Risoluzione dei problemi di accesso a DFP

Se tu o altri membri della tua azienda riscontrate dei problemi nell'accesso a DFP, puoi mettere in atto alcune procedure per provare a risolverli. Vedremo innanzitutto i passaggi che qualsiasi utente può svolgere, quindi le operazioni che richiedono l'intervento di un amministratore.

Procedura da seguire se non riesci a eseguire il login o ad accedere ai dati

  1. Assicurati di aver provato ad accedere all'account Google corretto.

    Se disponi di più account Google, come un account personale Gmail o un altro account aziendale, è possibile che tu sia entrato in quello sbagliato. Disconnettiti e prova a eseguire nuovamente l'accesso utilizzando l'indirizzo email associato a DFP (se hai difficoltà a ricordare la password, è possibile reimpostarla utilizzando le informazioni che hai fornito al momento della creazione dell'account Google).

  2. Elimina la cache e i cookie del browser, in modo da sbarazzarti di tutti i dati di autenticazione obsoleti. In alcuni casi, potrebbe essere necessario svuotare la cache più volte.

  3. Se i passaggi 1 e 2 non risolvono il problema o se riesci ad accedere ma non riesci a vedere i contenuti o a svolgere le normali operazioni, contatta l'amministratore di rete.

 

Procedura da seguire se sei un amministratore che aiuta gli utenti con problemi di accesso

Alcuni problemi di accesso richiedono aiuto da parte di un amministratore. Se gli utenti non riescono a eseguire il login o ad accedere ai dati, procedi come riportato di seguito.

Procedura da seguire se anche tu non riesci ad eseguire l'accesso

Se sei l'amministratore non solo di DFP ma anche di un account Google Enterprise, è possibile che tu debba ripristinare l'accesso a DFP in Google Apps:

  1. Accedi al pannello di controllo di Google Apps all'indirizzo http://google.com/a/[yourdomain].

  2. Nella barra degli strumenti di navigazione, posta nella parte superiore della pagina, fai clic su Organizzazioni e utenti.

  3. Fai clic sulla scheda Servizi.

  4. Attiva DoubleClick for Publishers selezionando ON.

  5. Fai clic su Salva modifiche.

Procedura da seguire se solo l'utente ha problemi di accesso

Se riesci ad accedere, ma uno dei tuoi utenti non ci riesce:

  1. Chiedi all'utente di seguire la procedura descritta precedentemente per aiutare una persona con problemi di accesso.

  2. Controlla che l'utente sia stato aggiunto all'account DFP corretto e che non sia stato disattivato. L'elenco degli utenti è disponibile nella scheda Ammin.

    Se l'utente è nuovo e il suo invito è ancora in fase di approvazione, prova a inviare nuovamente l'invito. Se l'utente ha problemi nel ritrovare l'email di invito, chiedigli di controllare la cartella Spam.

Procedura da seguire se l'utente riesce a eseguire il login ma non riesce a vedere i contenuti né a eseguire alcuna operazione

Se l'utente riesce ad accedere a DFP ma non può visualizzare i dati o eseguire alcuna operazione — ad esempio, un trafficker non può creare elementi pubblicitari — potrebbe esserci un problema con il ruolo dell'utente che definisce le operazioni che questo può eseguire.

Per verificare il ruolo di un utente, procedi come riportato di seguito:

  1. Modifica il profilo dell'utente.

  2. Controlla il ruolo dell'utente. Se utilizzi ruoli personalizzati, potrebbe essere necessario modificare il ruolo per fare in modo che abbia le corrette autorizzazioni a seconda delle esigenze specifiche di quell'utente.

  3. Controlla i team dell'utente. Se l'utente non è assegnato ad alcun team, non potrà accedere alle entità presenti sulla rete. Aggiungi l'utente ai team appropriati oppure al team "Tutte le entità" se desideri che l'utente possa accedere a tutte le entità presenti sulla rete.