK. Se vuoi scegliere tutti i punti di dati, fai clic su Seleziona tutto. Puoi anche deselezionare tutti i punti dati facendo clic su Cancella.
    • Cerca. Cerca i punti dati utilizzando la casella di ricerca. Ad esempio, digitando "P" l'elenco verrà limitato ai nomi che iniziano con la P.
  5. Per disattivare il filtro, fai clic su Dati e poi Disattiva filtro.
Ordinare i dati mentre sono filtrati
  • Puoi ordinare i dati anche se hai attivato un filtro.
  • Con questa operazione verranno ordinati solo i dati contenuti nell'intervallo filtrato.
  • Vedrai un bordo verde intorno alle celle dell'intervallo filtrato.

Creare, denominare e salvare una visualizzazione filtrata

Puoi utilizzare una visualizzazione filtrata se:

  • Desideri salvare il filtro e utilizzarlo in seguito.
  • Non desideri modificare il modo in cui le altre persone visualizzano i da.
  • Desideri condividere con altre persone un link a un filtro specifico.
  • Desideri filtrare o ordinare i dati ma non sei autorizzato a modificare il foglio di lavoro.
Creare, salvare o eliminare una visualizzazione filtrata
  1. Apri un foglio di lavoro in Fogli Google.
  2. Fai clic su Dati e poi Visualizzazioni filtrate e poi Crea nuova visualizzazione filtrata.
  3. Ordina e filtra i dati.
  4. Per chiudere la visualizzazione filtrata, fai clic su Chiudi Chiudi in alto a destra.
  5. La visualizzazione filtrata viene salvata automaticamente.

Per eliminare o duplicare una visualizzazione filtrata, fai clic su Impostazioni Impostazioni e poi Elimina o Duplica in alto a destra.

Ridenominare una visualizzazione filtrata
  1. Apri un foglio di lavoro in Fogli Google.
  2. Fai clic su Dati e poi Visualizzazioni filtrate.
  3. Seleziona una visualizzazione filtrata.
  4. Fai clic sul nome della visualizzazione filtrata nella parte in alto a sinistra della barra nera e digita il nuovo nome.
  5. Premi Invio.
Vedere una visualizzazione filtrata esistente
  1. Apri un foglio di lavoro in Fogli Google.
  2. Fai clic su Dati e poi Visualizzazioni filtrate.
  3. Seleziona una visualizzazione filtrata.
  4. Il filtro verrà applicato al foglio di lavoro.
  5. Per chiudere la visualizzazione filtrata, fai clic su Chiudi Chiudi in alto a destra.
Salvare un file come visualizzazione filtrata
  1. Apri un foglio di lavoro in Fogli Google.
  2. Applica un filtro.
  3. Fai clic su Dati e poi Visualizzazioni filtrate e poi Salva come visualizzazione filtrata.
Utilizzare visualizzazioni filtrate con accesso di "sola visualizzazione"

Se sei autorizzato a visualizzare il foglio di lavoro ma non a modificarlo, puoi comunque utilizzare le visualizzazioni filtrate in due modi:

  • Per applicare visualizzazioni filtrate esistenti, fai clic su Dati e poi Visualizzazioni filtrate.
  • Puoi creare una visualizzazione filtrata temporanea utilizzabile solo da te, anche se quest'ultima non verrà salvata dato che non disponi dell'accesso in modifica al foglio di lavoro.
  • Solo gli utenti con accesso in modifica al foglio di lavoro possono creare visualizzazioni filtrate utilizzabili da chiunque visualizzi il foglio di lavoro.

Mary è un'esperta di Documenti e Drive ed è l'autrice di questa pagina dell'assistenza. Lasciale un feedback di seguito.

Hai trovato utile questo articolo?