Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale

Targeting personalizzato

In che modo le previsioni influiscono sui valori-chiave

Quando controlli lo spazio pubblicitario alla ricerca di un elemento pubblicitario potenziale che utilizza criteri di targeting per valore-chiave, tieni a mente quanto riportato di seguito:

  • Dopo aver aggiunto i valori-chiave ai tag annuncio sul tuo sito web, riceverai cifre di previsione complete dopo 28 giorni. Potresti vedere alcune cifre parziali anche prima di 28 giorni, ma consigliamo di aspettare che sia trascorso questo periodo prima di eseguire una previsione che includa questi valori-chiave.
  • Dopo quei 28 giorni, puoi utilizzare i valori-chiave in qualsiasi previsione senza alcuna altra configurazione necessaria.
  • Indipendentemente dal fatto che il valore-chiave accetti solo valori predefiniti o accetti anche valori in formato libero, solo i valori che sono stati aggiunti 28 giorni prima della previsione vengono valutati interamente in fase di pianificazione dello spazio pubblicitario. Ad esempio, se aggiungi un nuovo valore predefinito (ad esempio, "chartreuse" in color = chartreuse) ai tag annuncio, le previsioni valutano interamente questo valore aggiuntivo dopo 28 giorni. Questo accade perché deve essere inserito nel file di esempio della previsione.
  • La best practice per l'aggiunta di nuove chiavi e valori personalizzati è quella di aggiungerli ai tag annuncio, attendere 28 giorni e solo allora iniziare a utilizzarli nel targeting. In questo modo, le previsioni saranno aggiornate appena inizi a utilizzare come target i nuovi valori e chiavi.
Il tipo di criteri personalizzati (predefiniti o in formato libero) non influisce sulle previsioni. Puoi passare da uno all'altro in qualsiasi momento.
Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?