IMPORTXML

Importa dati dai vari tipi di dati strutturati, tra cui XML, HTML, CSV, TSV e feed XML RSS e ATOM.

Esempi di utilizzo

IMPORTXML("https://en.wikipedia.org/wiki/Moon_landing"; "//a/@href")

IMPORTXML(A2;B2)

Sintassi

IMPORTXML(url; query_xpath)

  • url - L'URL della pagina da esaminare, incluso il protocollo (ad esempio http://).

    • Il valore di url deve essere racchiuso tra virgolette o essere un riferimento a una cella che contiene il testo appropriato.
  • query_xpath - La query XPath da eseguire sui dati strutturati.

Argomenti correlati

IMPORTRANGE: Importa un intervallo di celle da un foglio di lavoro specificato.

IMPORTHTML: Importa i dati da una tabella o un elenco all'interno di una pagina HTML.

IMPORTFEED: Importa un feed RSS o ATOM.

IMPORTDATA: Importa i dati di un url specificato in formato .csv (valori separati da virgole) o .tsv (valori delimitati da tabulazioni).

Scopri come ottimizzare il riferimento dei dati.

 

È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
true
Visita il Centro didattico

Utilizzi prodotti Google, come Documenti Google, al lavoro o a scuola? Prova utili suggerimenti, tutorial e modelli. Impara a lavorare su file Office senza installare Office, a creare piani di progetti dinamici e calendari per il team, a organizzare automaticamente la tua posta in arrivo e altro ancora.

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
false
false
true
true
35
false
false