Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale

Simulare richieste di annuncio Beta

Ex strumento Diagnostica di pubblicazione

Puoi utilizzare strumenti di risoluzione dei problemi per simulare le richieste di annuncio e cercare di capire il motivo per cui è stato pubblicato un annuncio diverso da quello previsto. La funzione Simula richiesta ti mostra quale elemento pubblicitario vincerebbe se tu dovessi richiedere nuovamente l'area annuncio. Se un elemento pubblicitario inaspettato vince la simulazione, puoi vedere i dettagli in base ai quali l'elemento pubblicitario che ti aspettavi vincesse non ha invece vinto. Di conseguenza, puoi modificare le informazioni di targeting e di tag per provare e far vincere l'elemento pubblicitario desiderato nella simulazione.

Leggi le informazioni riportate di seguito per scoprire come simulare richieste di annuncio, le operazioni che puoi eseguire con i dettagli di simulazione e per capire perché l'elemento pubblicitario che ha vinto la simulazione potrebbe essere diverso dal vincitore originale.

La funzione Simula richiesta non mantiene le informazioni sulla pagina o sullo stato del server. Di conseguenza, esclusioni competitive, roadblock e quote limite non corrisponderanno ai dati della richiesta originale.

Passaggi per simulare richieste di annuncio

  1. Segui la procedura per accedere ai dettagli di pubblicazione per dispositivi mobili o desktop.
  2. Nei dettagli di pubblicazione mostrati nella pagina Risoluzione dei problemi, fai clic su uno dei link Ulteriori informazioni per vedere altri dettagli di una richiesta di area annuncio.
  3. Nella parte inferiore dei dettagli espansi, fai clic su Simula richiesta.
    Vengono mostrate le sezioni "Richiesta originale" e "Simulazione". Per ulteriori informazioni consulta la sezione seguente.

Sezione "Richiesta originale"

Questa sezione ricrea l'effettiva pubblicazione della richiesta di annuncio che hai selezionato nella pagina di risoluzione dei problemi. Include:

  • Dettagli della richiesta di annuncio. La richiesta e le informazioni di targeting per l'elemento pubblicitario vincente.
  • Dettagli dell'elemento pubblicitario vincente. I dettagli di pubblicazione dell'elemento pubblicitario vincente.
  • Visualizza i motivi di mancata pubblicazione. Fai clic su questo pulsante per vedere i motivi per cui altri elementi pubblicitari sono stati selezionati per essere pubblicati prima di questo, nel caso in cui tale elemento pubblicitario fosse idoneo. Ecco i dettagli dei possibili motivi di mancata pubblicazione.

Sezione "Simulazione"

Questa sezione mostra cosa accadrebbe se tu dovessi chiedere di nuovo questa area annuncio. Include:

  • Dettagli della richiesta di annuncio. La richiesta e le informazioni di targeting per l'elemento pubblicitario vincente.
  • Dettagli dell'elemento pubblicitario vincente. I dettagli di pubblicazione dell'elemento pubblicitario vincente.
  • Cerca l'elemento pubblicitario che ti aspettavi vincesse. Se un elemento pubblicitario inaspettato vince la simulazione, puoi utilizzare questa casella per cercare l'elemento pubblicitario che pensavi avrebbe vinto e fare clic su Vai. Verrà mostrata una finestra popup con i dettagli sull'elemento pubblicitario vincente sulla sinistra e i motivi di mancata pubblicazione dell'elemento pubblicitario che hai cercato sulla destra. Ecco i dettagli dei possibili motivi di mancata pubblicazione.
  • Ripeti simulazione. Puoi modificare le informazioni di targeting e di tag nella sezione "Dettagli della richiesta di annuncio", quindi fare clic su Ripeti simulazione per vedere se cambia l'elemento pubblicitario vincente. Se alla fine trovi una simulazione che utilizza l'elemento pubblicitario vincente che desideri, puoi tornare indietro e aggiornare le effettive informazioni di targeting e di tag.

Perché l'elemento pubblicitario che ha vinto la simulazione è diverso dall'elemento vincitore originale?

Ci sono diversi motivi per cui può verificarsi questa situazione. Eccone alcuni:

  • Ogni richiesta di pubblicazione, che sia reale o simulata, avviene in modo dinamico. Pertanto, molti aspetti possono variare da una richiesta all'altra, ad esempio l'orario di esecuzione, gli obiettivi, nuovi elementi pubblicitari con cui competere e così via.
  • Il processo di selezione degli annunci DFP può determinare la pubblicazione di elementi pubblicitari diversi da una richiesta di annuncio a quella successiva.
  • La simulazione prende in considerazione solo un'area annuncio alla volta. Pertanto, se l'elemento pubblicitario vincente originale fa parte di una richiesta con più aree annuncio, come nel caso di un roadblock, tale elemento non vincerà la simulazione.
Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?