Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale

Rapporti per DFP In-App per dispositivi mobili

I servizi per i rapporti del Query Tool di DFP e dell'API di DFP ti permettono di accedere a rapporti dettagliati relativi alle metriche specifiche per dispositivi mobili. A seconda della struttura del tuo spazio pubblicitario, nello strumento di query di DPF puoi estrarre i dati dei rapporti sulle app per dispositivi mobili utilizzando le unità pubblicitarie o ricorrendo a valori-chiave prestabiliti. Questo articolo descrive alcune metriche, dimensioni e opzioni di filtro specifiche per pubblicità in-app per dispositivi mobili.

In-app per dispositivi mobili: opzioni di filtro

  • Piattaforma di destinazione dell'unità pubblicitaria = dispositivi mobili (include Web mobile e app per dispositivi mobili)
  • Piattaforma di destinazione dell'elemento pubblicitario = dispositivi mobili (include Web mobile e app per dispositivi mobili)
  • Categoria dispositivo = desktop, smartphone (inclusi Web mobile e app per dispositivi mobili), tablet, feature phone.
Il filtro Categoria dispositivo supporta solo un gruppo limitato di dimensioni e metriche. In caso di mancata compatibilità con Categoria dispositivo, le dimensioni e le metriche vengono disabilitate nell'interfaccia utente e non possono essere selezionate.

Scopri di più sui filtri nello Strumento di query.

In-app per dispositivi mobili: dimensioni

Oltre alle dimensioni generali dello strumento di query, anche i seguenti elementi sono particolarmente utili per i rapporti sui dispositivi mobili.

  • Categoria di dispositivi, ossia desktop, smartphone, tablet, feature phone
  • Targeting (utile per gestori di telefonia mobile; informazioni su dispositivi mobili utilizzate nel targeting di elementi pubblicitari)

Scopri di più sulle dimensioni dello Strumento di query.

In-app per dispositivi mobili: metriche

Si tratta di una versione precedente dell'attuale funzione di mediazione. Consigliamo di utilizzare invece la versione più recente della mediazione per app per dispositivi mobili.

Le seguenti metriche sono utili se utilizzi la creatività Mediazione SDK:

  • SDK Mediation creative impressions
  • SDK Mediation creative clicks
  • Puoi confrontare le metriche relative alla mediazione con la domanda della concorrenza (ad esempio, DoubleClick Ad Exchange), disponibile nella sezione "Ad Exchange".
  • Ti consigliamo di regolare manualmente la percentuale della rete di mediazione nell'elemento pubblicitario per aumentare il rendimento, assicurando un'equa concorrenza tra tutte le origini delle domande, Ad Exchange incluso.

Scopri di più sulle metriche dello Strumento di query.

Hai trovato utile questo articolo?
Come possiamo migliorare l'articolo?