Norme relative ai contenuti generati dagli utenti di Maps

L'impegno di Google è rivolto ad aiutarti a scoprire il mondo che ti circonda. I contenuti generati dagli utenti sui nostri servizi hanno lo scopo di migliorare la tua esperienza, aiutandoti a visualizzare l'anteprima dei luoghi nelle vicinanze o in tutto il mondo ed esplorarli. Ci impegniamo al massimo per far sì che i contenuti pubblicati dai nostri utenti siano utili e rispecchino il mondo reale.

Le norme relative ai contenuti di Google per i contenuti generati dagli utenti di Maps sono pensate per contribuire a garantire un'esperienza positiva a tutti gli utenti che visualizzano i contenuti forniti, il tutto mantenendo la correttezza e l'affidabilità di Maps. La maggior parte dei milioni di contributi che riceviamo ogni giorno è autentica e precisa ma, a volte, i contenuti che riceviamo violano le norme. Per individuare questi contenuti e impedire che altre persone li vedano, utilizziamo una combinazione di risorse umane e algoritmi di machine learning. Queste norme spiegano i criteri per la pubblicazione di contenuti generati dagli utenti su Maps e indicano in che modo gestiamo contenuti inappropriati o in violazione delle norme.

Ad esempio, i contributi devono essere basati su esperienze e informazioni reali. Tra gli esempi di violazioni delle nostre norme, contenuti volutamente falsi, foto copiate o rubate, recensioni fuori tema, espressioni diffamatorie, attacchi personali e qualsiasi contenuto non necessario o inesatto. Per scoprire quali contenuti sono consentiti o vietati, consulta Contenuti vietati e con restrizioni. Se vedi contenuti che ritieni che violino le nostre norme o la legge, segnalali.

I nostri algoritmi di machine learning analizzano i contributi per rilevare quelli che violano le norme e individuare indicatori di attività sospette degli utenti. I contenuti che violano le norme vengono rimossi dai nostri modelli automatici o segnalati per un'ulteriore revisione da parte di operatori e analisti qualificati che effettuano valutazioni dei contenuti difficilmente eseguibili dai soli algoritmi. Rimuoviamo i contenuti se violano le nostre norme o i nostri termini di servizio oppure per rispettare gli obblighi di legge. 

Implementiamo molti altri strumenti per proteggere gli utenti dalla visualizzazione di contenuti inappropriati, ad esempio sospendendo i contenuti generati dagli utenti per luoghi, aree geografiche e categorie di luoghi specifici. Queste misure possono essere implementate in modo reattivo, per contrastare un aumento di contenuti che violano le nostre norme, oppure in modo proattivo, se riteniamo che siano necessarie per evitare contenuti in violazione. Potremo anche eliminare o sospendere gli Account Google che violano le nostre norme. La sospensione dei contenuti o della possibilità per un utente di fornire contenuti generati dagli utenti può inoltre impedire ad altri utenti di visualizzare i contenuti caricati.

Controlla di tanto in tanto gli eventuali aggiornamenti delle nostre norme.

Ricerca
Cancella ricerca
Chiudi ricerca
App Google
Menu principale
Cerca nel Centro assistenza
false