CONTA.SE (COUNTIF)

Restituisce un conteggio condizionale in un intervallo.

Esempio di utilizzo

CONTA.SE(A1:A10;">20")

CONTA.SE(A1:A10;"Pagato")

Sintassi

CONTA.SE(intervallo; criterio)

  • intervallo - L'intervallo verificato rispetto a criterio.

  • criterio - Il pattern o il test da applicare a intervallo.

    • Se intervallo contiene il testo da verificare, criterio deve essere una stringa. criterio può contenere caratteri jolly compreso ? per corrispondere a qualsiasi singolo carattere oppure * per corrispondere a zero o più caratteri contigui. Per corrispondere a vero e proprio un punto interrogativo o asterisco, anteponi il carattere della tilde al carattere (~) (ovvero ~? e ~*). Un criterio di stringa deve essere racchiuso tra virgolette. Ogni cella in intervallo viene quindi verificata rispetto a criterio per controllare che vi sia uguaglianza (o corrispondenza, se si utilizzano i caratteri jolly).

    • Se intervallo contiene numeri da verificare, criterio può essere una stringa o un numero. Se viene fornito un numero, ogni cella intervallo è verificata per controllare che vi sia uguaglianza con criterio. In caso contrario, criterio può essere una stringa contenente un numero (anch'essa verificata per controllare che vi sia uguaglianza) o un numero che ha come prefisso con uno dei seguenti operatori: =, >, >=, < o <=, che verificano se la cella dell'intervallo è, rispettivamente, uguale a, maggiore di, maggiore o uguale a, minore di o minore di o uguale al valore di criterio.

Note

  • CONTA.SE può eseguire soltanto calcoli condizionali con un unico criterio. Per utilizzare più criteri, utilizza CONTA.PIÙ.SE o le funzioni di database DB.CONTA.NUMERI o DB.CONTA.VALORI.

Vedi anche

CONTA.PIÙ.SE: Restituisce il conteggio di un intervallo in base a più criteri.

SOMMA.SE: Restituisce una somma condizionale in un intervallo.

DB.CONTA.VALORI: Conta i valori, incluso il testo, selezionati da un intervallo o da una matrice di tipo tabella di database utilizzando una query di tipo SQL.

DB.CONTA.NUMERI: Conta i valori numerici selezionati da un intervallo o da una matrice di tipo tabella di database utilizzando una query di tipo SQL.

COUNTUNIQUE: Calcola il numero di valori univoci in un elenco di valori e intervalli specificati.

CONTA.VALORI: Restituisce il conteggio del numero di valori in un insieme di dati.

CONTA.VUOTE: Restituisce il numero di celle vuote in un intervallo specificato.

CONTA.NUMERI:

Restituisce il numero di valori numerici in un insieme di dati.

Esempi

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?