Eseguire il provisioning automatizzato degli utenti

Il provisioning automatizzato degli utenti consente di salvare automaticamente le modifiche apportate alle identità degli utenti nella Console di amministrazione Google per tutte le applicazioni supportate. Per poter utilizzare questa funzionalità e necessario che le applicazioni siano configurate in modo da utilizzare il Single Sign-On (SSO) basato su SAML

Il numero di applicazioni che puoi configurare dipende dal tuo abbonamento:

  Cloud Identity Free Cloud Identity Premium
Numero massimo di applicazioni 0 Tutte

 

Se esegui il downgrade a un abbonamento con un numero massimo di applicazioni inferiore, quelle già configurate continueranno a funzionare. Tuttavia, potrai aggiungere altre applicazioni per il provisioning solo dopo averne rimosse abbastanza da riportare il totale al di sotto del limite consentito.

L'impostazione e la configurazione del provisioning degli utenti sono diverse a seconda dell'applicazione. Per ulteriori informazioni sul processo di impostazione, fai clic sull'applicazione che ti interessa. Di seguito sono elencate tutte le applicazioni preconfigurate per il supporto del provisioning degli utenti:

Applicazioni preconfigurate per il provisioning degli utenti

Preconfigured apps for user provisioning N through Z