Creare, rinominare, copiare, disattivare e rimuovere campi

Questo articolo spiega come creare e modificare i campi dell'origine dati. Per applicare le modifiche dal set di dati sottostante, consulta la pagina Aggiornare i campi dell'origine dati.

Creare un nuovo campo.

Esistono due modi per creare nuovi campi nell'origine dati:

  • Puoi creare una nuova metrica CONTEGGIO o CONTEGGIO DISTINTO utilizzando una dimensione esistente.
  • Puoi utilizzare i campi calcolati per creare metriche più complesse o nuove dimensioni.

Creare metriche di conteggio e conteggio distinto

Per conteggiare i valori in una dimensione:

  1. Modifica l'origine dati.
  2. A destra del campo che vuoi conteggiare, fai clic su Altro Altre opzioni..
  3. Fai clic su Conteggio o Conteggio distinto.

Il nuovo campo viene aggiunto all'elenco dei campi e denominato "Conteggio (o Conteggio distinto) di [nome campo originale]". Se l'origine dati contiene molti campi, potrebbe essere necessario scorrere la pagina per vedere il nuovo campo.

Esempio: conta il numero di rappresentanti di vendita per ogni area di vendita

Supponiamo che tu abbia creato un foglio di lavoro che tenga traccia dei venditori e delle aree geografiche di cui si occupano:

ID dipendente Area di vendita
120134 Occidentale
949304 Orientale
039443 Meridionale
393930 Centrale
... ...

 

Una semplice origine dati Fogli Google basata su questi dati avrebbe il seguente aspetto:

Origine dati delle regioni di vendita di esempio

Per scoprire quanti venditori sono presenti in ogni area geografica, puoi creare una nuova metrica che ne calcoli il numero:

  1. A destra di ID dipendente, fai clic su Altro Altre opzioni..
  2. Seleziona Conteggio distinto dal menu popup.

In questo modo viene creata una nuova metrica: Conteggio distinto - ID dipendente. Puoi modificare questo nome facendo clic sul nuovo campo. La nuova metrica può essere usata nelle visualizzazioni seguendo la stessa procedura prevista per qualsiasi altro campo.

Aggiunta di una metrica

Per modificare la formula, fai clic su fx in basso nel chip della metrica.

Rinominare un campo

Per rinominare un campo:

  1. Modifica l'origine dati.
  2. Fai clic sul nome del campo da modificare.
  3. Inserisci un nuovo nome.

Effetti della ridenominazione di un campo

Quando rinomini un campo di origine dati, il nuovo nome viene utilizzato nelle seguenti posizioni:

  • Campi calcolati che utilizzano questo campo. La ridenominazione di un campo non incide sul funzionamento dei campi calcolati.
  • Riquadro Campi disponibili nei rapporti.
  • Grafici che utilizzano questo campo.
    • Eccezione: se hai ridenominato questo campo in un grafico, il grafico continuerà a utilizzare il nome che gli hai assegnato. Il nome del campo nel grafico sostituisce il nome del campo nell'origine dati.

Copiare un campo

Per creare una copia di un campo:

  1. Modifica l'origine dati.
  2. A destra del campo da copiare, fai clic su Altro Altre opzioni..
  3. Fai clic su Duplica.

Disattivare un campo

Per disattivare un campo:

  1. Modifica l'origine dati.
  2. A destra del campo da disattivare, fai clic su Altro Altre opzioni..
  3. Fai clic su Disattiva.
    1. Per riattivare il campo, segui la stessa procedura e fai clic su Attiva.

Effetti della disattivazione di un campo

La disattivazione di un campo di origine dati ha i seguenti effetti:

  • Il campo non risulta selezionabile nell'elenco dei campi dell'origine dati.
  • Il campo non viene visualizzato nel riquadro Campi disponibili dei rapporti.
  • I campi calcolati che utilizzano questo campo potrebbero non funzionare se la formula non è valida senza quel campo.
  • I grafici che utilizzano questo campo non funzionano.
    • Devi rimuovere il campo disattivato dal grafico affinché quest'ultimo riprenda a funzionare.
  • I filtri che utilizzano questo campo non funzionano.
    • Devi rimuovere o sostituire il campo disattivato dal filtro affinché quest'ultimo riprenda a funzionare.

Rimuovere un campo calcolato

Puoi eliminare definitivamente un campo calcolato:

  1. Modifica l'origine dati.
  2. A destra del campo da eliminare, fai clic su Altro Altre opzioni..
  3. Fai clic su Rimuovi.

Effetti della rimozione di un campo calcolato

La rimozione di un campo calcolato ha i seguenti effetti:

  • Il campo viene rimosso dall'elenco dei campi dell'origine dati.
  • Il campo viene rimosso dal riquadro Campi disponibili dei rapporti.
  • I campi calcolati che utilizzano questo campo non funzionano.
  • I grafici che utilizzano questo campo non funzionano.
    • Devi rimuovere il campo calcolato non funzionante dal grafico affinché quest'ultimo riprenda a funzionare.
  • I filtri che utilizzano questo campo non funzionano.
    • Per ripristinare il funzionamento, devi rimuovere o sostituire il campo rimosso dal filtro.
È stato utile?
Come possiamo migliorare l'articolo?
Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
true
102097
false